Architettura, design, territorio  >  Territorio  >  Politiche urbane e territoriali
La ricerca ha estratto dal catalogo  225  titoli.
 
Pagina  1  di  12
  Titolo Tipologia
Iper-Luoghi. La nuova geografia della mondializzazione Iper-Luoghi. La nuova geografia della mondializzazione
Michel Lussault, Emanuela Casti (1420.1.203)
Molte analisi contemporanee insistono sulla irrinunciabile uniformizzazione del Mondo. Questo libro propone invece una visione assai diversa e originale della mondializzazione contemporanea. Una lettura importante per quanti (anche non specialisti) sono curiosi di capire i nuovi scenari delle città e dei territori.
Libro o
Ebook
Climate proof planning. L’adattamento in Italia tra sperimentazioni e innovazioni Climate proof planning. L’adattamento in Italia tra sperimentazioni e innovazioni
Filippo Magni (1862.214)
Sostenibilità, mitigazione, adattamento, energie rinnovabili, low-carbon transition, post-disaster planning: sono alcune delle nuove parole che affollano il dibattito in seno alla disciplina urbanistica. Il volume nasce dalla necessità di affrontare tali questioni, con un nuovo approccio di governance della città e del territorio, in grado di coinvolgere i diversi ambiti delle pubbliche amministrazioni, attivare processi di innovazione degli strumenti, delle priorità, degli attori e delle strutture organizzative: un nuovo modello per affrontare e gestire le sfide del cambiamento climatico verso una dimensione urbanistica climate proof.
Libro o
Ebook
Multiculturalismo senza panico. Parole, territori, politiche nella città delle differenze Multiculturalismo senza panico. Parole, territori, politiche nella città delle differenze
Paola Briata (330.5)
Di che cosa parliamo quando ci riferiamo al multiculturalismo? Quali sono i limiti dei concetti impiegati nelle proposte per superarlo? In società radicalmente plurali, cosa rende alcuni luoghi più aperti e accoglienti di altri? Il volume riflette su categorie e concetti utili a indagare i luoghi della convivenza, i loro fragili equilibri, così come le risorse attivabili attraverso politiche che si misurano con la dimensione spaziale.
Libro o
Ebook
Policentrismo reticolare. Teorie, approcci e modelli per lo sviluppo territoriale Policentrismo reticolare. Teorie, approcci e modelli per lo sviluppo territoriale
Annalisa Contato (1862.213)
Il volume, attraverso una lettura critica delle teorie sulle reti, sia interne sia esterne alla disciplina della pianificazione territoriale e dell’urbanistica, e la presentazione di politiche e piani che affrontano le questioni trattate, propone un’ipotesi territorialista di modello di policentrismo reticolare e pone all’attenzione dei decisori e dei pianificatori le questioni ancora aperte della governance territoriale dei sistemi reticolari, con l’obiettivo di stimolare il dibattito sul futuro dei territori intermedi e di orientare le decisioni localizzative di funzioni e servizi.
Libro o
Ebook
Re:waterfront. A sustainable architectural approach. Un approccio sostenibile al progetto di architettura Re:waterfront. A sustainable architectural approach. Un approccio sostenibile al progetto di architettura
Per-Johan Dahl, Riccardo Pollo … (86.1.5)
This book evaluates theories and results from the interdisciplinary design experience of urban architecture in sustainability discourse and intends to tackle the theme of re-development in urban voids. The aim is to introduce a methodological framework that is useful to improve and consolidate a design approach oriented towards the concepts of experimentation, sustainability and creativity.
Libro o
Ebook
Nuovi montanari. Abitare le Alpi nel XXI secolo Nuovi montanari. Abitare le Alpi nel XXI secolo
Federica Corrado, Giuseppe Dematteis … (1810.2.31)
Partendo dai dati demografici rilevati attraverso fonti ufficiali a livello comunale per tutte le Alpi italiane, sono state selezionate 35 realtà locali significative, distribuite su tutto l’arco alpino e raggruppate poi in dieci aree di studio, oggetto di sopralluoghi rivolti a rilevare aspetti quantitativi e qualitativi del fenomeno del re-insediamento in montagna.
Libro o
Ebook
Friendly Landscape. La costruzione sociale del paesaggio Friendly Landscape. La costruzione sociale del paesaggio
Roberta Prampolini, Daniela Rimondi (1151.1.13)
I legami tra paesaggio e partecipazione, all’interno di un quadro legislativo che partendo dalla Convenzione Europea del Paesaggio si esprime attraverso le più recenti esperienze delle leggi Regionali italiane in materia di partecipazione.
