La gestione della complessità nei progetti

Mario Damiani

La gestione della complessità nei progetti

Un libro che si rivolge sia ai neofiti del project management, sia a coloro i quali hanno già esperienza della materia ma desiderano approfondirla. Entrambi troveranno un approccio al project management innovativo e originale.

Edizione a stampa

19,00

Pagine: 160

ISBN: 9788856838510

Edizione: 1a edizione 2011

Codice editore: 1065.67

Disponibilità: Discreta

Pagine: 160

ISBN: 9788856865332

Edizione:1a edizione 2011

Codice editore: 1065.67

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book


Ci sono diversi modi per affrontare la complessità nei progetti. Uno dei più frequenti, comodi, ma meno consistenti è quello di confonderla con la complicazione e di cercare di semplificarla a tutti i costi, ricorrendo a schemi prefissati. Un altro modo, qui proposto attraverso un approccio concreto e costantemente riferito alla realtà lavorativa, consiste nel riconoscerla come tale e nell'affrontarla consapevoli delle inevitabili difficoltà che presenta. Si tratta di un approccio indubbiamente più faticoso ma anche più maturo e molto più efficace del primo.
Questo libro si rivolge sia ai neofiti del project management, sia a coloro i quali hanno già esperienza della materia ma desiderano approfondirla. I primi troveranno un approccio di avvicinamento al project management innovativo e originale, in cui il lettore è stimolato a non dare nulla per scontato, ad avvalersi di tecniche e metodologie quanto basta e a sviluppare sin dall'inizio una forte attenzione alla relazione con gli attori sociali e alla visione d'insieme. I secondi avranno l'opportunità di rileggere alcuni temi già noti e di scoprirne di nuovi attraverso una prospettiva sistemica, dove appare evidente che incertezza e ambiguità sono regole del gioco con le quali risulta vincente la volontà e la capacità di confrontarsi a viso aperto.

Mario Damiani è Master's Certificate in Project Management (George Washington University), Certified Project Management Professional (PMP®) e membro fondatore del PMI North Italy Chapter. Contributore e revisore del PMBOK® 1996 (versione francese), 2000 e 2004, si occupa di program management, consulenza, docenza e formazione, operando in contesti nazionali e internazionali. È autore di numerosi casi studio, articoli e testi, tra cui Project management di successo (FrancoAngeli, 2007), Project management flessibile (McGraw-Hill, 2008), Management e improvvisazione (UNI Service, 2010).

Introduzione
Una questione ancora aperta
(Scenario; Ancora tanti insuccessi; Specificità e trasversalità del project management; Liberare le potenzialità; Conclusioni)
Breve viaggio intorno alla complessità
(Premessa; Cenni sulla teoria della complessità; Complessità o complicazione?; Le ragioni della teoria della complessità; L'effetto farfalla; L'effetto ippopotamo)
Aspetti caratteristici della complessità nei progetti
(Generalità; Troppi progetti; Attori diversi, interessi diversi; Multidisciplinarietà e interdisciplinarietà; Elaborazione progressiva; La complessità come incertezza; L'approccio CMD)
La relazione tra gli attori sociali come fattore chiave di accesso
(Generalità; La mappa delle influenze; La gestione delle aspettative)
Scegliere la strategia di impostazione e di gestione del progetto
(Generalità; Gli obiettivi; Vincoli, fattore driver e priorità; Assumption; La strategia di impostazione e di gestione; La scelta del ciclo di vita; La metodologia di lavoro)
Considerazioni sulla pianificazione e gestione dei rischi
(Generalità; Quale pianificazione?; Dal progetto al multi-progetto; Razionalità o razionalizzazione?; Il registro dei rischi e l'analisi SWOT)
La gestione delle issue e l'anticipation management
(L'Open Issue List; L'importanza della visione d'insieme nella gestione delle issue; L'anticipation management)
Conclusioni
Allegati operativi
(La valutazione della difficoltà di gestione dei progetti; Il processo di lavoro; Il toolkit documentale)
Bibliografia
Nota sull'autore.

Collana: Management Tools

Argomenti: Project management

Livello: Testi per professional

Potrebbero interessarti anche