I protagonisti nella psicologia

Direzione: Mario Bertini
Comitato scientifico: Renzo Carli, Marcello Cesa-Bianchi, Nino Dazzi, Walter Gerbino, Marcello Lostia, Paolo Moderato, Francesca Morino Abbele, Assunto Quadrio, Dario Romano, Vittorio Rubini, Guido Sala, Guido Sarchielli, Carlo Umiltà, Giulia Villone Bettocchi

I protagonisti nella psicologia è una collana nata con l'ambizione di offrire a studenti, studiosi o semplici cultori delle scienze umane la possibilità di "avvicinare" i grandi autori.
La scelta di questi ultimi comprende, salvo rarissime eccezioni, personalità ancora viventi, e viene effettuata seguendo criteri particolarmente selettivi, anche se spazia a tutto campo nelle varie aree d'interesse psicologico. Il nome stesso della collana, dedicata ai protagonisti nella psicologia, dice che gli autori possono anche non essere psicologi nell'accezione accademica del termine: la prima condizione per essere scelti è l'aver portato contributi che abbiano comunque avuto ripercussioni di grande importanza per la psicologia. La collana intende, cioè, mantenere un orientamento aperto il più possibile a quell'interdisciplinarietà che ha dimostrato di essere in tutti i campi un insostituibile motore della ricerca, sia teorica sia applicata.
L'elenco dei protagonisti comprende autori che possono vantare la cosiddetta "chiara fama" presso la comunità scientifica internazionale. E' tuttavia previsto ce la collana ospiti anche, in via del tutto eccezionale, studiosi poco noti fuori dal perimetro degli specialisti di settore. E questo anche quando i risultati e le prospettive del loro lavoro saranno tali da far prevedere per essi il più largo riconoscimento.

La collana è articolata in due sezioni.
Nella prima sezione - Saggi - sono previsti volumi la cui struttura prevede, con la dovuta elasticità, alcune linee ricorrenti. Sono inclusi alcuni contributi "classici" indicati dallo stesso autore come punto di riferimento per il suo pensiero; a questi sono affiancati scritti inediti, tratti da conferenze o seminari, che, con stile colloquiale ed immediato, tratteggiano gli sviluppi più recenti della sua produzione scientifica, L'insieme dei suoi scritti è preceduto da una nota biografica e da un'introduzione, affidata ad un autorevole studiosi italiano, che illustrerà il senso specifico e il valore dell'opera complessiva dell'autore, inquadrandola nella prospettiva più ampia della psicologia contemporanea.
Nella seconda sezione - Atti, documenti, studi - sono previsti invece volumi tratti da ricerche, studi o convegni comunque centrati su di un personaggio scelto con la stessa attenzione selettiva propria della prima sezione. Non ne saranno riportati i contributi originali, ma gli studi condotti sulla sua figura in Italia e/o all'estero.


La ricerca ha estratto dal catalogo  6  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Cesare Musatti e la psicologia italiana Cesare Musatti e la psicologia italiana
Dario Romano, Renato Sigurtà (1205.1.1)
Libro
Moscovici. La vita, il percorso intellettuale, i temi, le opere Moscovici. La vita, il percorso intellettuale, i temi, le opere
Mirilia Bonnes (1205.4)
Libro
Johnson-Laird. La vita, il percorso intellettuale, i temi, le opere Johnson-Laird. La vita, il percorso intellettuale, i temi, le opere
Patrizia Tabossi (1205.3)
Libro
Simon Simon
Dario Romano (1205.1)
Libro
Bruner La vita, il percorso intellettuale, i temi, le opere Bruner La vita, il percorso intellettuale, i temi, le opere
Marcello Cesa-Bianchi, Alessandro Antonietti (1205.5)
Libro
Bandura Bandura
Gian Vittorio Caprara (1205.2)
Libro