Strategie, governance e valutazione d'azienda

Collana peer reviewd Collana peer reviewed

Coordinatori:
Antonio Ricciardi (Università della Calabria), Franco Ernesto Rubino (Università della Calabria)
Comitato Scientifico:
Stefano Adamo, Università di Lecce
Paolo Andrei, Università di Parma
Vittorio Dell'Atti, Università di Bari
Roberto Di Pietra, Università di Siena
John Dumay, Macquarie University (Australia)
Giovanni Liberatore, Università di Firenze
Luciano Marchi, Università di Pisa
Alessandro Montrone, Università di Perugia
Manghena Musa, Nottingham Trent University
Alessandro Musaio, Università Luiss Guido Carli Roma
Antonella Paolini, Università di Macerata
Michele Pizzo, Seconda Università di Napoli
Marcantonio Ruisi, Università di Palermo
Claudio Teodori, Università di Brescia

La collana Strategie, governance e valutazione d'azienda promuove la pubblicazione di contributi scientifici monografici incentrati sui processi di analisi strategica, di governance e di valutazione delle aziende al fine di contribuire alla riflessione e al dibattito scientifico in ambito economico aziendale.
La Collana accoglie contributi rigorosi ed originali dal punto di vista scientifico e metodologico, valorizzandoli attraverso un adeguato processo di doppio referaggio anonimo, secondo le indicazioni proprie dei sistemi di valutazione accademici, che si distinguono per le seguenti caratteristiche: originalità del tema; novità e interesse delle fonti su cui è basata la ricerca; approccio teorico innovativo; approccio metodologico rigoroso; contributo alla conoscenza e al dibattito scientifico nazionale e/o internazionale nel campo della governance, degli orientamenti strategici e delle politiche aziendali rilevanti ai fini della creazione di valore. Particolarmente apprezzata è la contestualizzazione delle ricerche presentate in una visione internazionale e comparativa degli studi.

I coordinatori della Collana e i componenti del Comitato Scientifico garantiscono l’applicazione trasparente e corretta del processo di doppio referaggio anonimo (double-blind review).

La ricerca ha estratto dal catalogo  3  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Il processo di aziendalizzazione nelle università Criticità e prospettive future Il processo di aziendalizzazione nelle università Criticità e prospettive future
Ubaldo Comite (1312.3)
Il volume, ponendosi nella prospettiva della crescente esigenza di accountability che caratterizza la realtà istituzionale nonché economico-aziendale dell’università, si concentra sull’adozione della nuova contabilità economico- patrimoniale, allo scopo di verificarne le modalità di realizzazione e i contenuti normativi finora emanati, per poi passare alla trattazione dell’aspetto propriamente “sociale” attraverso l’ottica della rendicontazione sociale sviluppata dalle università.
Ebook
Strategie di innovazione, performance delle imprese e comunicazione in bilancio Verifiche empiriche e studio di casi Strategie di innovazione, performance delle imprese e comunicazione in bilancio Verifiche empiriche e studio di casi
Silvia Tommaso (1312.2)
Il volume esamina le strategie di innovazione perseguite dalle imprese e l’impatto che tali strategie hanno sulle performance. I risultati dell’analisi, condotta su un campione rappresentativo delle società quotate italiane, tedesche e francesi, evidenziano una relazione positiva e significativa tra investimenti in ricerca e sviluppo e valore di mercato delle imprese. Il testo esamina poi la capacità informativa del bilancio, sia relativamente ai documenti di sintesi sia con riferimento alla relazione sulla gestione.
Ebook
Le donne nei board societari: impatto su governance e performance. Evidenze empiriche in Italia Le donne nei board societari: impatto su governance e performance. Evidenze empiriche in Italia
Patrizia Pastore (1312.1)
Il volume analizza il fenomeno della rappresentanza delle donne nella composizione degli organi di amministrazione delle società quotate e delle società a controllo pubblico in Italia, a cinque anni dall’applicazione della Legge 120/2011, mettendo in luce le reazioni del mercato azionario italiano alla nomina di donne in qualità di amministratori delegati e di membri degli organi di governance, al fine di verificare l’esistenza di un eventuale “effetto di genere” sulla quotazione dei corsi azionari.
Ebook