Intercultura e inclusione. Il Cooperative Learning nella classe plurilingue
Contributi
Valentina Elena Ballerini, Silvia Boschi, Marta Bosi, Anna Ferrante, Francesco Ferrari, Silvia Magni, Elena Martelli, Ylenia Minervino, Simone Natali, Jessica Nistri, Chiara Pacciotti, Pamela Pelagalli, Corinna Poggianti, Alan Pona, Milena Santerini, Giulia Troiano, Alessandra Viani
Livello
Dati
pp. 268,      1a edizione  2016   (Codice editore 11115.4)

Codice ISBN: 9788891745217

In breve
Il volume offre un quadro teorico, numerose evidenze e una serie di spunti per operare in una classe plurilingue e multiculturale, offrendo a insegnanti, educatori ed esperti strumenti coerenti con la visione di "una scuola di tutti e di ciascuno".
Presentazione del volume

Nell'anno scolastico 2014-15, gli alunni di cittadinanza non italiana erano il 9,2%, pari a più di 800.000 unità. L'Emilia Romagna è la regione con l'incidenza più elevata (15,5%); Prato è la provincia con il maggior numero di studenti stranieri (21,6%).
Un recente studio dell'OCSE ha evidenziato che i risultati di apprendimento degli alunni immigrati sono apprezzabili se hanno frequentano la scuola dell'infanzia, se studiano in classi con diversi livelli di abilità e con docenti preparati a insegnare in una classe plurilingue e multiculturale, se imparano la lingua del Paese ospitante mediante percorsi dedicati.
Il volume offre un quadro teorico, numerose evidenze e una serie di spunti per operare in una classe plurilingue e multiculturale, offrendo a insegnanti, educatori ed esperti strumenti coerenti con la visione di "una scuola di tutti e di ciascuno". Tutti questi elementi sono stati sistematizzati in un modello educativo che integra il Cooperative Learning con la Facilitazione Linguistica. Il modello è rafforzato da quattro principi generali: clima di classe, interdipendenza positiva, inclusione, intercultura.

Maurizio Gentile lavora presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università di Verona, dove insegna Didattica generale nel Tirocinio Formativo Attivo. Dal 2009 al 2015 ha diretto RicercAzione, riconosciuta dall'ANVUR rivista scientifica di Fascia A. Le sue aree di ricerca sono: Cooperative Learning, prevenzione dell'insuccesso scolastico, motivazione ad apprendere, curricolo e valutazione per competenze, metodi di formazione dei docenti. Collabora con scuole, università, agenzie formative, enti pubblici e privati, soggetti del privato sociale.

Tiziana Chiappelli (PhD in Qualità della formazione e in Theorié et pratique du sense, Università di Firenze e Paris VIII) lavora presso il Dipartimento di Scienze della Formazione di Firenze. Si occupa di pedagogia interculturale, didattica inclusiva e percorsi partecipativi delle minoranze di origine immigrata e/o popoli nativi in prospettiva di genere in numerosi contesti sociali ed educativi formali e non formali (Italia, America Latina, Unione Europea, Africa del Nord e sub-sahariana, Medio Oriente).

Indice
Milena Santerini, Prefazione
Maurizio Gentile,
Tiziana Chiappelli, Introduzione
Parte I. Teoria strumenti ricerca
Tiziana Chiappelli, Maurizio Gentile, Per una didattica interculturale e inclusiva
Maurizio Gentile,
Interdipendenza e Cooperative Learning
Alan Pona,
Tiziana Chiappelli, Facilitazione linguistica, insegnamento dell'Italiano come L2, didattica delle lingue seconde e pedagogia interculturale a scuola: uno sguardo d'insieme
Maurizio Gentile, Pamela Pelagalli,
Una scuola di tutti e di ciascuno
Maurizio Gentile, Alan Pona, Pamela Pelagalli, Tiziana Chiappelli,
Jessica Nistri, Insegnare nelle classi plurilingui
Parte II. Percorsi didattici
Valentina Elena Ballerini, Francesco Ferrari, Simone Natali, Chiara Pacciotti, Curare il clima di classe mediante attività relazionali
Valentina Elena Ballerini, Francesco Ferrari, Simone Natali,
Chiara Pacciotti, Costruire e curare il feedback
Alessandra Viani,
Valentina Elena Ballerini, L'incontro tra Metodo Feuerstein e Apprendimento Cooperativo in classe
Alan Pona,
La grammatica valenziale nella Scuola Primaria
Giulia Troiano,
La produzione del testo descrittivo nella Scuola Primaria
Anna Ferrante, Elena Martelli, La Rivoluzione Francese nella Scuola Secondaria di I grado
Corinna Poggianti, Alla scoperta delle origini di Roma
Simone Natali,
A spasso per l'Asia
Alessandra Viani,
Il teorema di Pitagora di Ippaso di Metaponto
Silvia Boschi,
L'aria: caratteristiche e funzioni
Pamela Pelagalli,
Le monere: i batteri e le alghe azzurre
Marta Bosi,
Silvia Magni, Introduzione alla lettura del romanzo "Cuori di carta"
Valentina Elena Ballerini,
Ylenia Minervino, L'evoluzione dell'uomo
Appendici
Maurizio Gentile, Fare didattica con il Cooperative Learning
Alan Pona,
Unità di lavoro/apprendimento.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi