Presentazione della collana
La ricerca ha estratto dal catalogo  55  titoli.
 
Pagina  1  di  3
  Titolo Tipologia
La paura dello straniero. La percezione del fenomeno migratorio tra pregiudizi e stereotipi La paura dello straniero. La percezione del fenomeno migratorio tra pregiudizi e stereotipi
Carmelo Dambone, Ludovica Monteleone (287.55)
Le immagini dei barconi in avaria si alternano a quelle dei migranti accusati di crimini in ogni giornale e programma televisivo nazionale. Un tale racconto ha portato a considerare solo le negatività di un fenomeno antico, che di nuovo, a distanza di tempo, coinvolge l’Italia in modo significativo. Attraverso l’analisi di fattori culturali e psicopatologici propri di alcune popolazioni, il libro vuole indagare l’estensione di questo condizionamento e verificare il potere dell’esperienza personale quale garanzia contro il pregiudizio e la paura a priori.
Libro
Mai più nell''ombra. Vittime di mafia: dalla conoscenza all''intervento psicologico Mai più nell'ombra. Vittime di mafia: dalla conoscenza all'intervento psicologico
Antonino Giorgi (287.54)
Il primo testo che offre un contributo sistematico a supporto del lavoro professionale con le vittime di mafia. Dopo un’approfondita review degli studi condotti fino ad oggi, la fenomenologia mafiosa viene analizzata nella prospettiva della gruppoanalisi soggettuale e riletta entro le cornici della psicologia della convivenza, della vittimologia e della criminologia.
Libro
La giustizia riparativa. Dalla parte delle vittime La giustizia riparativa. Dalla parte delle vittime
Marco Monzani, Francesca Di Muzio (287.53)
Il volume tratta il tema della giustizia riparativa, un percorso parallelo e integrativo rispetto a quello della giustizia penale e nuovo modello di giustizia rispetto ai modelli precedenti basati esclusivamente sulla punizione/trattamento dell’autore di reato. Il testo si rivolge a magistrati, avvocati, psicologi, operatori penitenziari e consulenti in genere – come valido strumento di supporto alla loro attività professionale –, ma anche agli studenti che intendono approfondire la questione della giustizia riparativa e della vittimologia.
Libro
Le relazioni violente. L''esperienza dei Centri Antiviolenza italiani Le relazioni violente. L'esperienza dei Centri Antiviolenza italiani
Marco Monzani, Anna Giacometti (287.52)
Focalizzando la questione sul fenomeno relazionale, il volume offre una nuova chiave di lettura della “violenza intrafamiliare”, tradotta spesso in “violenza di genere”. Dopo un’introduzione teorica della questione vittimologica, il testo presenta il “modello circolare di vittimizzazione” e l’“approccio clinico-giuridico” e illustra una ricerca, relativa a tutti i Centri Antiviolenza presenti sul territorio italiano, il cui scopo è verificare se i modelli teorici descritti siano riconosciuti e utilizzati durante l’attività quotidiana dei centri stessi.
Libro
Corruzione e anticorruzione in Italia. Pubblico e privato, trasparenza e appalti, prevenzione e contrasto Corruzione e anticorruzione in Italia. Pubblico e privato, trasparenza e appalti, prevenzione e contrasto
Angelo Jannone, Ivano Maccani (287.51)
Il volume affronta in maniera organica una delle principali criticità del nostro Paese, l’etica del business, con un’analisi completa di natura criminologica e normativa e con un particolare focus sul fenomeno delle corruzioni nel settore dei pubblici appalti. Il libro ripercorre non solo la c.d. softlaw o gli strumenti indiretti di prevenzione, ma affronta nello specifico sia le tecniche dell’indagine pubblica, sia degli strumenti di Audit.
Libro o
Ebook
Introduzione alla criminologia psicosociale. Verso una nuova teorizzazione del soggetto criminale Introduzione alla criminologia psicosociale. Verso una nuova teorizzazione del soggetto criminale
David Gadd, Tony Jefferson … (287.50)
Questo libro getta una luce nuova sulla spiegazione del crimine: dimostra infatti come un approccio psicosociale possa chiarire le cause di diversi tipi di delitti, e sfida i lettori a ripensare alle similarità e alle differenze fra loro e chi li commette. Un testo rivoluzionario, che apre la strada allo sviluppo di un nuovo modo di operare e di pensare in criminologia.
