Presentazione della collana
La ricerca ha estratto dal catalogo  47  titoli.
 
Pagina  1  di  3
  Titolo Tipologia
Gianvincenzo Gravina giurista e politico. Con un''appendice di scritti inediti Gianvincenzo Gravina giurista e politico. Con un'appendice di scritti inediti
Carla San Mauro (303.16)
Libro
Donne negli anni Settanta. Voci, esperienze, lotte Donne negli anni Settanta. Voci, esperienze, lotte
Beatrice Pisa, Stefania Boscato (303.47)
Uno sguardo sul protagonismo delle donne negli anni Settanta. Il volume incrocia la dimensione politica con quella sociale, rappresentando la capacità delle donne in quegli anni di presentarsi sulla scena del Paese intrecciando strettamente vita e pensiero, dimensione pubblica e dimensione privata.
Libro
La politica tra storia e diritto. Studi in memoria di Luigi Gambino La politica tra storia e diritto. Studi in memoria di Luigi Gambino
Giuseppe Giunta (303.46)
Il volume nasce dall’iniziativa di un gruppo di studiosi che ha avuto l’occasione di lavorare, di confrontare le proprie idee, di condividere momenti di riflessione e di studio con Luigi Gambino, uno studioso che aveva fatto del rispetto dell’autonomia individuale un principio incrollabile della propria azione di vita.
Libro
L''Italia risorgimentale di Arcangelo Ghisleri  L'Italia risorgimentale di Arcangelo Ghisleri
Silvio Berardi (303.43)
Il volume presenta il pensiero dell’intellettuale lombardo Arcangelo Ghisleri nel contesto del dibattito sul Risorgimento. Il suo dialogo con intellettuali di diversa estrazione politica, come Salvemini e Rensi, aveva come primaria finalità quella di offrire alla penisola, attraverso il federalismo e la democrazia diretta, la soluzione agli storici mali che ne impedivano il progresso spirituale prima ancora che economico. L’Italia ghisleriana doveva contribuire a stimolare il processo sovranazionale, che sarebbe terminato solo con la nascita degli Stati Uniti d’Europa.
Libro
La cultura politica dei movimenti giovanili di destra nell''era della globalizzazione  La cultura politica dei movimenti giovanili di destra nell'era della globalizzazione
Maria Cristina Antonucci (303.45)
Il volume intende studiare le culture politiche dei movimenti giovanili di destra a partire dai simboli, dai valori, dalle opinioni, dagli atteggiamenti ideali e dalle forme della comunicazione politica, per porne in luce le peculiarità, analizzarne il rapporto con i partiti e la collocazione all’interno del sistema partitico.
Libro
L''Italia e il Patto balcanico, 1951-1955. Una sfida diplomatica tra Nato e Mediterraneo L'Italia e il Patto balcanico, 1951-1955. Una sfida diplomatica tra Nato e Mediterraneo
Giuliano Caroli (303.44)
Grazie a un ampio esame della documentazione italiana, il volume approfondisce i motivi dell’atteggiamento ostile del nostro Paese nei confronti del Patto balcanico, ampliando la consueta visione storiografica che ne fa solo una variabile dipendente dalla vicenda triestina. Interessanti sono in quest’ottica i tentativi italiani di influire su Atene e Ankara e le analisi politiche e strategiche sull’effettiva capacità difensiva del Patto, dalla frontiera orientale italiana alla Tracia e agli Stretti.
Libro
Democrazia in nuce. Il governo misto da Platone a Bobbio Democrazia in nuce. Il governo misto da Platone a Bobbio
Lorella Cedroni (303.42)
Il libro fornisce una ricostruzione organica della teoria del governo misto, dagli antichi greci fino a oggi, mostrando come vi sia una certa continuità e vitalità di questa formula che costituisce la base teorica della moderna ingegneria istituzionale.
