La comunicazione docenti-genitori.

Paola Dusi

La comunicazione docenti-genitori.

Riflessioni e strumenti per tessere alleanze educative

Una sintesi delle principali analisi condotte sul rapporto scuola-famiglia nei paesi occidentali, indicando il ruolo dei diversi attori e riportando alcuni dei modelli ideati al fine di promuovere la partnership tra genitori e docenti.

Edizione a stampa

26,00

Pagine: 208

ISBN: 9788856844405

Edizione: 1a ristampa 2022, 1a edizione 2012

Codice editore: 316.5

Disponibilità: Discreta

Pagine: 208

ISBN: 9788856869750

Edizione:1a edizione 2012

Codice editore: 316.5

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Nel corso degli ultimi decenni, il rapporto scuola-famiglie è stato oggetto di innumerevoli indagini e iniziative, in Italia e all'estero. L'interesse per la relazione docenti-genitori è andato crescendo non solo nel contesto accademico ma anche nella realtà sociale e politica. L'interdipendenza esistente tra i vari contesti di vita (famiglia, comunità, scuola e società), la miriade di fattori che esercita un influsso sul rapporto scuola-famiglie e sul percorso di crescita delle nuove generazioni sollecita la ricerca e la riflessione sulla natura e sulla qualità delle relazioni genitori-docenti, nella cui scia si pone il presente testo.
Il volume si compone di due parti. Nella prima, di natura teorica, è presentata una sintesi delle principali analisi condotte sul rapporto scuola-famiglia nei paesi occidentali, indicando il ruolo dei diversi attori e riportando alcuni dei modelli ideati al fine di promuovere la partnership tra genitori e docenti. L'analisi della letteratura ha permesso di porre in luce alcuni aspetti ricorrenti (mutamenti, nodi critici, prospettive) che caratterizzano la relazione casa-scuola al di là delle peculiarità di ciascuna realtà nazionale.
La seconda parte pone al centro della riflessione i flussi comunicativi che intercorrono tra le due istituzioni per poi soffermare la propria attenzione sulla comunicazione scritta. La peculiarità della comunicazione docenti-genitori (centrata sullo studente e sulla sua educazione e istruzione); la complessità dei flussi comunicativi scuola-casa che affonda le proprie radici nella natura multietnica della società contemporanea (differenze linguistiche e simbolico-culturali, status sociale ed economico dei vari attori), e nella diversità di ruolo, formazione e prospettive degli adulti coinvolti (funzioni e competenze), fanno della comunicazione scuola-famiglie una dimensione cruciale su cui è indispensabile investire al fine di promuovere la collaborazione tra le due istituzioni. In questa prospettiva, il testo offre anche esempi cui fare riferimento per conoscere meglio i genitori, per condividere con loro le finalità educative da perseguire, per informarli di quanto accade a scuola, per preparare i colloqui e via dicendo.

Paola Dusi è professore aggregato di Pedagogia sociale presso la Facoltà di Scienze della formazione dell'Università di Verona. Si è occupa in particolare di intercultura e di rapporti scuola-famiglia. Tra le sue pubblicazioni, Riconoscere l'altro per averne cura (Brescia 2007).



Introduzione
Parte I. Tra casa e scuola
Tra casa e scuola. La communitas come luogo di vita
(Nascere alla comunità: 1. La famiglia; Nascere alla comunità: 2. La scuola)
Investire nel rapporto scuola-famiglia... Perché?
(Fattori che influiscono sull'atteggiamento dei genitori; Il ruolo svolto dalle scuole e dai docenti; Condividere la cura educativa: una necessità)
Prospettive a confronto: docenti e genitori
(I genitori; Le famiglie migranti; I docenti e l'istituzione; Le famiglie incontrano l'istituzione: tipologie genitoriali; Atteggiamenti e pratiche dei docenti; Forme di collaborazione scuola-famiglia)
La relazione scuola-famiglie: una prospettiva europea
(Il rapporto scuola-famiglie: un complesso intreccio)
Elementi ricorrenti, linee di sviluppo e prospettive di intervento
Parte II. Costruire comunità educanti: la comunicazione scuola-famiglia
La comunicazione docenti-genitori
Frame culturali e comunicazione. Le famiglie migranti
La competenza comunicativa del docente
(Attenzione ed ascolto; Ascolto attivo)
L'azione comunicativa del docente
(Le assemblee; I colloqui; La comunicazione scritta)
La gestione dei conflitti
(Che cos'è un conflitto?; Cornici culturali e stili di conflitto; Strategie per la gestione di situazioni conflittuali)
Tessere alleanze educative
Riferimenti bibliografici.

Collana: DiScuTerE Didattica fra Scuola, Territorio e Educazione

Argomenti: Pedagogia dell’infanzia e della famiglia - Didattica generale - Strumenti per insegnanti

Livello: Textbook, strumenti didattici - Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari

Potrebbero interessarti anche