Libro
Montanari per forza. Rifugiati e richiedenti asilo nella montagna italiana Montanari per forza. Rifugiati e richiedenti asilo nella montagna italiana
Maurizio Dematteis, Alberto Di Gioia … (1810.2.53)
Dopo aver affrontato il fenomeno consolidato dei cosiddetti “migranti economici” nelle terre alte (i nuovi residenti “per scelta”), la collana dell’Associazione Dislivelli affronta, in questo volume, il tema dei richiedenti asilo e dei rifugiati, indirizzati forzosamente verso le valli montane e le aree interne italiane da politiche che, almeno in partenza, sembravano guardare più alla dispersione degli stranieri sul territorio che alla loro inclusione sociale, temporanea o permanente che fosse.
Libro o
Ebook
Raccontare Milano. Politiche, progetti, immaginari Raccontare Milano. Politiche, progetti, immaginari
Gabriele Pasqui (330.3)
Raccontare le trasformazioni economiche, sociali e territoriali di Milano e le sue vicende urbanistiche significa riconoscere che l’immagine della città è molto cambiata e migliorata negli ultimi anni. Le analisi presentate in questo volume identificano tuttavia anche rischi, criticità e contraddizioni.
Libro o
Ebook
Economia, istituzioni, etica e territorio. Casi di studio ed esperienze a confronto Economia, istituzioni, etica e territorio. Casi di studio ed esperienze a confronto
Ernesto Toma (2000.1508)
Il volume raccoglie una serie di contributi, realizzati da studiosi di discipline economiche, geografiche, aziendali, giuridiche e matematico-statistiche, focalizzati sull’analisi di casi studio che presentano un comune filo conduttore rappresentato da aspetti connessi allo sviluppo economico e al governo del territorio.
Ebook
Perché (ancora) i quartieri pubblici. Un laboratorio di politiche per la casa Perché (ancora) i quartieri pubblici. Un laboratorio di politiche per la casa
Francesca Cognetti, Liliana Padovani (330.2)
Il quartiere San Siro a Milano è un laboratorio di ricerca, un campo paradigmatico di osservazione e di interazione, che offre materiali inediti per cogliere alcune delle maggiori sfide della città contemporanea. Diseguaglianze sociali e spaziali, capacità di adattamento e di convivenza, diverso grado di accesso ai diritti, costituiscono elementi per riflettere su cosa si intenda oggi, nella società della diversità, per azione “pubblica” per la casa e l’abitare.
Libro o
Ebook
Centri storici e spazio urbano. L''esperienza regionale della Sardegna Centri storici e spazio urbano. L'esperienza regionale della Sardegna
Federica Isola, Cheti Pira … (1786.3.2)
Un’importante questione aperta della riflessione teorica e tecnico-applicativa dell’urbanistica contemporanea riguarda il valore strategico della pianificazione dei tessuti storici, soprattutto con riferimento al problematico dualismo tra istanze conservative e visioni di riorganizzazione e riqualificazione urbana prioritariamente orientate allo sviluppo locale. Il volume discute diversi aspetti di tale questione, nella cornice territoriale e normativa regionale della Sardegna.
Libro o
Ebook
Paesaggi rurali. Prospettive di ricerca Paesaggi rurali. Prospettive di ricerca
Mara Balestrieri, Enrico Cicalò … (1862.207)
Il volume raccoglie gli atti del convegno “Paesaggi rurali. Prospettive di ricerca”, organizzato dai curatori al fine di porre al centro della riflessione il paesaggio rurale nelle sue più varie sfaccettature, coinvolgendo esperti di diversa formazione chiamati a portare il loro punto di vista sul tema.
Ebook
Festività carnevalizie, valori culturali immateriali e città storiche. Una risorsa per lo sviluppo turistico di qualità del Mezzogiorno Festività carnevalizie, valori culturali immateriali e città storiche. Una risorsa per lo sviluppo turistico di qualità del Mezzogiorno
Teresa Colletta (1862.206)
Il volume verte sui valori del patrimonio culturale immateriale insito nelle festività laiche e nei rituali carnevalizi tradizionali e mette in evidenza, all’interno dei numerosi carnevali italiani ed europei, la ricchezza e l’antichità delle tradizioni del patrimonio del Mezzogiorno e della Campania in particolare. In tal senso il volume affronta il tema della conservazione urbana integrata e la salvaguardia del patrimonio culturale sia materiale che immateriale.