Libro
Pierfrancesco Giambullari e la prima storia d''Europa dell''età moderna  Pierfrancesco Giambullari e la prima storia d'Europa dell'età moderna
Francesco Vitali (303.41)
L’analisi della Storia d’Europa, la prima storia d’Europa in età moderna, scritta dal letterato fiorentino Pierfrancesco Giambullari, mostra un modello storiografico erudito di stampo erodoteo con un uso preponderante di autori e fonti dell’umanesimo germanico. Sotto il profilo ideologico, infatti, il testo costituisce una chiara esaltazione dell’ordine imperiale imposto nella Respublica christiana dalla dinastia di Sassonia.
Libro
Lo stato degli studi voegeliniani. A cinquant''anni dalla pubblicazione di Ordine e storia Lo stato degli studi voegeliniani. A cinquant'anni dalla pubblicazione di Ordine e storia
Gian Franco Lami (303.39)
Il volume rivisita l’opera di Voegelin, rivedendo la posizione della maggior parte dei suoi critici, che lo hanno, di volta in volta, bollato come pensatore conservatore, rivoluzionario, integralista, protestante, tradizionalista, progressista… Per Voegelin filosofia e scienza devono trovare il modo di convivere, senza preclusioni.
Libro
Quando la maestra insegnava: T come Trst Propaganda e scuola anti-italiana nella Trieste jugoslava Quando la maestra insegnava: "T come Trst" Propaganda e scuola anti-italiana nella Trieste jugoslava
Federica Gullino (303.40)
Alcuni documenti inediti che narrano delle due missioni d’indagine promosse dal Ministero degli Esteri italiano, nel 1959 e 1960, e affidate all’allora vice console Pasquale Baldocci, presso il Consolato generale di Capodistria. Una testimonianza delle reiterate infrazioni jugoslave allo Statuto Speciale, veritiera al punto da rendersi di fatto “scomoda” per il nostro Ministero, che decise di non avvalersene per ragioni di opportunità politica.
Libro
Giuseppe Lazzati. Un laico fedele Giuseppe Lazzati. Un laico fedele
Sabrina Fieni (303.38)
L’originalità, la profondità e l’attualità di Giuseppe Lazzati, una tra le figure più autorevoli del cattolicesimo nell’Italia del Novecento. Ripercorrendo alcune delle tappe più importanti della sua esistenza, il volume vuole approfondire la natura, la vocazione e la missione del fedele laico quale soggetto attivo e responsabile nella Chiesa e nel mondo.
Libro
Sociologia clinica e terapia sociale Sociologia clinica e terapia sociale
Massimo Corsale (303.34)
Il volume affronta alcuni temi e problemi, epistemologici e pratici, legati alla dimensione clinica della sociologia, che si occupa di situazioni problematiche non tanto nelle loro eventuali dimensioni macro-sociali bensì in quelle micro-, verosimilmente gestibili con appropriati interventi da parte degli stessi attori sociali coinvolti.
Libro
Il giurista e il diritto. Studi per Federico Spantigati Il giurista e il diritto. Studi per Federico Spantigati
Andrea Bixio, Giuliano Crifò (303.33)
Negli ultimi venti anni il dibattito culturale nell’ambito delle scienze giuridiche è stato particolarmente intenso. A causa della globalizzazione, difatti, ci si è dovuti confrontare con suggestioni derivanti da ordinamenti diversi, massimamente europei, sovranazionali e internazionali, che hanno costretto a rifondare le scienze giuridiche. Di questo dibattito, di cui è stato promotore, presso il Dipartimento di Studi Politici della Sapienza, l’indimenticato Federico Spantigati, il volume offre testimonianza.
Libro
Roma, Venezia e l''Europa Centro-Orientale. Ricerche sulla prima età moderna Roma, Venezia e l'Europa Centro-Orientale. Ricerche sulla prima età moderna
Domenico Caccamo (303.31)
La biografia e le opere di Domenico Caccamo. La sua produzione tocca principalmente la regione storica situata a est del mondo tedesco e italiano, definita da particolari connotati sociali e politici (cfr. l’Introduzione alla storia dell’Europa orientale). I lavori qui riuniti, con alcune aggiunte e poche modifiche, ne comprendono una parte, relativa essenzialmente all’espansione e al declino del “commonwealth” polacco nei secoli XVI-XVII.
