Didattica, scienze della formazione  >  Pedagogia e Storia dell'educazione  >  Pedagogia sociale e della marginalità
La ricerca ha estratto dal catalogo  31  titoli.
 
Pagina  1  di  2
  Titolo Tipologia
Senso e prospettive del lavoro di comunità. Sguardi interdisciplinari attraverso le voci del territorio Senso e prospettive del lavoro di comunità. Sguardi interdisciplinari attraverso le voci del territorio
Federico Zamengo (1152.41)
Con uno sguardo interdisciplinare, il volume indaga cosa significhi “sviluppare” comunità in una prospettiva socio-educativa, analizzando alcune questioni di fondo tra loro collegate: a quale concezione di comunità ci si riferisce? Cosa significa progettare il lavoro educativo di comunità? Quali sono le logiche d’azione che lo caratterizzano? Quali sono le rappresentazioni degli operatori del settore? Qual è il ruolo dell’associazionismo?
Libro o
Ebook
Frammenti autobiografici dal carcere. Laboratori di scrittura sulla paternità tra uomini detenuti e uomini liberi Frammenti autobiografici dal carcere. Laboratori di scrittura sulla paternità tra uomini detenuti e uomini liberi
Carla Chiappini, Marco Baglio (1930.1.2)
Il volume raccoglie i racconti di padri detenuti e padri liberi, che hanno voluto condividere la propria esperienza di padri e al contempo di figli, offrendoci un viaggio tra memoria, emozioni e brevi stralci di storie personali. Queste scritture, raccolte con il metodo autobiografico studiato e diffuso dalla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, hanno offerto lo spunto per pensieri, riflessioni e approfondimenti ad alcuni docenti, ricercatori ed esperti che hanno arricchito il testo con i loro contributi.
Libro o
Ebook
Corporeità. Pratiche educative nell''incontro con i corpi in crescita Corporeità. Pratiche educative nell'incontro con i corpi in crescita
Michele Gagliardo, Salvatore Rizzo … (940.2.2)
Pedagogisti, filosofi, sociologi, storici, medici e altre figure si confrontano sul concetto di “corpo” nelle sue infinite possibilità e tentano di restituirci un orizzonte di conoscenza tanto fecondo quanto trascurato. L’auspicio è quello di contribuire a una riflessione allargata sui temi della corporeità in relazione agli interventi educativi, provando a riprendere i presupposti del discorso pedagogico per allargarne il perimetro e gettarvi nuova luce.
Libro o
Ebook
Come canne di bambù. Farsi mentori della resilienza nel lavoro educativo Come canne di bambù. Farsi mentori della resilienza nel lavoro educativo
Patrizia Garista (565.2.4)
Obiettivo del volume è quello di proporre una riflessione critica sull’educare e sull’educarsi alla resilienza, collocandone il costrutto in uno spazio di riflessione pedagogica che permetta, a chiunque si trovi a esercitare il ruolo di suo tutore, di comprendere le traiettorie di sviluppo di questo processo, nelle sue dimensioni costruttive o discriminanti. Un testo per quanti devono e possono, nella loro attività professionale, farsi mentori di resilienza: pedagogisti, educatori, insegnanti, professionisti della cura e della prevenzione, assistenti sociali, psicologi, giuristi.
Libro o
Ebook
Educazione, comunità e politiche del territorio  Educazione, comunità e politiche del territorio
Eleonora Napolitano (940.1.9)
Il futuro della società e lo sviluppo del suo benessere dipendono da quanto questa riesca a suscitare nei cittadini – soprattutto i più giovani – un senso forte di appartenenza, di responsabilità civica e di partecipazione al cambiamento socio-economico e culturale della Comunità nella quale vivono. Riflettendo sui concetti di comunità, educazione e politica, il testo analizza l’importanza del ruolo degli enti locali, del terzo settore e dell’intera comunità nei processi di sviluppo della partecipazione e della cittadinanza attiva delle giovani generazioni.
