Didattica, scienze della formazione  >  Strumenti  >  Strumenti per educatori

Libri di Strumenti per educatori

La ricerca ha estratto dal catalogo  368  titoli.
 
Pagina  1  di  19
  Titolo Tipologia
Bullismo Aspetti giuridici, teorie psicologiche e tecniche di intervento Bullismo Aspetti giuridici, teorie psicologiche e tecniche di intervento
Angela Guarino, Riccardo Lancellotti (435.1.8)
Il volume vuole fornire un quadro di riferimento per orientarsi negli aspetti giuridici correlati al bullismo e alla devianza minorile, evidenziando come l’incontro tra l’approccio della psicologia giuridica e quello della psicologia della salute possa offrire una chiave di lettura del fenomeno e favorire spunti per l’attuazione di strategie mirate. Un testo per studenti universitari e al contempo uno strumento di lavoro per psicologi, giuristi, insegnanti, dirigenti scolastici, assistenti sociali, forze dell’ordine, e tutti coloro che si occupano di bullismo e di devianza giovanile.
Libro
Educare nelle periferie Descrivere, comprendere, progettare Educare nelle periferie Descrivere, comprendere, progettare
Federico Zannoni (637.12)
Dimenticate dalle guide turistiche, dalle linee ferroviarie e dalle politiche centrocratiche, le periferie mostrano i segni delle diseguaglianze e delle ingiustizie che caratterizzano il nostro tempo, ma possono costituire terreno fertile per sperimentare cambiamento. Più ancora che nei centri, è lì che gli insegnanti, gli educatori, i pedagogisti, gli amministratori, gli operatori sociali e di comunità possono coinvolgere gli abitanti, soprattutto i più giovani, rendendoli protagonisti di processi di trasformazione virtuosa.
Libro
Sfidare i tabù della cura Percorsi di formazione emotiva dei professionisti Sfidare i tabù della cura Percorsi di formazione emotiva dei professionisti
Daniele Bruzzone, Lucia Zannini (1930.1.4)
Il volume vuole gettare luce su alcuni aspetti poco tematizzati del lavoro di cura, che altrimenti resterebbero impigliati tra le pieghe dell’esperienza. A queste dimensioni “indicibili” della cura sono dedicati i vari contributi del libro, che si snoda come un percorso di formazione e di auto-formazione, con lo scopo di fornire ai professionisti e ai loro formatori strumenti di lavoro per la cura di sé e per lo sviluppo delle competenze emotive e riflessive.
Libro o
Ebook
Il sostegno educativo alla famiglia e alla genitorialità Contenuti, strumenti e strategie per la formazione delle figure professionali a valenza pedagogica Il sostegno educativo alla famiglia e alla genitorialità Contenuti, strumenti e strategie per la formazione delle figure professionali a valenza pedagogica
Alessandro D'Antone (431.2.13)
Il volume affronta i mutamenti e le trasformazioni della famiglia e delle famiglie nella contemporaneità, fornendo uno specifico sguardo pedagogico di carattere critico e clinico e presentando elementi relativi al curricolo formativo e al profilo professionale dell’educatore professionale socio-pedagogico e del pedagogista. Un testo utile per educatori professionali socio-pedagogici, pedagogisti e figure di coordinamento, ma anche educatori del nido e dei servizi per l’infanzia, insegnanti e dirigenti, studenti, nonché professionisti che, a diverso titolo, operano in diversi contesti educativi per il sociale.
Libro o
Ebook
Educazione e questioni di genere Percorsi formativi e pratiche educative tra scuola e territorio Educazione e questioni di genere Percorsi formativi e pratiche educative tra scuola e territorio
Francesca Crivellaro, Rosy Nardone (316.15)
In questo momento storico caratterizzato da aperture ma, al tempo stesso, da resistenze rispetto al dibattito sull’educazione al genere e alle pari opportunità, il volume si propone di offrire a chi lavora nella formazione (insegnanti, educatori/trici, operatori/trici) alcuni strumenti teorico-metodologici e una rassegna di proposte operative volti a “dare forma” a percorsi di educazione che smantellino modelli stereotipati di genere e promuovano una consapevolezza critica e il rispetto delle diversità.