Libro
Civilisation, laicité, liberté. Francesco Saverio Salfi fra Illuminismo e Risorgimento Civilisation, laicité, liberté. Francesco Saverio Salfi fra Illuminismo e Risorgimento
Valeria Ferrari (303.37)
Presenza immancabile nei circoli culturali più esclusivi di Napoli, affiliato alla massoneria fin dagli anni giovanili, Salfi (1759-1832) fu protagonista tra i più vivaci del giornalismo democratico cisalpino ed esponente di punta del teatro patriottico e, nel 1799, fu nominato honoris causa segretario del governo provvisorio della Repubblica Napoletana. La sua vasta produzione letteraria mostra un intellettuale instancabilmente impegnato nella battaglia per la conquista di irrinunciabili diritti civili e politici e per la creazione di un’Italia libera e democratica.
Libro
Risorse fitogenetiche e svolta nelle relazioni Nord/Sud. Il trattato internazionale Fao del 2001 Risorse fitogenetiche e svolta nelle relazioni Nord/Sud. Il trattato internazionale Fao del 2001
Sami Sarè (303.36)
La storia dell’attività diplomatica ventennale relativa all’adozione dell’“International treaty on plant genetic resources for food and agriculture” (Fao, 2001). Il trattato, potenzialmente in grado di cambiare gli equilibri fra Nord e Sud del mondo, è basato sull’utilizzo sostenibile di una materia prima: il germoplasma, ossia i mattoni per costruire grano, mais, riso...
Libro
Filosofi cattolici del Novecento. La Tradizione in Augusto Del Noce Filosofi cattolici del Novecento. La Tradizione in Augusto Del Noce
Gian Franco Lami (303.35)
La costruzione teorica di Augusto Del Noce veicola un messaggio che sollecita la crescita della personalità individuale, un messaggio dalle caratteristiche “maieutiche”. L’aspetto più nascosto di questa “lievitazione” spirituale è il modello di “conversione”, rivoluzionariamente offerto al presente attuale di ogni uomo-cittadino ben intenzionato. Il discorso “analogico” dispone questo modello sulla linea della perfettibilità, ove la Provvidenza divina opera, al pari della “eterogenesi dei fini”, onde castigare qualsiasi deviazione di stampo gnostico.
Libro
L''Altra Persona. Problemi della soggettività nella società contemporanea L'"Altra Persona". Problemi della soggettività nella società contemporanea
Tito Marci (303.32)
Una serie di saggi inediti raggruppati, secondo un criterio tematico, in tre diverse sezioni, dedicate, rispettivamente, al problema dell’indeterminazione, dell’alterità e della socialità nell’epoca della globalizzazione. Filo conduttore è l’idea di “persona”, categoria fondamentale nella cultura giuridica, filosofica e sociologica dell’Occidente.
Libro
Storie di ordinaria xenofobia. Gli italiani nel sud-est della Francia tra Ottocento e Novecento Storie di ordinaria xenofobia. Gli italiani nel sud-est della Francia tra Ottocento e Novecento
Patrizia Salvetti (303.30)
Tra la fine dell’Ottocento e la Prima guerra mondiale gran parte degli italiani emigrati nel sud est della Francia fu vittima di discriminazione e violenza da parte dei lavoratori francesi. Il volume racconta un capitolo drammatico dell’emigrazione in Francia, ricostruendo, sulla base di documentazione in gran parte inedita, alcuni episodi di questa “epopea”. Il testo permette di conoscere aspetti dell’esperienza migratoria “dall’interno”, attraverso le autobiografie di due emigranti italiani in Francia.
Libro
La questione indiana nel pensiero politico di Edmund Burke La questione indiana nel pensiero politico di Edmund Burke
Donatella Buonfiglio (303.29)
Partendo dall’esame degli scritti e dei discorsi burkeani elaborati tra il 1774 e il 1794, il testo mette in risalto la rilevanza dei temi politici in essi contenuti, sottolineando come la questione indiana si inserisca in una linea di continuità col resto della sua vastissima produzione. In tali scritti, infatti, si possono individuare argomenti centrali del pensiero dell’irlandese, quali la rappresentanza, la sovranità, l’obbligo politico, la tradizione, i diritti...
Libro
Pagina  1  di  3