Libro
Corruzione, frodi sociali e frodi aziendali. Dalla prevenzione al contrasto Corruzione, frodi sociali e frodi aziendali. Dalla prevenzione al contrasto
Angelo Jannone (287.49)
Un libro adatto a chiunque voglia addentrarsi nell’intrigante mondo della criminalità delle imprese, ma soprattutto rivolto ad addetti ai lavori quali Internal Auditors, commercialisti, revisori, legali d’impresa, membri degli Organismi di Vigilanza e investigatori.
Libro o
Ebook
Il mestiere del criminologo. Il colloquio e la perizia criminologica Il mestiere del criminologo. Il colloquio e la perizia criminologica
Isabella Merzagora, Guido Travaini (287.48)
Scritto da criminologi esperti, talora coinvolti in casi di notevole interesse mediatico, il volume, anche attraverso esempi e mediante la spiegazione della cornice normativa in cui i colloqui criminologici si inseriscono, vuole fornire le competenze necessarie per affrontare le particolarità di questo tipo di interazione.
Libro
Ritratto di una mente assassina. Trauma, attaccamento e dissociazione in un killer seriale Ritratto di una mente assassina. Trauma, attaccamento e dissociazione in un killer seriale
Silvio Ciappi (287.47)
Uno dei più efferati serial killer italiani viene analizzato attraverso il contributo delle ricerche sul trauma, della teoria dell’attaccamento e alla luce delle più attuali scoperte delle moderne neuroscienze. Nel libro sono raccolte le indicazioni provenienti dalla letteratura in materia e vengono tratteggiate alcune linee guida per un trattamento possibile.
Libro
Le vittime e la vittimologia. Teorie e applicazioni Le vittime e la vittimologia. Teorie e applicazioni
Gilda Scardaccione (287.46)
La vittimologia si è sviluppata in diverse aree di interesse in una prospettiva interdisciplinare che coinvolge discipline penalistiche, sociologiche e psicologiche. Il volume ripercorre questa evoluzione rilevando i fattori di vulnerabilità che facilitano i processi di vittimizzazione, con particolare riferimento alle vittime di età minore e alla violenza di genere, indicando anche le possibili cautele per evitare negli interventi giudiziari e istituzionali fenomeni di vittimizzazione secondaria.
Libro
Lavorare in polizia: stress e burnout  Lavorare in polizia: stress e burnout
Francesco Carrer, Sergio Garbarino (287.44)
La stretta collaborazione fra un medico-ricercatore e un criminologo ha prodotto la rilettura originale del vissuto dei poliziotti, dello stress correlato al loro lavoro e dell’impatto che questo ha sulla loro vita: stress, burnout, sindrome da stress post-traumatico, ansia, insonnia fino alla depressione e, nei casi più estremi, suicidio.
Libro o
Ebook
Emozioni, crimine, giustizia. Un''indagine storico-giuridica tra Otto e Novecento Emozioni, crimine, giustizia. Un'indagine storico-giuridica tra Otto e Novecento
Emilia Musumeci (287.42)
Interrogarsi oggi sul rapporto tra crimine ed emozioni vuol dire non solo comprendere qual è il ruolo che ha svolto e continua a svolgere l’emotività dentro e fuori i tribunali ma anche se è possibile adoperare le “vecchie” categorie del diritto penale per fronteggiare le nuove sfide della contemporaneità.
Libro o
Ebook
La sicurezza urbana indivisibile. Le politiche locali di prevenzione integrata La sicurezza urbana indivisibile. Le politiche locali di prevenzione integrata
Giorgio Pighi (287.45)
Lo Stato, le Regioni e i Comuni devono costruire un forte partenariato per la sicurezza. È urgente disciplinare la sicurezza urbana nel suo carattere indivisibile, assegnare alle politiche di prevenzione lo spazio loro proprio, creare politiche integrate di sicurezza che prefigurano un leale partenariato, capace di coniugare competenze e sinergie e di dare slancio a una corresponsabilità non episodica, che affronti la sicurezza urbana nel coordinamento.