Libro o
Ebook
Le forme sociali dell''educazione. Servizi, territori, società Le forme sociali dell'educazione. Servizi, territori, società
Marco Catarci (249.1.7)
Un quadro di riferimento su orientamenti, nodi critici e approcci sviluppati nell’ambito della pedagogia sociale, in un’ottica di circolarità tra riflessione teorica e prassi. Il volume intende offrire una “cassetta degli attrezzi” per affrontare le emergenze sociali contemporanee con risposte formative coerenti, attraverso un’analisi della loro articolazione nei servizi, nel territorio e nella società.
Libro o
Ebook
La supervisione pedagogica  La supervisione pedagogica
Francesca Oggionni (940.11)
Un contributo alla conoscenza delle funzioni, delle specificità e del significato culturale e strategico della supervisione pedagogica. Il testo si rivolge a supervisori, a responsabili dei servizi educativi, a educatrici ed educatori in servizio e in formazione.
Libro o
Ebook
Erranze. Attraversare la preadolescenza Erranze. Attraversare la preadolescenza
Alessandra Augelli (1930.6)
Il desiderio di creare legami autentici, la paura di fare le scelte sbagliate, la gioia di sentirsi autonomi: sono alcune tra le tante emozioni che caratterizzano la preadolescenza. In questo volume la riflessione pedagogica si intreccia con le parole e gli scritti di alcuni ragazzi e ragazze e con brevi inserti tratti dall’arte, dalla letteratura, dal cinema.
Libro o
Ebook
Pratiche educative per l''inclusione sociale  Pratiche educative per l'inclusione sociale
Maura Striano (940.6)
Il volume esplora in chiave pedagogica modelli teorici e metodologici ed identifica esperienze e buone pratiche per rispondere alle sfide dell’inclusione sociale e della cittadinanza attiva.
Libro o
Ebook
Di generazione in generazione. L''esperienza educativa tra consegna e nuovo inizio Di generazione in generazione. L'esperienza educativa tra consegna e nuovo inizio
Ivo Lizzola (940.2)
La condizione di giovinezza è capace di assumere il proprio tempo in modo inusuale, costruendo una sorta di identità generazionale nella danza, unica e originale per ogni generazione, con il tempo e con le altre generazioni. Ma oggi questa costruzione pare faticosa e incerta. Il testo offre una prospettiva pedagogica ed etica, antropologica e politica per una modalità di cittadinanza “per generazioni”.
Libro o
Ebook
Pedagogia della comunità. Criticità e prospettive educative Pedagogia della comunità. Criticità e prospettive educative
Sergio Tramma (940.1)
Un testo che si rivolge anzitutto agli studenti di Scienze della formazione: ad essi chiarisce le forme, l’evoluzione e le dinamiche latenti ed esplicite dell’educazione alla comunità. Un volume prezioso anche per gli operatori: dall’educativa di strada rivolta agli adolescenti alla promozione di associazionismo di vario tipo, dall’intercultura al volontariato in ambito internazionale.
Libro o
Ebook
Educare nel tempo dell''estraneità. Il lavoro educativo nelle urgenze della crescita contemporanea Educare nel tempo dell'estraneità. Il lavoro educativo nelle urgenze della crescita contemporanea
Giulia Ruta, Mario Schermi (940.2.1)
È nel vivo di una rinnovata impresa educativa, chiamata a rispondere anche alle sfide della contemporanea estraneità, che il presente volume ha raccolto saggi diversi, intrecciando diverse esperienze e diverse prospettive disciplinari, perché insegnanti, educatori, psicologi, assistenti sociali, pediatri, amministratori... studiosi e ricercatori potessero cogliere le possibilità e contenere le criticità in gioco nei vissuti di estraneità e rilanciarle come ulteriori occasioni di crescita.
Libro o
Ebook
L''educazione in ostaggio. Sguardi sul carcere L'educazione in ostaggio. Sguardi sul carcere
Elisabetta Musi (1930.15)
Un volume che si sforza di dare voce ai diversi soggetti che sono venuti a contatto con la realtà carceraria e che riferiscono della caduta di certezze e punti di riferimento fino a poco prima ritenuti ferrei e inattaccabili. La convinzione è che a partire dalla cedevolezza dei confini sia possibile ripensare la struttura detentiva, che qualcosa ha modificato a contrasto dell’immobilismo e dell’assoluto isolamento del reo dal mondo-comune, ma con una lentezza che rischia di dissolverne i benefici.
