IFRS for SMEs e bilancio di esercizio delle piccole e medie imprese. Analisi, riflessioni ed evidenze empiriche
Autori e curatori
Contributi
Caterina Basile, Alfonso Cocco, Lorella Merlitti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 226,      1a edizione  2016   (Codice editore 318.4)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20,00
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
L’International Financial Reporting Standard for Small and Medium-sized Entities (IFRS for SMEs) rappresenta una significativa tappa evolutiva in tema di rendicontazione economico-finanziaria delle piccole e medie imprese. Il volume affronta lo studio dell’IFRS for SMEs quale principio contabile a vocazione internazionale per la redazione del bilancio di esercizio delle PMI.
Presentazione del volume

L'elaborazione dell'International Financial Reporting Standard for Small and Medium-sized Entities (IFRS for SMEs) rappresenta una significativa tappa evolutiva in tema di rendicontazione economicofinanziaria delle piccole e medie imprese. Con l'emanazione di tale principio lo IASB ha inteso elaborare un sistema di regole contabili che, di fatto, assume una posizione complementare rispetto ai principi contabili IAS/IFRS. Sulla base di tale presupposto, il lavoro affronta lo studio dell'IFRS for SMEs quale principio contabile a vocazione internazionale per la redazione del bilancio di esercizio delle piccole e medie imprese. In particolare, gli obiettivi conoscitivi sono riconducibili ai seguenti: inquadramento del contesto contabile di riferimento, attraverso una ricostruzione storica dei processi di armonizzazione e standardizzazione della rendicontazione economico-finanziaria; analisi della dinamica evolutiva che ha portato lo IASB all'elaborazione e pubblicazione dello standard; studio del modello di bilancio contemplato dal principio, con particolare riferimento agli aspetti compositivi dei documenti di bilancio e alle problematiche di determinazione dei valori; ricognizione sullo stato di diffusione ed adozione del principio a livello internazionale; analisi empirica sui potenziali effetti dell'applicazione dell'IFRS for SMEs sulla rappresentazione dei valori e delle informazioni di bilancio delle imprese non quotate italiane.
Il lavoro si conclude con alcune osservazioni evolutive sull'applicabilità del principio alla rendicontazione economico-finanziaria delle piccole e medie imprese, attraverso un confronto con la disciplina europea di bilancio dettata dalla Direttiva 2013/34 e, distintamente, con il modello di bilancio civilistico novellato dal d.lgs. 2015/139.

Diego Valentinetti è dottore di ricerca (Doctor Europaeus) e assegnista di ricerca in Economia aziendale presso il Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi "Gabriele d'Annunzio" di Chieti-Pescara. Da diversi anni svolge attività di ricerca e di studio sulla rendicontazione economico-finanziaria d'impresa, con particolare riferimento al bilancio di esercizio delle imprese nelle sue diverse configurazioni. Su tale tema è autore di pubblicazioni internazionali e nazionali. Svolge attività didattica nell'ambito della cattedra di Ragioneria II del Corso di Laurea in Economia aziendale.

Indice
Diego Valentinetti, Introduzione
Diego Valentinetti, Lorella Merlitti, Il bilancio di esercizio delle piccole e medie imprese tra obiettivi di semplificazione ed esigenze di armonizzazione internazionale. Evoluzione del quadro normativo di riferimento
(Linguaggio contabile internazionale e PMI: alcune considerazioni preliminari; La normativa UE in materia di bilancio e il processo di semplificazione degli obblighi amministrativi per le piccole e medie imprese; L'intervento dello IASB e il progetto IFRS for SMEs: considerazioni introduttive)
Lorella Merlitti, Il modello di bilancio IFRS for SMEs
(Il progetto IFRS for SMEs. Origini e percorso evolutivo Il quadro concettuale dell'IFRS for SMEs: "concetti e principi pervasivi"; Il bilancio di esercizio redatto secondo l'IFRS for SMEs; Bilancio "Full" IFRS e Bilancio IFRS for SMEs: aspetti comparativi)
Diego Valentinetti, Alfonso Cocco, Diffusione e scelte di adozione dell'IFRS for SMEs in ambito internazionale
(L'attività di promozione dell'IFRS for SMEs da parte dello IASB; Le esperienze di adozione dell'IFRS for SMEs; I casi di mancata adozione dell'IFRS for SMEs)
Diego Valentinetti, Lorella Merlitti, Caterina Basile, L'IFRS for SMEs e la situazione italiana. Un'analisi empirica sul grado di difformità delle pratiche di rendicontazione nazionali
(Le reazioni all'IFRS for SMEs in Italia; I requisiti di rappresentazione e di disclosure del modello di bilancio IFRS for SMEs e le pratiche di rendicontazione delle imprese italiane non quotate: evidenze empiriche)
Diego Valentinetti, Alfonso Cocco, IFRS for SMEs e armonizzazione contabile: nuove prospettive evolutive in Europa e in Italia
(Il principio IFRS for SMEs tra standardizzazione internazionale e armonizzazione europea; Un raffronto tra il principio IFRS for SMEs e la Direttiva; Il Decreto legislativo 139/2015 ed il principio IFRS for SMEs: prospettive evolutive)
Diego Valentinetti, Alfonso Cocco, Conclusioni
Riferimenti bibliografici.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi