Novità in libreria

Scopri le novità appena pubblicate di Politica, diritto.
Per vedere le novità precedenti, seleziona la data che ti interessa dalla tendina:



Politica, diritto

Diritto, studi e ricerche

Andrea Rossi
LA CONSERVAZIONE DEI DATI ESTERNI ALLE COMUNICAZIONI TRA PRIVACY ED ESIGENZE DI ACCERTAMENTO DEI REATI
pp.192, € 19.00, E-book € 13.00; Cod.1424.10, Collana: Sicurezza civile
Perché è così acceso il dibattito sul rapporto tra sicurezza e privacy? Quale rilievo assumono i dati esterni alle comunicazioni e quali rischi comporta la loro conservazione? L’atteggiamento di autorità garanti e legislatori nei confronti dei dati personali conservati a fini commerciali è stato rigoroso quanto quello riservato ai dati conservati a fini di accertamento e repressione dei reati? Questi sono solo alcuni dei quesiti cui il volume tenta di rispondere attraverso un approccio nuovo alla questione del corretto bilanciamento tra esigenze di sicurezza e privacy.

Monica Cocconi
LA REGOLAZIONE DELL'ECONOMIA CIRCOLARE Sostenibilità e nuovi paradigmi di sviluppo
pp.164, € 20.00, E-book € 14.00; Cod.1590.29, Collana: Studi di diritto pubblico
Attraverso l’accrescimento della sostenibilità dello sviluppo europeo si concretizza la visione di un modello più coerente con la tradizione democratica europea, caratterizzata dalla garanzia dei diritti universali e dalla ricerca di equità sociale. Il saggio individua il ruolo del diritto amministrativo dell’ambiente, nazionale ed europeo, e i suoi mutamenti nell’assicurare il rafforzamento di tale modello.

Marco Olivi
LA CACCIA SOSTENIBILE Profili biologici, etici e giuridici
pp.174, € 23.00, E-book € 16.00; Cod.320.73, Collana: Diritto e società
Nato dalle riflessioni condotte nel contesto del Master in “Amministrazione e gestione della fauna selvatica”, il volume si interroga sul tema della caccia e del potenziale conflitto tra tutela della fauna e abbattimento consentito al cacciatore, nella convinzione che la caccia deve essere sostenibile per poter essere accettata. Se sia sostenibile e a quali condizioni dipende da una valutazione scientifica interdisciplinare, lontana dallo scontro emotivo e ideologico nel quale il tema della caccia è solitamente trattato.

Criminologia: studi e ricerche

Anna Ziliotto
ANTROPOLOGIA E CRIMINE Un approccio socio-culturale alla questione criminale in Italia
pp.172, € 24.00, E-book € 17.00; Cod.287.56, Collana: Criminologia
Il volume vuole essere uno strumento di conoscenza sia dei metodi e dei concetti di base dell’antropologia culturale sia delle possibilità di applicazione che proprio un approccio di tipo antropologico sarebbe in grado di fornire alla comprensione dei comportamenti criminali. Esplorando le fasi attraverso cui si sviluppa il percorso giuridico-penale, questo libro riflette sull’utilità di una professione, quella dell’antropologo, che ha tutte le potenzialità per contribuire alla spiegazione del criminale e diventare una risorsa preziosa accanto alle altre discipline forensi.