Italian Manager. Guida per far carriera manageriale
Autori e curatori
Contributi
Enrico Sassoon
Collana
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 208,      1a edizione  2016   (Codice editore 1796.316)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891740106
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891738028
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Diventare manager! È il ruolo a cui molti giovani aspirano, ma pochi sanno come arrivarci. Questo libro offre un quadro completo e aggiornato di informazioni utili per chi vuole prepararsi a intraprendere questa professione: il percorso formativo, i compiti e le prospettive di carriera, le modalità per gestire i rapporti con i vertici aziendali.
Utili Link
Harvard Business Review Recensione (di Paolo Iacci)… Vedi...
Radio24 Ascolta gli Autori intervistati da Gianfranco Fabi… Vedi...
Presentazione del volume

Il libro è una guida dedicata agli aspiranti manager, ma in realtà rappresenta un ottimo strumento anche per i manager in carica.
Dalla prefazione di Enrico Sassoon, Direttore Harvard Business Review Italia

Diventare manager! È il ruolo a cui molti giovani aspirano, ma pochi sanno come arrivarci. Non esiste una laurea in management: ai posti di comando in azienda si accede dopo un lungo tirocinio, dimostrando impegno, ambizione e molta voglia di fare.
Questo libro offre un quadro completo e aggiornato d'informazioni utili per chi vuole prepararsi a intraprendere questa professione: il percorso formativo, i compiti e le prospettive di carriera, le modalità per gestire i rapporti con i vertici aziendali. Grazie ai suggerimenti diretti di un cacciatore di teste, vengono analizzati come si svolgono i colloqui di selezione per le assunzioni e i contatti segreti per chi sceglie di cambiare datore di lavoro.
In particolare, si approfondiscono gli strumenti metodologici e le competenze che deve avere un manager oggi per guidare l'impresa verso risultati performanti, in un contesto sempre più competitivo e digitalizzato. Vengono svelati alcuni segreti dei selezionatori ed individuati - anche mediante interviste dirette con manager di successo - le caratteristiche culturali, motivazionali e relazionali dei leader aziendali più famosi. Senza trascurare le cosiddette "risorse intangibili" (un marchio prestigioso, una tecnologia esclusiva, un'organizzazione di vendita efficiente e ben motivata, un clima positivo di relazioni) fondamentali nella valutazione di un'impresa.
In chiusura, un utile Glossario dei termini inglesi di management aiuta a decifrare il significato (spesso ambiguo e sorprendente) di oltre 250 parole misteriose del linguaggio dei manager.

Vito Gioia, Studi in Economia, Commercialista e Revisore, MBA presso Ashridge Management College UK, dopo esperienze nelle Relazioni Pubbliche con Ruder & Finn e nel management consulting con PWC, negli anni 80 approda nell'executive search con Carrè Orban (Korn Ferry) e TASA come Managing Partner e Board Member Worldwide. È il fondatore del Gruppo ASA MCS ASCONS, specializzato nella ricerca selezione e valorizzazione delle risorse umane.
Fabio Magrino, giornalista professionista, ha lavorato al settimanale "Mondo Economico" e al mensile "Espansione". È stato caposervizio a "Il Sole-24 Ore" e caporedattore al settimanale "il Mondo", poi responsabile dei rapporti con la Stampa per Borsa Italiana, per il gruppo Aprilia, Pirelli e Telecom Italia. Autore di diversi libri di successo, con FrancoAngeli ha già pubblicato Guadagnare in Borsa (2001) e Manuale di sopravvivenza per il risparmiatore (2011).

Indice
Enrico Sassoon, Prefazione. Essere manager in un mondo che cambia
Introduzione
Intervista a Vito Gioia
Voglio diventare manager...
(La corporate governance; I rapporti fra proprietà e management; Le risorse intangibili; Il benchmarking; Bizspeaking)
Ruoli e skills manageriali
(Le funzioni manageriali; I tre doveri del capo; Le astuzie del giovane manager; L'importanza della leadership; Intelligenza emotiva e soft skills; La leadership si può imparare; Come prepararsi al colloquio di selezione; Occhio alla trappola!)
Consigli dell'head hunter. Tre qualità per farsi valere: tenacia, efficacia, intelligenza
(Da che età in poi si può aspirare ad un ruolo manageriale?; Quali studi conviene fare, e quali sono i requisiti indispensabili?; Quali candidati sono più ricercati?; Come si individua un "alto potenziale"?; Quali rischi comporta cambiare azienda, e quante volte si può fare?; Tutte le imprese hanno alti e bassi. Come si fa a cambiare nel momento giusto?; Essere ambizioso è un vantaggio o un handicap?; Esistono scorciatoie per fare una carriera più rapida?; È meglio cominciare in una piccola azienda o in una grande multinazionale?; Chi va a lavorare all'estero, non rischia di fare una scelta senza ritorno?; Un manager deve essere più leale verso i proprietari dell'azienda, il suo superiore diretto, o i suoi collaboratori?; Talvolta il manager è costretto a decidere sulla base di informazioni scarse o inaffidabili: come si fa?; A parità di esperienza, quali doti sono le più ricercate nel manager esordiente?; Infine, quali sono le qualità di un buon manager?)
Selezione e valutazione
(Un management di qualità; Il questionario/colloquio di valutazione; Occhio al trabocchetto!; Quando il manager... "dà i numeri"!)
Consigli dell'head hunter. Nel mirino del cacciatore di teste
(La scelta del successore; Obbligo di riservatezza; Onorari e clausole contrattuali; Segreti al telefono; Tre fasi della ricerca; Il pacchetto retributivo; Organigrammi reali e formali)
Consigli dell'head hunter. Alcuni "segreti" per fare carriera
(Attenti al vicolo cieco; I percorsi di carriera; Il "tutor"; Cogliere l'opportunità; L'importante è la squadra; Premi e rischi; Quando la ricerca fallisce; I comportamenti non ammessi)
Pensare digitale
(Reporting e pianificazione; Intelligenza artificiale; Il marketing nell'era delle piazze virtuali; Il social media marketing; Il futuro è mobile; E-commerce a go-go)
Donne e leadership in azienda
(Che cosa ne pensano gli uomini; Attenti al "mammager"; Hard and soft skills; L'intelligenza emotiva (emotional intelligence); La realtà italiana; Le quote rosa)
Temporary Management: che cos'è?
(Il TM all'italiana; Intervista a Maurizio Quarta)
Manager senza profitto
(Leadership e motivazione; Ruoli e figure manageriali di spicco; L'opinione di Vito Gioia; La parabola del buon manager)
Italian manager - Alessandra Perrazzelli
Italian manager - L'Andreotti d'America
Italian manager - Marchionne, il "globetrotter"
Breve glossario dei termini curiosi del management
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità