Etica e allevamento animale
Autori e curatori
Contributi
Luca Battaglini, Alessandra Buonacucina, Luigi Calamari, Luigi Di Condio, Luigi Faucitano, Valentina Ferrante, Paola Fossati, Gustavo Gandini, Lorella Giuliotti, Monica Grandi, Giuseppe Maiorano, Giovanna Martelli, Marcello Mele, Eleonora Nannoni, Angelo Peli, Giuseppe Pulina, Carlo Renieri, Pierlorenzo Secchiari, Mariachiara Tallacchini, Erminio Trevisi, Giuliano Zaghini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 252,      1a edizione  2016   (Codice editore 1810.2.42)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,50
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,00
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Questo volume tenta di definire i criteri etici che debbono guidare gli allevatori, i professionisti (veterinari, agronomi) e chi si avvale dell’allevamento animale (consumatori, ricercatori, medici, cacciatori, appassionati di animali ecc.), approfondendo gli effetti che l’allevamento animale ha sull’equilibrio dell’ecosistema e sull’affettività di molte persone.
Presentazione del volume

Le scelte chiave dell'uomo, unico fra gli esseri viventi, sono fra il bene e il male (etica), anche se non sempre è oggettivamente facile una classificazione che non sia viziata da un certo egoismo. Ovvio che questo dilemma etico si ponga anche nel caso dell'allevamento animale per le sue diverse implicazioni: utilità per l'uomo, conseguenze per gli animali che ne sono oggetto e in generale per l'ecosistema.
Comunemente si tende a ritenere che l'uomo abbia il "diritto" di avvalersi - dunque è eticamente corretto - in vari modi degli animali per esigenze primarie: cibo, lavoro, fibre tessili, compagnia, sperimentazione, ecc.; a patto di salvaguardare il loro diritto a condizioni accettabili di vita (benessere) e senza pregiudicare l'equilibrio ambientale. Questo emerge anche dalle tre principali religioni monoteiste, mentre altre religioni (induismo-buddismo) tendono al rispetto assoluto degli animali.
In questo libro, voluto dall'Associazione per la scienza e le produzioni animali (Aspa) e finanziato dall'Associazione nazionale tra i produttori di alimenti zootecnici (Assalzoo), si è cercato di meglio definire i criteri etici che debbono guidare gli allevatori, i professionisti (veterinari, agronomi) e chi se ne avvale: consumatori, ricercatori, medici, cacciatori, appassionati di animali ecc. Altri aspetti approfonditi sono stati gli effetti che l'allevamento animale ha sull'equilibrio dell'ecosistema e sull'affettività di molte persone. Infine, sono stati affrontati i problemi posti dalla valutazione e interpretazione del benessere animale per facilitare una visione condivisa fra allevatori e consumatori, senza trascurare il ruolo che l'etica ha nelle scelte degli scienziati che degli animali si avvalgono.

Giuseppe Bertoni, laureato in Scienze agrarie, è professore ordinario di Zootecnica speciale in quiescenza ed è stato direttore dell'Istituto di Zootecnica dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza dal 1996 al 2012 ove ha insegnato Fisiologia animale e Fisiopatologia della nutrizione. Nella ricerca si è occupato di fisiologia e nutrizione dei ruminanti (bovini, bufali, pecore) con attenzione a qualità dei prodotti, salute e benessere, essendo autore di oltre 350 pubblicazioni a carattere sperimentale. Ha sempre posto attenzione agli aspetti etici della scienza e in particolare a come sia possibile contemperare la disponibilità di cibo sufficiente e sicuro con la salvaguardia ambientale e il benessere degli animali nei Paesi sviluppati ed in quelli meno sviluppati (India e Africa).

Indice
Bruno Ronchi, Presentazione
Alberto Allodi, Presentazione
Giuseppe Bertoni, Prefazione
(Bibliografia)
Giuseppe Bertoni, Aspetti etici dell'allevamento animale
(Introduzione; Fondamenti dell'etica; Etica e mondo animale; Motivazioni delle scelte sugli animali; Conclusioni; Bibliografia)
Luigi Di Condio, Giuseppe Bertoni, Principi etici delle produzioni animali in alcune religioni
(Introduzione; Rapporto uomo-animale nella Bibbia: Antico e Nuovo Testamento; L'islam e gli animali; Vegetarianismo e religione; Considerazioni conclusive; Bibliografia)
Paola Fossati, Gustavo Gandini, Mariachiara Tallacchini, Animali nella didattica dei corsi in Medicina veterinaria, produzioni animali e biotecnologie veterinarie: riflessioni bioetiche
(Premessa; Perché un Comitato etico per la tutela degli animali: uno strumento per i corsi di laurea in medicina veterinaria, produzione animale, biotecnologie veterinarie)
(Il documento Ceta su animali nella didattica; Riflessioni conclusive per un percorso appena iniziato; Bibliografia)
Angelo Peli, Animali nella ricerca e sperimentazione animale
(Procedura; Finalità dell'intervento o dell'uso dell'animale; Obiettivo scientifico; Ricerca sperimentale con animali; Ricerca non sperimentale con gli animali; Bibliografia)
Angelo Peli, Alessandra Buonacucina, Pierlorenzo Secchiari, Considerazioni sui principali aspetti della normativa in materia di impiego di animali a fini scientifici
(Introduzione; Oggetto e campo di applicazione; Gravità delle procedure; Ruoli di responsabilità; Sistema autorizzativo; Principio delle 3R; Considerazioni finali; Principali riferimenti normativi)
Marcello Mele, Giuseppe Maiorano, Carlo Renieri, Essenzialità degli animali domestici: i molteplici ruoli e il rapporto con l'ambiente
(Introduzione; Marcello Mele, Sicurezza alimentare e allevamento: quale ruolo per gli alimenti di origine animale?; Carlo Renieri, Animali domestici: non solo alimenti; Giuseppe Maiorano, Sostenibilità della produzione animale: passato, presente e sfide per il futuro)
Luca Battaglini, I fondamenti scientifici dell'etica animale: pro e contro a livello ambientale
(Responsabilità ecologica della zootecnica e implicazioni etiche; Bibliografia)
Giovanna Martelli, Luigi Faucitano, Monica Grandi, Eleonora Nannoni, Giuliano Zaghini, Gli animali nel sentire comune dei cittadini
(Gli animali da reddito nel sentire del consumatore europeo; Gli animali nel sentire comune dei cittadini nord-americani; La percezione del benessere degli animali da compagnia attraverso l'osservazione del mercato del pet-food e del petcare in Italia e in Europa nell'ultimo quinquennio; Bibliografia)
Giuseppe Bertoni, Valentina Ferrante, Lorella Giuliotti, Luigi Calamari, Benessere degli animali domestici e importanza della valutazione
(L'uomo e i diritti degli animali; Benessere animale; Valutazione del benessere; Conclusioni; Bibliografia)
Giuseppe Pulina, Giuseppe Pulina, Per una deontologia degli scienziati animali
(Perché l'etica interessa gli scienziati animali?; Di cosa si occupano gli scienziati animali?; Di cosa parliamo in questo capitolo?; Bibliografia)
Giuseppe Bertoni, Erminio Trevisi, Considerazioni conclusive sui rapporti fra uomo e animali domestici: quali, come e perché
(Bibliografia)
Gli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi