Emoticon-Segni Passaggi Territori

Collana peer reviewd Collana peer reviewed

Direzione: Alberto Abruzzese
Comitato scientifico: Alberto Abruzzese (IULM, Milano, Preside della Facoltà di Turismo, eventi e territorio) Paolo Apolito (Università Roma3, Roma); Paolo Carpignano (New School University, New York); Gian Piero Jacobelli (IULM, Milano); Jorge Lozano (Universidad Complutense, Madrid); Mauro Ferraresi (IULM, Milano); Giovanni Scipioni (la Repubblical’Espresso, Roma); Vincenzo Susca (Université Paul Valéry Montpellier3, Montpellier).
Comitato editoriale: Nello Barile, Andrea Miconi, Antonio Rafele (IULM, Milano).
Tutti i testi sono preventivamente sottoposti ad almeno due referee anonimi.

Emoticon, perché i new media e gli ambienti che si definiscono società delle reti lasciano emergere le componenti più emotive della vita quotidiana, decostruendo le vecchie pratiche di senso e di potere dei sistemi espressivi tradizionali e delle loro molteplici configurazioni territoriali; l’esperienza turistica assume allora un rilievo emblematico e più rappresentativo di ogni altra esperienza comunicativa e operativa.

Segni Passaggi Territori, perché la collana intende viaggiare in un mondo nel quale gli oggetti di studio più disparati non resteranno disciplinarmente confinati; convivendo in un abitare comune orienteranno la ricerca sui processi culturali e comunicativi oltre gli steccati disciplinari che hanno sinora diviso e isolato gli studi sui media da quelli sull’architettura e sull’urbanistica o sulle forme dell’arte e della moda.

La ricerca ha estratto dal catalogo  4  titoli.
 
  Titolo Tipologia
Spatial practices. Funzione pubblica e politica dell''arte nella società delle reti Spatial practices. Funzione pubblica e politica dell'arte nella società delle reti
Cecilia Guida (452.4)
Cosa significa per l’arte spostarsi negli spazi della vita quotidiana e della comunicazione contemporanea? Rileggendo la relazione tra le diverse pratiche artistiche come un rapporto di continuità e di scambio, il testo mostra come le procedure partecipative all’opera nella metropoli anticipino, dialoghino e si completino con quelle degli ambienti comunicativi del Web.
Libro o
Ebook
Lo sguardo tecnologico. Il postumano e la cultura dei consumi Lo sguardo tecnologico. Il postumano e la cultura dei consumi
Manolo Farci (452.3)
Utilizzando un approccio di analisi allo studio delle immagini proprio della ricerca dei visual studies, il volume analizza il modo in cui alcuni concetti cardine del discorso sul postumano – come futuro, tecnologia e umanità – vengono adottati dalle forme di comunicazione pubblicitaria di alcune tra le maggiori corporate internazionali.
Libro o
Ebook
Il posto improprio. Turismo e comunicazione tra paesaggi e passaggi identitari. Con 16 riflessioni di Giovanni Scipioni e 9 disegni di Carlo Vita Il posto improprio. Turismo e comunicazione tra paesaggi e passaggi identitari. Con 16 riflessioni di Giovanni Scipioni e 9 disegni di Carlo Vita
Gian Piero Jacobelli (452.1)
Il volume studia il fenomeno del turismo nelle sue diverse dimensioni fenomenologiche, con specifico riferimento alle problematiche della comunicazione. Il turismo viene considerato nella sua genesi storica, nelle sue motivazioni culturali, nella sua rilevanza socioeconomica, e viene prospettato come volano di quella creativa ricerca di sé che scaturisce dalla “crisi” della rivoluzione moderna.
Libro
Atlante delle grandi esposizioni universali. Storia e geografia del medium espositivo Atlante delle grandi esposizioni universali. Storia e geografia del medium espositivo
Luca Massidda (452.2)
Il volume tenta di individuare le condizioni che stanno determinando un rinnovato interesse nei confronti di quel fantasmagorico residuo di moderno che sono le Esposizioni Universali in un panorama sociale, economico, urbanistico e mediale radicalmente altro: quello della Società dell’Informazione. Quale può essere il ruolo delle Esposizioni Universali in una società che ha fatto dell’informazionalismo il suo modo di sviluppo?
Libro o
Ebook