Dall’esperienza degli insegnanti alla voce degli studenti

A cura di: Mara Maretti, Roberta Di Risio, Thea Rossi

Dall’esperienza degli insegnanti alla voce degli studenti

Percorsi di ricerca nella Rete delle Scuole Multiculturali abruzzesi

Il volume presenta i risultati della ricerca realizzata dalla Coop. Soc. On The Road nell'ambito del progetto "Scommettiamo sulla cittadinanza" FAMI IMPACT 2014-2020, PROG- 2024. L’intento è di esplorare le problematiche connesse alla gestione dei processi di integrazione degli alunni con origini migratorie, con il fine ultimo di ricavare materiale utile all’elaborazione di una proposta di linee guida per l’inclusione.

Pagine: 214

ISBN: 9788835131564

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 11043.3

Informazioni sugli open access

Il volume presenta i risultati della ricerca realizzata dalla Coop. Soc. On The Road nell'ambito del progetto "Scommettiamo sulla cittadinanza" FAMI IMPACT 2014-2020, PROG- 2024. La ricerca è il risultato del lavoro di indagine svolto dalle ricercatrici in collaborazione con la Rete delle scuole multiculturali individuate dall'Ufficio Scolastico regionale d'Abruzzo con l'intento di esplorare le problematiche connesse alla gestione dei processi di integrazione degli alunni con origini migratorie, con il fine ultimo di ricavare materiale utile all'elaborazione di una proposta di linee guida per l'inclusione. La complessità degli aspetti in gioco ha indotto a scegliere una prospettiva di ricerca in grado di integrare i contributi della sociologia, della pedagogia, dell'antropologia, delle diverse scienze sociali per elaborare nella fase conclusiva ipotesi interpretative e applicative di tipo interdisciplinare, scaturite dall'incrocio tra gli interessi scientifici delle ricercatrici e le istanze specifiche dei vari attori che a diverso titolo sono coinvolti nel processo di integrazione/inclusione degli alunni con background migratorio. Nel volume sono presenti contributi di diversa tipologia, alcuni con un taglio più teorico, altri più metodologico; alcuni introducono e inquadrano i temi sviluppati nell'ambito delle diverse attività di ricerca, altri analizzano i materiali raccolti tramite focus group con i docenti e interviste ad alunni/e delle scuole coinvolte e a studenti/esse dell'Università "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara.

Mara Maretti (PhD) è docente di Social data science: teorie e applicazioni, Politiche sociali e Storia della sociologia nonché coordinatrice del Computational Social Research Lab del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell'Università degli Studi "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara.

Roberta Di Risio (PhD) è borsista di ricerca post-doc presso il Computational Social Research Laboratory e presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell'Università "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara.

Thea Rossi (PhD) insegna Antropologia e fenomeni della devianza all'Università "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara. Collabora con istituti scolastici, enti e associazioni locali e nazionali per attività di ricerca, progettazione e docenza di percorsi su pari opportunità, intercultura, prevenzione e contrasto del disagio in ambito scolastico e sociale.

Antonella Tozza, Prefazione
Introduzione
Fiorella Paone, A scuola, il mondo
(Note introduttive: inclusività e interculturalità; Per un'idea di scuola: farsi comunità democratica; Rimuovere gli ostacoli; Uno sguardo a fattori di rischio ed esiti della selezione scolastica; La prospettiva interculturale nella scuola delle differenze; Prospettive conclusive)
Mara Maretti, Clara Salvatori, Student retention. Rassegna dei modelli di studio della dispersione scolastica e dell'abbandono
(Introduzione; Definizioni, fattori soggettivi e contesto scolastico; Le determinanti soggettive, familiari e amicali; Modelli di student retention per lo studio dell'integrazione studente/istituzione; Analisi della motivazione a svolgere il compito e procrastinazione)
Mara Maretti, Fiorella Paone, Dalla student retention alla student voice: un approccio grounded
(La student voice; Studiare l'integrazione scolastica: un approccio comprendente; Il percorso di ricerca)
Roberta Di Risio, Cultura organizzativa e inclusione nell'esperienza degli insegnanti della rete delle scuole multiculturali
(La scuola come organizzazione culturale; La scuola come organizzazione "a connessioni lasche": attori e processi; La selezione delle scuole coinvolte; Composizione della popolazione straniera studentesca delle scuole coinvolte nella ricerca; Ricostruzione del "sistema relazionale" entro cui inserire l'alunno straniero; "Facilitatori" e "barriere" rispetto al processo di inclusione scolastica per alunni stranieri; Conclusioni: quali azioni per una cultura organizzativa inclusiva?)
Vanessa Russo, La voce degli studenti stranieri nel contesto scolastico abruzzese. Un approccio mixed method
(Introduzione; Il Disegno della ricerca: un approccio multi-struttura e multi-attore; Analisi dei dati; Risultati; Categorie interpretative; Problematiche affini; Conclusioni; Note metodologiche conclusive)
Thea Rossi, Traiettorie biografiche e vissuti scolastici. Gli studenti con origini migratorie raccontano se stessi
(Per un orientamento interculturale: premessa e questioni di sfondo; Percorsi migratori e confronto intergenerazionale; Ragazzi ricongiunti alla famiglia. Ricomposizione del rapporto familiare e inserimento scolastico; Percorsi di studio e problematiche di relazione interculturale; Note conclusive: percezione del rischio e meccanismo del blaming)
Annalina Sarra, Buone prassi di integrazione e inclusione scolastica degli alunni stranieri
(Introduzione; Esempi di best practice nazionali; Alcune considerazioni di sintesi; Uno sguardo alle esperienze europee)
Mara Maretti, Fiorella Paone, Thea Rossi, Proposte operative per il territorio
(Premessa e nota metodologica; Struttura e aree di azione; La governance regionale per l'integrazione/inclusione, l'intercultura e la dispersione; Alcune considerazioni conclusive)
Riferimenti bibliografici
Le autrici.

Contributi: Fiorella Paone, Vanessa Russo, Clara Salvatori, Annalina Sarra

Collana: Laboratorio sociologico/Ricerca empirica ed intervento sociale - Open Access

Argomenti: Sociologia

Potrebbero interessarti anche