Sociologia  >  Teoria sociologica e storia del pensiero sociologico
La ricerca ha estratto dal catalogo  53  titoli.
 
Pagina  1  di  3
  Titolo Tipologia
Una sociologia connettiva e autocorrettiva  Una sociologia connettiva e autocorrettiva
Costantino Cipolla (1042.101)
Dopo le grandi narrazioni del secolo scorso, la sociologia ha preso strade molto diverse al suo interno, diventando sempre più specialistica e frazionata, non solo tematicamente. Oltre a varie sociologie analitiche, formali, pratiche, relazionali, neo-marxiste, a vincolo sistemico ecc., resta la constatazione che l’eccedenza digitale ci invade. L’umiltà euristica non può che appartenerci e costringerci a continue revisioni e auto-correzioni. Questo volume cerca di inseguire nel tempo questi mutamenti radicali.
Libro o
Ebook
Il mondo senza testa Rileggendo Elias Canetti Il mondo senza testa Rileggendo Elias Canetti
Salvatore Costantino (243.1.12)
Rileggere l’opera di Elias Canetti oggi vuole dire ripercorrere con gli occhi di un “classico” gli scenari drammatici dei nostri giorni funestati dalla pandemia, mentre si sprigionano i demoni della paura in un “mondo senza testa”, che si avvicina molto, mutatis mutandis, a quello descritto in Auto da fé.
Libro o
Ebook
La sacralità della persona Una nuova genealogia dei diritti umani La sacralità della persona Una nuova genealogia dei diritti umani
Hans Joas, Andrea M. Maccarini (484.4)
Cosa significa custodire l’umanità, oggi, nella società globale? E quali forze ideali e sociali potranno tutelarla davvero? Hans Joas propone qui la sua risposta, intrecciando teoria sociologica, storia sociale, storia del pensiero e filosofia morale in una sintesi raffinata e originale.
Libro o
Ebook
Percezione del sé e senso della natura Una ricerca tra Italia e Argentina Percezione del sé e senso della natura Una ricerca tra Italia e Argentina
Alberto Marradi (1520.815)
Questo volume nasce da una ricerca durata sette anni (con un totale di 6.500 questionari somministrati e analizzati) che ha coinvolto Italia e Argentina. Il questionario alla base dell’indagine è stato concepito, contrariamente all’uso invalso, senza che vi fossero teorie prefabbricate da “verificare”, ma solo due argomenti generali, capaci di coinvolgere e interessare gli intervistati: l’identità, intesa nel senso più ampio, e la natura. Il risultato è un testo unico per concezione, approccio e libertà di ricerca scientifica.
Libro o
Ebook
Cent’anni di behaviorismo nelle scienze sociali  Cent’anni di behaviorismo nelle scienze sociali
Zenia Simonella (1120.29)
Dato per morto da tempo nell’ambito del dibattito accademico, questo libro mostra come nella pratica delle scienze sociali il behaviorismo sia in realtà ancora vivo e vegeto: esso ha lasciato molte tracce, fondendosi di volta in volta con gli approcci dominanti nelle varie discipline. Dopo aver ricostruito storicamente la nascita del movimento behaviorista, i suoi sviluppi in psicologia e le critiche mosse all’epoca da vari autori, l’autrice analizza in che modo tale approccio si sia radicato e quali forme abbia assunto nella pratica delle scienze sociali attuali.
Libro o
Ebook
Teoresi sociologica e formalizzazione matematica nella lettura dei classici  Teoresi sociologica e formalizzazione matematica nella lettura dei classici
Roberto Vignera (1315.36)
Un itinerario valutativo sulle garanzie e sulle incertezze legate all’impiego della formalizzazione matematica nella teoresi sociologica, ripercorso sulla scorta di alcune premesse concernenti il procedimento logico-analitico adottato dalla riflessione epistemologica agli inizi del ’900.
Ebook
La sociologia eclettica di Costantino Cipolla  La sociologia eclettica di Costantino Cipolla
Roberto Cipriani, Rosanna Memoli (1042.96)
Il volume prende spunto dalla copiosa produzione scientifica di Costantino Cipolla per dare corso a un’opera corale e partecipata da circa 90 autori. Un itinerario entro il pensiero sociologico dai primi anni ’70 ai nostri giorni con tre generazioni a confronto, per osservare in modo attento la realtà sociale.
Libro o
Ebook
La mente e l''azione Sociologia e metapsicologia La mente e l'azione Sociologia e metapsicologia
Maurizio Bonolis (1315.34)
Il volume è dedicato a un’esplorazione teoretica della dimensione ex ante facto del problema dell’intenzionalità – e quindi anche della non intenzionalità – dell’azione. Il testo affronta il tema della definizione e della consistenza del presupposto teleologico da cui muove l’eterogenesi dei fini, servendosi di argomenti che ricollegano la categoria weberiana della razionalità al sillogismo pratico in Aristotele, la filosofia dell’azione alle indagini di ispirazione fenomenologica e psicoanalitica sul rapporto tra mente, volontà e coscienza, la psicologia cognitiva alla teoria critica dell’introspezionismo.
Libro o
Ebook
L''economia della società  L'economia della società
Niklas Luhmann (1042.93)
Nella produzione del sociologo tedesco Niklas Luhmann, L’economia della società si colloca all’interno di una serie di testi dedicati ai diversi sottosistemi della società nei quali egli applica gli strumenti concettuali della teoria dei sistemi. Sullo sfondo c’è il progetto al quale Luhmann ha lavorato per tutta la sua vita di studioso: l’elaborazione di una teoria della società.
Libro o
Ebook
Memorie del presente Luoghi, oggetti e culture della società globale Memorie del presente Luoghi, oggetti e culture della società globale
Antonella Pocecco (1047.31)
I saggi raccolti nel volume sviluppano la centralità assunta oggi dal concetto di memoria collettiva, argomentando come la presentificazione del passato sia sempre frutto di una complessa interazione fra la sua rievocazione e gli orientamenti, le credenze e i bisogni del presente, nonché le proiezioni sul futuro. Richiamando i luoghi, gli oggetti e le culture della memoria collettiva, sia in senso metaforico che concreto, il libro cerca di fornire una nuova chiave di lettura su quello che è stato definito il tempo della memoria.
Libro o
Ebook
Raymond Aron e gli Stati Uniti: anni di guerra, sguardi di pace (1945-1972). Successo o fallimento dell''egemonia americana? Raymond Aron e gli Stati Uniti: anni di guerra, sguardi di pace (1945-1972). Successo o fallimento dell'egemonia americana?
Carla San Mauro (1136.109)
Partendo dall’analisi dell’opera République impériale. Les États-Unis dans le monde 1945-1972, uno scritto molto apprezzato dagli esperti ma finora raramente discusso, il volume intende indagare le principali linee chiave della riflessione di Raymond Aron sulla politica estera degli Stati Uniti negli anni 1945-1972.
Libro o
Ebook
Per una scienza sociale eclettica. Riflessioni aforistiche e algoritmiche Per una scienza sociale eclettica. Riflessioni aforistiche e algoritmiche
Costantino Cipolla (1042.91)
Difficilmente e raramente un saggio teorico, per quanto innovativo e proiettato verso il futuro come il presente, vive di per se stesso, alimentandosi da solo. Esso si avvale, spesso senza neppure saperlo, di accessi culturali pregressi e di riflessioni maturate nel tempo, in una costante apertura all’altro che è tipica dell’ecletticità.
Libro o
Ebook
Ritorno a Simmel. Saggi sull''eredità di un classico Ritorno a Simmel. Saggi sull'eredità di un classico
Maurizio Bonolis, Carmelo Lombardo (1315.28)
I saggi raccolti nel volume vogliono sottolineare il contributo apportato alla sociologia da un classico come Simmel. I testi muovono dal presupposto che le immagini caleidoscopiche dei giudizi su Simmel non solo non possono impedire di cogliere nel suo profilo una spiccata e feconda linea logico-coerente, ma devono arrendersi di fronte all’evidente idoneità della sua sociologia a offrire utilmente chiarezza e supporto agli sviluppi contemporanei che la sociologia ha subito dopo il periodo luminoso della sua classicità.