Libro o
Ebook
Un''infanzia fatta di scienza e arte  Un'infanzia fatta di scienza e arte
Elena Mignosi, Gianni Nuti (665.7)
Il volume concentra la propria attenzione sui bambini e sul loro modo conoscere e di entrare in relazione col mondo con gli occhi delle scienze e delle arti. L’approccio olistico, la curiosità e l’immaginazione, la libertà esplorativa e il piacere di creare connessioni tra le cose su piani diversi coinvolge totalmente singoli soggetti e gruppi, menti e corpi secondo una logica che rende impossibile segnare una demarcazione netta tra scienza e arte, soprattutto quando si parla di bambini.
Libro
Educare allenando. Profili e competenze pedagogiche dell''operatore sportivo Educare allenando. Profili e competenze pedagogiche dell'operatore sportivo
Claudia Maulini (1156.5)
Il volume mostra l’importanza che può avere lo sport all’interno del sistema educativo e la funzione che esso può assolvere se agito da professionisti pedagogicamente competenti, e dunque in grado di educare allenando, ovvero di integrare nel curricolo tecnico-sportivo quei principi pedagogici e quelle pratiche che permetteranno all’allenatore di stabilire una relazione intenzionalmente e autenticamente educativa con gli atleti.
Libro
Lo sport educativo per una società inclusiva Tra esperienze, problematiche e prospettive Lo sport educativo per una società inclusiva Tra esperienze, problematiche e prospettive
Pasquale Moliterni, Angela Magnanini (2000.1493)
Un utile strumento di lavoro e di riflessione per gli studenti di Scienze motorie e sportive e di Scienze dell’educazione, per gli educatori e gli operatori coinvolti a diverso titolo nel settore sportivo, anche in contesti di marginalità, e per tutto il mondo cui sta a cuore lo sviluppo di esperienze educative in contesti inclusivi, attraverso la valorizzazione delle attività sportive e motorio-espressive per la promozione della persona e dei processi di umanizzazione della società.
Libro
Prendersi cura della terza età Valutare e innovare i servizi per anziani fragili e non autosufficienti Prendersi cura della terza età Valutare e innovare i servizi per anziani fragili e non autosufficienti
Elena Luppi (487.15)
Il volume si propone di offrire spunti teorici e operativi per progettare e realizzare interventi di valutazione, ricerca e formazione per tutti coloro che operano nei servizi alla terza età, nelle residenze sanitarie assistenziali, nei centri diurni o nei servizi di supporto agli anziani, nonché per gli attori istituzionali e i decisori politici, nell’ottica di migliorare la qualità delle prestazioni di cura offerte da questi contesti.
Libro
Jem e Lady Gaga The origin of fame Jem e Lady Gaga The origin of fame
Massimiliano Stramaglia (637.3)
Attraverso un linguaggio volutamente provocatorio, ma attento alla scientificità del discorso, l’autore ci guida per un sentiero che, passando dal cartone animato rock alla biografia del personaggio pop del momento, riscopre i bisogni di “padre” e di “fama” che caratterizzano gli scenari familiari e sociali odierni.
Libro o
Ebook
Per una storia dell''asilo nido in Europa tra Otto e Novecento  Per una storia dell'asilo nido in Europa tra Otto e Novecento
Dorena Caroli (1583.1)
Sulla scorta di una ricca messe di fonti a stampa e alla luce della più recente e autorevole storiografia, il volume ripercorre le origini della prima crèche, fondata a Parigi nel 1844 da Firmin Marbeau, e approfondisce poi, attraverso un approccio comparativo, la ricezione del modello francese di assistenza e cura della prima infanzia in alcuni paesi europei, quali l’Inghilterra, la Germania, la Russia e l’Italia.
Libro
Formare lettori, promuovere la lettura Riflessioni e itinerari narrativi tra territorio e scuola Formare lettori, promuovere la lettura Riflessioni e itinerari narrativi tra territorio e scuola
Silvia Blezza Picherle (249.2.3)
Rivolto a docenti e operatori culturali, il volume propone riflessioni, obiettivi e pratiche sull’educazione e promozione alla/della lettura di bambini, ragazzi e giovani attraverso la Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.
Libro
Il sapere dei sentimenti. Fenomenologia e senso dell''esperienza Il sapere dei sentimenti. Fenomenologia e senso dell'esperienza
Vanna Iori (1930.1)
Una riflessione pedagogica sulla formazione nelle professioni del lavoro sociale, sanitario ed educativo che valorizza i vissuti personali, le emozioni e i sentimenti. Un contributo non solo teorico, ma ricco di implicazioni per la formazione degli operatori.
