Guida alla formulazione e gestione dei progetti europei

A cura di: Marco Amici, Federico Porcedda

Guida alla formulazione e gestione dei progetti europei

Il modello eU-maps®

Questa guida ha l’obiettivo di soddisfare l’interesse di conoscenze puntuali su cosa è necessario fare, quando, come e perché, nella formulazione e nella gestione di progetti finanziati con fondi europei. La guida si basa sul modello eU-maps: un percorso integrato e innovativo, elaborato dagli autori all’interno dell’Istituto italiano di Project Management, per mettere in sinergia tutte le conoscenze necessarie per migliorare le performance dei professionisti nella gestione dei fondi europei.

Edizione a stampa

29,00

Pagine: 248

ISBN: 9788891799517

Edizione: 1a edizione 2020

Codice editore: 1065.165

Disponibilità: Buona

Pagine: 248

ISBN: 9788835104025

Edizione:1a edizione 2020

Codice editore: 1065.165

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 248

ISBN: 9788835104322

Edizione:1a edizione 2020

Codice editore: 1065.165

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Questa guida ha l'obiettivo di soddisfare l'interesse di conoscenze puntuali su cosa è necessario fare, quando, come e perché, nella formulazione e nella gestione di progetti finanziati con i fondi europei.
La guida si basa sul modello eU-maps®: un percorso integrato ed innovativo, elaborato dagli autori all'interno dell'Istituto Italiano di Project Management, per mettere in sinergia tutte le conoscenze necessarie a migliorare le performance dei professionisti nella gestione dei fondi europei.
Il modello integra in un unico quadro di riferimento tre differenti aree di conoscenza:

fondi europei: descrive lo scenario di contesto e comprende trattati e strategia dell'Unione europea, quadro finanziario pluriennale, politiche, regolamenti e programmi di finanziamento;
euro-progettazione: analizza tecniche e strumenti necessari per formulare proposte progettuali di successo, tra cui il Project Cycle Management e l'Approccio al Quadro Logico;
Project Management: indica come gestire i progetti per il raggiungimento dell'obiettivo prefissato all'interno di vincoli di budget, tempi e qualità prestabiliti, secondo i principali standard nazionali e internazionali.

La guida, maturata dagli autori in anni di esperienze dirette sul campo, pur focalizzata compiutamente all'interno dello scenario del ciclo di programmazione 2014-2020, risulta aggiornata rispetto allo stato di avanzamento della programmazione 2021-2027.

Marco Amici, dottore di ricerca in Public Management and Governance, attualmente è postdoc fellow presso il Dipartimento di Management e Diritto dell'Università di Roma Tor Vergata, docente di Project Management ed esperto in Progettazione europea.

Lorenzo Costumato, esperto in progettazione e fondi UE, è membro del team eU-maps istituito presso l'Istituto Italiano di Project Management ISIPM e collabora stabilmente con il Dipartimento della Funzione Pubblica - PCM.

Sabrina Mancini, specialista della PA, project manager e coach, lavora presso la Regione Lazio sugli Interventi per Ricerca, Innovazione e Insediamenti Produttivi Artigianali e Industriali, Area Ricerca finalizzata all'Innovazione e alle Infrastrutture per lo Sviluppo Economico e la Green Economy.

Federico Porcedda, project manager - ISIPM-Av®- ed esperto fondi UE, professore a contratto LUMSA e docente in diversi Master Universitari, ha prestato consulenza presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministero dell'Ambiente e il Ministero Affari Esteri.

Enrico Mastrofini, Prefazione
Sabrina Mancini, Introduzione
Ringraziamenti
Parte I. Il modello eU-maps®: conoscenze integrate
Un nuovo approccio alla formulazione e gestione dei progetti europei
(I fondi europei nel contesto organizzativo; Come formulare e gestire i progetti europei; Le due discipline oggetto di integrazione: l'euro-progettazione e il project management; Comparazione fra strumenti e tecniche di euro-progettazione e project management; L'analisi dei punti di forza e di debolezza delle due aree di conoscenza analizzate; L'identificazione di un possibile modello di integrazione e le relative aree di conoscenza; Le aree di conoscenza del modello eU-maps®
Parte II. Le conoscenze associate al modello eU-maps®
Conoscenze di contesto: strategia, attori, politiche e programmi dell'Unione Europea
(Trattati, obiettivi e funzionamento dell'Unione Europea; Le strategie di crescita dell'Unione Europea; Le risorse finanziarie dell'Unione Europea: il Quadro Finanziario Pluriennale; Le politiche settoriali; Fondi a gestione diretta e fondi a gestione concorrente; I programmi di finanziamento europei; Il Project Cycle Management e la governance dei programmi di finanziamento europei)
Conoscenze legate alla formulazione dei progetti europei (metodologie e tecniche di euro-progettazione)
(La metodologia dell'Approccio al Quadro Logico (AQL))
Conoscenze legate alla gestione dei progetti (elementi di project management)
(Elementi di contesto nel project management; Processi e aree tematiche; Un kit di conoscenze, abilità e competenze trasversali)
Parte III. Il funzionamento del modello eU-maps®
Il modello eU-maps®: caratteristiche, funzionamento e processi
(I tre passaggi logici per l'elaborazione del modello; I processi del modello eU-maps®)
Bibliografia
(Marchi registrati e acronimi).

Contributi: Lorenzo Costumato, Sabrina Mancini

Collana: Management Tools

Argomenti: Project management

Livello: Testi per professional

Potrebbero interessarti anche