Libro o
Ebook
Pedagogia dell''oratorio. Criticità e prospettive educative Pedagogia dell'oratorio. Criticità e prospettive educative
Carla Acerbi, Marialisa Rizzo (940.13)
Questo lavoro nasce dal desiderio di parlare, in ambito laico, di oratorio, assumendo una prospettiva pedagogica, riconoscendone la valenza educativa, le potenzialità formative, le fatiche e criticità, come pure le possibilità trasformative e di interazione con la società e i territori attuali.
Libro o
Ebook
Le prove della vita. Promuovere la resilienza nella relazione educativa Le prove della vita. Promuovere la resilienza nella relazione educativa
Alessandro Vaccarelli (637.5)
Ripensare l’educazione dal punto di vista della resilienza, intesa come complesso di capacità che hanno il sapore di vita e di saperi carichi di esistenza, significa avvicinarsi a una riflessione pedagogica che invita, ancora una volta, alla “sosta”, al discernimento, alla responsabilità della scelta, alla significazione dell’agire nella relazione formativa, alla riscoperta dei luoghi, dei soggetti, dei tempi dell’educazione.
Libro o
Ebook
Le comunità per minori. Un modello pedagogico Le comunità per minori. Un modello pedagogico
Alessandra Tibollo (940.12)
Cos’è una comunità per minori? Esiste un modello pedagogico di riferimento? Quali gli strumenti e i metodi? In quale direzione porta l’attuale processo di differenziazione delle comunità? Il volume è una guida per chi desideri intraprendere un itinerario nel mondo delle comunità per minori: dalle problematiche storico-legislative a quelle della pedagogia.
Libro o
Ebook
Corpi violati. Condizionamenti educativi e violenze di genere Corpi violati. Condizionamenti educativi e violenze di genere
Simonetta Ulivieri (637.1)
Una lettura non sociologica o psicologica ma finalmente pedagogica della tragedia della violenza di genere. Alla pedagogia, più che a ogni altra disciplina, spetta il compito di individuare pratiche e dispositivi inediti con cui riformulare l’ordine simbolico che incornicia le relazioni tra i soggetti. Perché quando si hanno le parole per nominare la realtà, si hanno anche gli strumenti per trasformarla.
Libro o
Ebook
Ragazzi difficili. Pedagogia interpretativa e linee d''intervento Ragazzi difficili. Pedagogia interpretativa e linee d'intervento
Piero Bertolini, Letizia Caronia … (487.13)
A distanza di oltre vent’anni dalla prima edizione (che a sua volta nasceva addirittura dalla rielaborazione di una ricerca del 1965), viene riproposto qui un testo che, pur affondando nella sperimentazione, rimane però un classico a livello sia teoretico e metodologico che sul piano delle pratiche, risultando ancor oggi e sempre più di grande attualità.
Libro o
Ebook
Pedagogia della devianza. Fondamenti, ambiti, interventi Pedagogia della devianza. Fondamenti, ambiti, interventi
Giovanni F. Ricci, Domenico Resico (487.1)
Il tema della devianza, alimentato anche dalla sua ricorrente amplificazione multimediale (giornali, tv, internet, ecc.), sembra assumere sempre più i contorni dell’emergenza, tanto da generare un crescente allarme sociale. Il volume propone ipotesi e strategie di intervento, progetti e realizzazioni in relazione ai diversi ambiti operativi (dalla scuola alla famiglia, dalla comunità per minori al carcere, ecc.) e alle differenti manifestazioni con le quali la devianza si esprime.
Libro o
Ebook
Tra noi e i rom. Identità, conflitti, intercultura Tra noi e i rom. Identità, conflitti, intercultura
Giuseppe Burgio (637.2)
Il volume analizza le caratteristiche culturali dei rom e affronta i fraintendimenti, le diffidenze, le antipatie reciproche che nascono nel confronto con una società che ha stili di vita e modelli culturali a volte lontanissimi.
Libro o
Ebook
Pagina  1  di  2