Libro
La musica e la pelle La musica e la pelle
Maurizio Spaccazocchi (631.7)
Libro
Disagio e lavoro educativo Prospettive pedagogiche nell’esperienza della contemporaneità Disagio e lavoro educativo Prospettive pedagogiche nell’esperienza della contemporaneità
Maria Benedetta Gambacorti-Passerini, Cristina Palmieri (940.1.25)
Il volume intende offrire una prima tematizzazione rispetto al costrutto di disagio, cercando di comprenderlo come situazione educativa. Lettori e lettrici vengono invitati a chiedersi come, attualmente, l’esperienza del disagio chiami in causa l’educazione, in particolare in quanto esperienza istituzionalmente e formalmente predisposta. Il testo approfondisce poi le forme di disagio che vive il mondo del lavoro educativo attuale, con un focus sulla pandemia da Covid-19, proprio riguardo alle implicazioni educative che ha generato e sta generando rispetto al disagio esperito.
Libro
Nemmeno con un click Ragazze e odio online Nemmeno con un click Ragazze e odio online
Stefano Pasta, Milena Santerini (1920.3)
Il libro indaga sulle culture digitali di ragazzi e ragazze tra simulazione e realtà, body shaming, esibizioni e ricerca di amicizia autentica. Frutto di un progetto svolto con studenti e studentesse di Milano e Torino, questo testo propone a educatori, insegnanti e operatori dei media una riflessione sulle immagini reciproche, i cambiamenti del corpo, la vita online e onlife, ma soprattutto sulla possibilità di rendere ragazzi e ragazze meno ostili, e meno soli.
Libro
Pedagogia del gioco e educazione Sviluppo, apprendimento, creatività Pedagogia del gioco e educazione Sviluppo, apprendimento, creatività
Roberto Travaglini (1108.1.43)
Questo volume si pone diverse domande sul tema del gioco, declinando gli interrogativi verso l’ambito disciplinare della pedagogia. L’attenzione è rivolta a come l’educatore si pone verso il puer ludens, anche e soprattutto nei diversi contesti scolastici dell’infanzia: l’esperienza ludica svolge infatti una funzione determinante nell’evoluzione individuale e collettiva dell’esistenza umana, nei processi di apprendimento e nelle manifestazioni creative.
Libro
Il feedback come pratica trasformativa nella didattica universitaria  Il feedback come pratica trasformativa nella didattica universitaria
Chiara Laici (1096.1.8)
Nell’interazione tra docente e studenti, il feedback rappresenta un elemento essenziale, che contribuisce a costruire il gruppo classe configurandolo come sistema. Nella didattica universitaria è quindi importante esplorare una nuova cultura del feedback e un approccio learning-centred che consenta di intenderlo come processo ricorsivo, ciclico, generativo e trasformativo. Un approccio che richiede un ripensamento e una trasformazione delle pratiche didattiche e che vede docenti e studenti impegnati reciprocamente nello sviluppo della Feedback Literacy e nell’interazione costante in ecosistemi formativi integrati anche digitali.
Ebook
La scrittura che ripara La valenza educativa della scrittura autobiografica in un''esperienza di messa alla prova La scrittura che ripara La valenza educativa della scrittura autobiografica in un'esperienza di "messa alla prova"
Valentina Castignoli, Giada Paganini (2000.1561)
Questo libro racconta un’esperienza-pilota nell’ambito dell’esecuzione penale chiamata comunemente “messa alla prova”, un istituto alternativo al carcere di cui possono beneficiare persone che hanno commesso reati minori. Il volume dà conto dei percorsi di scrittura autobiografica che le autrici hanno realizzato con persone messe alla prova, un momento di rilettura critica della propria storia che può assurgere a esperienza di revisione di sé dalla chiara finalità rieducativa.
Libro o
Ebook
Servizi educativi, genitori e bambini L’esperienza di un servizio di conciliazione all’Università di Foggia Servizi educativi, genitori e bambini L’esperienza di un servizio di conciliazione all’Università di Foggia
Anna Grazia Lopez, Rossella Caso … (665.12)
Per favorire la conciliazione di vita e lavoro delle famiglie è necessario garantire la presenza sul territorio di un sistema integrato di servizi educativi destinati all’infanzia, che possano fungere da luoghi di istruzione e di formazione, per i/le più piccoli/e, e da supporto a una genitorialità competente. Il volume riporta l’esperienza dello Spazio gioco, organizzato dall’Università di Foggia per ospitare durante il periodo estivo le bambine e i bambini dei dipendenti dell’Ateneo: “uno spazio” rivolto sì al servizio della famiglia, ma per la tutela dei diritti dell’infanzia.
Libro
Pagina  1  di  19