Cellule o bambini? Perché la legge sulla Procreazione Assistita fa discutere

Marina Mengarelli Flamigni

Cellule o bambini? Perché la legge sulla Procreazione Assistita fa discutere

Edizione a stampa

20,00

Pagine: 160

ISBN: 9788846462992

Edizione: 3a ristampa 2005, 1a edizione 2004

Codice editore: 1420.1.55

Disponibilità: Discreta

-Perché è giusto conoscere meglio i problemi che la legge sulla Procreazione Medicalmente Assistita pone anche se essi non ci riguardano direttamente?

-Perché è indispensabile essere coinvolti nelle decisioni da prendere?

-In queste materie così personali è più importante la legge o la coscienza?

-Che differenza c'è tra una cellula fecondata, un embrione e un bambino?

Questo libro è per le donne e per gli uomini che non sono toccati direttamente dalla legge sulla Procreazione Assistita appena entrata in vigore, ma credono sia importante saperne di più e saperne meglio.

Questo libro è per le donne e per tutti gli uomini che desiderano pensare con la propria testa e farsi un'opinione personale su quello che la scienza e la tecnica rendono possibile, cercando di non farsi utilizzare dai vari gruppi di pressione e dai vari interessi in campo.

È per le donne e per gli uomini che hanno dubbi e non se ne vergognano e non sono poi così sicuri che le proprie opinioni e convinzioni debbano diventare, attraverso lo strumento rigido della legge, vincolanti e obbligatorie per tutti i membri di una comunità, anche per chi ha opinioni e convinzioni differenti.

Questo libro è per tutti coloro che ancora non conoscono le ingiustizie che questa legge commette nei confronti di un grande numero di donne e di uomini.

Questo libro lavora per una legge diversa.

Marina Mengarelli Flamigni , sociologa, si occupa di impatto sociale dell'innovazione, in particolare nel campo della procreazione, di bioetica e di divulgazione scientifica. È professore a contratto presso la Facoltà di Sociologia dell'Università degli Studi di Urbino. Collabora a fini di ricerca e di didattica con enti pubblici e privati. Per i tipi FrancoAngeli ha pubblicato: I bambini nel cassetto (2001).


Prefazione
Premessa
Introduzione
Cosa è successo in 26 anni
Cosa è la bioetica
Il Comitato Nazionale per la Bioetica
La laicità a cosa serve
Le procedure di PMA
Le tecniche principali
(Le tecniche semplici: le inseminazioni; Le tecniche complesse; Dai trattamenti complessi di PMA possono derivare alcune ulteriori possibilità)
La PMA in Italia
Problemi socio-culturali
Naturale contro Artificiale
La medicalizzazione della vita
Il rapporto medico-paziente
La PMA e la famiglia
Essere genitori
Scienza e società conflitti o sinergie?
Progresso, sviluppo e modernizzazione
Cosa è il mutamento sociale
I problemi etici
Gli effetti indesiderati delle leggi
Questa legge
(Cosa è la PMA; Cosa fare contro l'infertilità; Chi può procreare con la Procreazione Assistita; Il consenso informato; Linee guida vincolanti; La logica e il buon senso dicono...; Le donne sono diverse; Le strutture autorizzate; Divieti e sanzioni; L'embrione è uno di noi)
effetti sulla libertà e sui diritti
Alternative possibili: le donazioni di gameti
Alternative possibili: la tutela della vita nascente
Cosa accade in Europa
(Le donazioni; Gli embrioni; Le cellule staminali embrionali; le madri anziane; La PMA dopo la morte del marito; La maternità sostitutiva; La PMA e la donna sola)
La opinioni degli italiani a chi interessano?
Argomenti a statuto etico speciale
Disobbedire in silenzio
L'alfabetizzazione scientifica
La consapevolezza pubblica della scienza e della tecnologia
La divulgazione scientifica sui media
Le fonti d'informazione
Le nuove forme dell'associazionismo
Le regole della divulgazione scientifica
Internet e il divario digitale
I diversi media
Quali metodi e quali obiettivi
Percorrendo altre strade
Cosa resta da fare
Guardiamo avanti
Documenti
(Legge 19 febbraio 2004, n. 40; rete Nazionale contro la legge sulla fecondazione; Manifesto "No alla legge 40/2004"; Manifesto di etica laica)

Contributi: Piero Angela

Collana: La societa' / Saggi e studi

Argomenti: Salute, società, medicina del lavoro - Sociologia della salute - Studi di genere

Livello: Saggi, scenari, interventi

Potrebbero interessarti anche