Alle origini del caudillismo

Catia Brilli

Alle origini del caudillismo

Il caso messicano

A lungo screditato come sistema di dominio primitivo, arbitrario e violento, il caudillismo si è lentamente affermato nella riflessione storiografica quale elemento costitutivo della moderna storia politica latino-americana. Il libro indaga le ragioni dell’ascesa al potere dei primi caudillos in Messico, alla luce delle trasformazioni che hanno attraversato il mondo atlantico sul finire dell’età moderna.

Edizione a stampa

24,00

Pagine: 168

ISBN: 9788835138372

Edizione: 1a edizione 2022

Codice editore: 120.4

Disponibilità: Buona

A lungo screditato come sistema di dominio primitivo, arbitrario e violento, il caudillismo si è lentamente affermato nella riflessione storiografica quale elemento costitutivo della moderna storia politica latino-americana. Il libro indaga le ragioni dell'ascesa al potere dei primi caudillos in Messico, alla luce delle trasformazioni che hanno attraversato il mondo atlantico sul finire dell'età moderna.

Il libro ricostruisce la complessa serie di fattori ed eventi all'origine del fenomeno del caudillismo a partire dal caso messicano, interrogandosi sulle ragioni della trasformazione delle forze armate in un poderoso strumento di promozione sociale e politica capace di estendersi ad ampi segmenti della popolazione e di arrivare a costituire uno dei veicoli principali di articolazione del consenso in America Latina all'indomani dell'indipendenza.
Le ragioni storiche del caudillismo sono indagate tenendo conto dei diversi contesti in cui si iscrivono gli ultimi decenni di storia della Nuova Spagna e il suo processo di transizione all'indipendenza: il mondo atlantico, scenario degli scontri tra le grandi potenze europee che con la Guerra dei Sette Anni arrivano a minacciare l'integrità territoriale della monarchia ispanica e con le guerre napoleoniche ne mettono in discussione la legittimità dinastica; lo spazio imperiale, osservato attraverso il vasto programma di riforme elaborato dall'amministrazione borbonica per far fronte al problema della difesa; e infine la dimensione locale che, in seguito al collasso dell'impero, diventa osservatorio privilegiato e campo di sperimentazione politica in cui si intersecano gli effetti del costi- tuzionalismo liberale, la guerra civile e la lotta per l'emancipazione.

Catia Brilli
è ricercatore TDB di Storia Moderna presso il Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate dell'Università dell'Insubria. Autrice della monografia Genoese Trade and Migration in the Spanish Atlantic (c.1700-1830) (New York, Cambridge University Press, 2016) e co-curatrice del volume Italian Merchants in the Early-Modern Spanish Monarchy (London, Routledge, 2017), è stata ricercatrice presso la Ohio State University (Chr), la Escuela de Estudios Hispano-Americanos (Csic, Siviglia), il Dipartimento di Studi Storici dell'Università degli Studi di Milano e l'Università Commerciale "Luigi Bocconi". Fa parte della rete internazionale Red Columnaria. La comunidad de historiadores de las monarquías ibéricas.

Abbreviazioni
Introduzione
La riforma della giurisdizione militare
(Il problema della difesa dell'impero; Il fuero militar; La creazione delle milizie provinciali; L'estensione del fuero alle milizie)
La crisi dell'impero
(La crisi dinastica; Le elezioni del 1809 e la "ruralizzazione" della sovranità; La Costituzione di Cadice)
La guerra e il ruolo politico dei militari
(Le cause della guerra; Félix María Calleja e la controrivoluzione realista; Il finanziamento della guerra; L'estensione del modello delle milizie alle aree rurali)
La pacificazione e il dominio locale dei militari
(Il Plan de Pacificación; La guerra nella provincia di Veracruz; Antonio López de Santa Anna e la pacificazione di Veracruz)
I caudillos e la costruzione del consenso
(Il Plan de Iguala e l'indipendenza; Il Plan de Veracruz e la crisi del Primo Impero Messicano; Il Plan de Casa Mata e la nascita della repubblica federale)
Conclusioni
Indice dei nomi.

Collana: Biblioteca di storia

Argomenti: Storia politica e diplomatica - Storia sociale e demografica

Livello: Textbook, strumenti didattici

Potrebbero interessarti anche