Libro o
Ebook
La dimensione latente dell''azione sociale  La dimensione latente dell'azione sociale
Lorenzo Sabetta (1315.27)
Dialogando criticamente con alcuni autori di riferimento (Bourdieu, Goffman, Hacking, Ginzburg, Freud, Elster e Garfinkel), il volume prova a rielaborare i fondamenti della tematica della “latenza”, ponendovi al centro il concetto di dimensione latente dell’agire sociale: la discrepanza tra ciò che il soggetto dell’azione ritiene che la sua azione sia e ciò che quella sua stessa azione si rivela essere concretamente.
Libro o
Ebook
La sociologia di Émile Durkheim  La sociologia di Émile Durkheim
Maurice Halbwachs, Teresa Grande … (1589.9)
Il volume propone, per la prima volta in lingua italiana, La doctrine d’Emile Durkheim (1918), il contributo che Maurice Halbwachs (1877-1945) dedicò alla memoria di Emile Durkheim (1858-1917) dopo la sua morte. Halbwachs ripercorre le tappe essenziali del pensiero di Durkheim, ne sintetizza i più importanti guadagni teorici e ne dischiude le principali linee attorno a cui si dispiegherà il suo lascito intellettuale.
Libro o
Ebook
Heidegger. Un''interpretazione sociologica Heidegger. Un'interpretazione sociologica
Costantino Cipolla (1042.88)
Attraverso un percorso tra la figura, le opere e la riflessione filosofica di Heidegger, il volume vuole offrire un contributo, in un’ottica sociologica, al dibattito sul pensiero del filosofo tedesco, sulla sua grandezza drammatica e sulla sua inaggirabilità interpretativa.
Libro o
Ebook
Tempo, soggetto e società  Tempo, soggetto e società
Riccardo Venturini (1315.26)
Oggetto di studio del volume è il tempo: la sua dimensione soggettiva, il suo rapporto con i significati dell’esperienza dell’attore. Il testo evidenzia i primi passi che conducono verso la costruzione della dimensione oggettiva del tempo, privilegiando il punto di vista fenomenologico per la rilevanza delle sue acquisizioni.
Libro o
Ebook
Achille Ardigò nelle sue attività istituzionali  Achille Ardigò nelle sue attività istituzionali
Costantino Cipolla (1047.28)
Sociologo a tutto tondo, Achille Ardigò fu un grande uomo e un grande scienziato sociale che fuse in sé vita e opera, riflessione e azione, credenza e laicità. Il volume indaga il suo impegno nelle attività istituzionali, in cui seppe operare senza mai perdere la ricchezza intellettuale e metodologica acquisita con la sua esperienza di sociologo accademico.
Libro o
Ebook
Affari pubblici. Benessere individuale e felicità pubblica Affari pubblici. Benessere individuale e felicità pubblica
Carlo Donolo (489.4)
Alcuni scritti editi e inediti dell’autore dedicati all’analisi della crisi e della trasformazione in corso nella sfera pubblica, nella funzione pubblica, nella fornitura di beni pubblici e nella cura dei beni comuni con particolare riguardo all’Italia, inserita nel contesto dei processi globali e dell’unificazione europea.
Libro o
Ebook
Il suicidio di Emile Durkheim. Il credo epistemologico e le scelte di metodo Il suicidio di Emile Durkheim. Il "credo" epistemologico e le scelte di metodo
Ivana Acocella, Erika Cellini (1520.722)
Un’analisi critica de Il Suicidio, uno dei lavori più famosi di Émile Durkheim, pubblicato nel 1897, e considerato uno tra i primi esempi importanti e complessi di ricerca empirica in sociologia. Il Suicidio è concepito da Durkheim – più di ogni altra sua opera – come esemplificazione riuscita della validità del suo approccio epistemologico e metodologico, così come della sua visione relativa alla “natura” dei fenomeni sociali.
Libro o
Ebook
Pagina  1  di  3