Libro o
Ebook
L''inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze L'inconscio in tribunale. Azioni incoscienti e diritto penale. Da Charcot alle neuroscienze
Paolo Marchetti (287.43)
Se gli studi lombrosiani conducevano a separare il normale dall’anormale, il sano dal malato, il delinquente dall’uomo onesto, la scoperta di una dimensione inconscia presente in ogni individuo ha portato a confondere questo confine, ponendo problemi di indubbio spessore sul piano della riflessione giuridica. Questioni la cui soluzione, a giudicare dall’attuale dibattito innescato dalle neuroscienze sul piano del diritto, non sembra ancora oggi a portata di mano.
Libro
Nozioni di medicina legale. Uno strumento per le professioni medico-sanitarie e giuridiche Nozioni di medicina legale. Uno strumento per le professioni medico-sanitarie e giuridiche
Jutta Maria Birkhoff (287.34)
L’esercizio di ogni professione sanitaria, medica e non, non può svolgersi al di fuori di imprescindibili regole dettate dallo Stato, essendo soggetto a precise norme di legge e precetti etico-deontologici che ogni operatore deve rispettare. Il volume non intende essere un trattato di medicina legale, ma uno strumento agile per professionisti e studenti delle lauree medico-sanitarie e di giurisprudenza.
Libro o
Ebook
Condannati a delinquere? Il carcere e la recidiva Condannati a delinquere? Il carcere e la recidiva
Daniela Campana (287.23)
La ricerca si pone l’obiettivo di verificare l’esistenza del legame tra carcere e recidiva, scegliendo di dar voce a coloro che hanno sperimentato in prima persona le dinamiche criminogene della quotidianità carceraria. Dai dialoghi con detenuti ed ex detenuti emerge il profilo di un carcere che strappa il recluso dalla famiglia, dai legami sociali e dalle responsabilità della vita reale, facendone un uomo incapace di vivere nel mondo esterno.
Libro
Produrre sicurezza. Agenti, Assistenti e Primi Dirigenti della Polizia di Stato di fronte a una società in cambiamento Produrre sicurezza. Agenti, Assistenti e Primi Dirigenti della Polizia di Stato di fronte a una società in cambiamento
Francesco Antonelli, Laura Giobbi … (287.41)
I risultati di una ricerca sociologica che ha coinvolto 316 agenti e assistenti e 100 dirigenti della Polizia di Stato. Emerge un’attenzione sempre più profonda alle richiesta di tutela provenienti dal basso, dalla società civile e politica locale, con una netta preponderanza per i fenomeni della criminalità diffusa e dell’immigrazione clandestina e una netta sotto-valutazione delle dimensioni inerenti l’ordine pubblico in senso ampio.
Libro o
Ebook
Criminologia, scienza e mutamento sociale  Criminologia, scienza e mutamento sociale
Carlos Alberto Elbert, Lorenzo Natali (287.40)
Prendendo spunto dal cammino operato dalla criminologia in Argentina, il volume analizza la relazione dell’impresa criminologica con il discorso scientifico in altri contesti e paesi, esplorando il rapporto tra modernità e postmodernità ma senza abdicare a una volontà di governo del mutamento sociale.
Libro o
Ebook
Cesare Lombroso e le neuroscienze: un parricidio mancato. Devianza, libero arbitrio, imputabilità tra antiche chimere ed inediti scenari Cesare Lombroso e le neuroscienze: un parricidio mancato. Devianza, libero arbitrio, imputabilità tra antiche chimere ed inediti scenari
Emilia Musumeci (287.37)
In un’epoca in cui le neuroscienze hanno fatto il loro ingresso trionfale nei tribunali, influenzando il giudizio sulla capacità di intendere e di volere degli imputati, questa rilettura dell’opera di Lombroso intende capire se i neuroscienziati che rigettano le sue tesi su crimine e devianza, ritenute un’anticaglia ottocentesca, stiano in realtà compiendo un parricidio mancato, riproponendo lo stesso paradigma che cercano, in tutti i modi, di negare.
Libro o
Ebook
Pensiero criminale. I legami del reo dalla famiglia al carcere Pensiero criminale. I legami del reo dalla famiglia al carcere
Giampiero Ferrario, Elena Galliena (287.39)
Le prime basi per mettere in relazione la violazione delle norme sociali con la violazione delle norme in famiglia: il volume sostiene difatti la tesi secondo cui la violazione della legge è connessa all’esperienza infantile del reo di violazioni di precise norme familiari, tra cui la prima e più importante è quella sul riconoscimento del figlio.
Libro o
Ebook
Pagina  1  di  3