Libro o
Ebook
L''Italia senza casa. Bisogni emergenti e politiche per l''abitare L'Italia senza casa. Bisogni emergenti e politiche per l'abitare
Laura Fregolent, Rossana Torri  (1740.147)
Il volume racconta le trasformazioni della domanda di abitazione attraverso un’accurata indagine quantitativa condotta a scala nazionale, ma anche il persistere, e l’acuirsi, di problemi nella sfera dell’abitare che vanno dalle forme più estreme di disagio fino a quelle meno visibili o eclatanti che espongono le persone al rischio di scivolare in condizioni peggiori. Il testo raccoglie poi dei saggi di approfondimento relativi ad alcuni contesti nazionali specifici.
Libro o
Ebook
Per esser pronti. Ripensare la gestione dell''emergenza in città Per esser pronti. Ripensare la gestione dell'emergenza in città
Mattia Bertin (1740.146)
Il libro ripercorre il rapporto tra la città, intesa innanzitutto come spazio di relazione e di complessità, e l’insorgere della catastrofe. Il volume si apre sulle definizioni e gli approcci al rischio, dialoga con mondi disciplinari diversi e propone un modello valutativo per descrivere l’efficacia del piano d’emergenza. Un’occasione per l’Italia per ripensare il proprio futuro, riconoscendo i grandi pericoli che essa ha di fronte, e le opportunità che possiede per assicurare alle future generazioni adeguati strumenti e guide nella gestione dei suoi pericoli (Edward Blakely).
Libro o
Ebook
Smartness e healthiness per la transizione verso la resilienza. Orizzonti di ricerca interdisciplinare sulla città e il territorio Smartness e healthiness per la transizione verso la resilienza. Orizzonti di ricerca interdisciplinare sulla città e il territorio
Filippo Angelucci (86.1.4)
Partendo dal dibattito emerso durante il convegno internazionale e-agorà. For the transition toward resilient communities (Torino, 2016), si ricostruisce un primo quadro organico tra nuove posizioni teoriche, sperimentazioni metodologiche ed esperienze di ricerca applicata in cui i paradigmi della smartness e della healthiness sono visti come i principali vettori del processo progettuale sulla via della transizione verso la resilienza.
Libro o
Ebook
Ordine e disordine nella città contemporanea  Ordine e disordine nella città contemporanea
Francesco Indovina (1740.144)
La pianificazione, i suoi metodi, i suoi strumenti e le sue realizzazioni sono i mezzi di cui si dispone per combattere il disordine che interessa la città contemporanea. Il testo analizza quanto hanno scritto e teorizzato pianificatori e studiosi del territorio intorno all’ordine urbano, ponendo l’attenzione sui meccanismi concreti che determinano situazioni di disordine e riflettendo, infine, su come contrastare il disordine e con quali esiti.
Libro
La città del XXI secolo. Ragionando con Bernardo Secchi La città del XXI secolo. Ragionando con Bernardo Secchi
Ada Becchi, Cristina Bianchetti … (1740.139)
Il libro è immaginato e realizzato come un colloquio-confronto con Bernardo Secchi sulla città contemporanea, un tema che Secchi ha trattato con più intensità negli ultimi suoi anni e che l’ha visto impegnato sul piano metodologico, dell’intervento diretto sulla città e, in ultimo, sotto gli aspetti direttamente politici.
Libro o
Ebook
Città territorio urbanistica tra crisi e contrazione. Muovere da quel che c''è, ipotizzando radicali modificazioni Città territorio urbanistica tra crisi e contrazione. Muovere da quel che c'è, ipotizzando radicali modificazioni
Arturo Lanzani (1588.41)
Il particolare modello italiano di regolazione tra economia, politica, società e territorio ha portato allo sfacelo del suo territorio: di difficile manutenzione, soggetto a dissesto idro-geologico e a degrado ecologico, incapace di farsi paesaggio e incapace di dare benessere ai suoi abitanti e di attrarre e sostenere le loro attività economiche. Questo libro propone degli spunti per perseguire una strada diversa, al fine di pensare un differente futuro o perlomeno criticare un presente insoddisfacente.
Libro
Pagina  1  di  12