Filosofia, letteratura, linguistica, storia  >  Storia  >  Storia della cultura e del costume

Libri di Storia della cultura e del costume

La ricerca ha estratto dal catalogo  436  titoli.
 
Pagina  1  di  22
  Titolo Tipologia
Commercio, passioni e mercato Napoli nell''Europa del Settecento Commercio, passioni e mercato Napoli nell'Europa del Settecento
Koen Stapelbroek (1573.468)
Il volume racconta la genesi di un clamoroso libretto, intitolato Della moneta, pubblicato nella Napoli del Settecento da Ferdinando Galiani, brillante scrittore, diplomatico ed economista destinato a una notevole fortuna in Francia. Geniale nell’impostazione e provocatorio nei contenuti, il libretto offriva una riflessione filosofica sul commercio, i suoi sviluppi e l’eco internazionale, spiegando come le ragioni di questa fortuna vadano rintracciate nell’idea che l’uso della moneta e persino la sua svalutazione fossero di per sé non solo naturali ma persino morali.
Libro o
Ebook
Il Novecento in provincia Storia di Jesi tra memorie e oblii1900-1970 Il Novecento in provincia Storia di Jesi tra memorie e oblii1900-1970
Amoreno Martellini, Barbara Montesi (1501.159)
Le tante pagine che gli studiosi hanno dedicato al passato recente della città di Jesi hanno solitamente evitato di considerare lo scarto tra storia e memoria. È anche con l’intento di definire questo scarto e di comprendere i processi di costruzione della memoria collettiva di una città che il volume affronta la storia del Novecento in provincia.
Libro o
Ebook
Il Paese dimenticato Nuto Revelli e la crisi dell''Italia contadina Il Paese dimenticato Nuto Revelli e la crisi dell'Italia contadina
Gianluca Cinelli (985.39)
Analizzando le opere pubblicate, le interviste e numerosi materiali inediti, questo libro ricostruisce il modo in cui Nuto Revelli condusse una battaglia culturale e politica contro l’indifferenza e il cinismo con cui veniva dimenticata una parte del paese, incapace di tenere il passo di uno sviluppo economico troppo rapido e poco attento all’individuo. Le riflessioni di Revelli ritornano oggi come un monito a non sacrificare il rispetto per l’essere umano in nome dello sviluppo economico, foriero di contraddizioni e disuguaglianze e, sulla lunga distanza, insostenibile.
Libro o
Ebook
Le Marche 1970-2020 La Regione e il territorio Le Marche 1970-2020 La Regione e il territorio
Franco Amatori, Roberto Giulianelli … (1501.158)
Questo volume celebra il cinquantesimo anniversario della Regione Marche, di cui ricostruisce vicende e attività, dando conto anche dei principali processi economici e sociali che hanno interessato l’ente nell’ultimo mezzo secolo.
Libro o
Ebook
Élites transnazionali. Gli Acquaviva di Caserta nell''Europa asburgica (secoli XVI-XVII) Élites transnazionali. Gli Acquaviva di Caserta nell'Europa asburgica (secoli XVI-XVII)
Maria Anna Noto (1792.255)
Il volume ricostruisce la parabola degli Acquaviva, principi di Caserta, che coincide con le fasi di ascesa e declino del sistema imperiale spagnolo, tra la metà del XVI e la metà del XVII secolo. Il testo mostra l’itinerario di un casato che, pur continuando a salvaguardare il proprio sentimento “nazionale”, percepisce la dimensione transnazionale offerta dal predominio asburgico e ne coglie con intraprendenza le opportunità, affermandosi al tempo stesso come “nobili del Regno” e “nobili dell’Impero”.
Libro o
Ebook
Machiavelli nel Rinascimento italiano  Machiavelli nel Rinascimento italiano
William J. Connell (1573.444)
Dimostrare con precisione, grazie a nuovi documenti recentemente scoperti, le circostanze in cui Machiavelli scrisse le sue grandi opere, ricollocandolo nel Rinascimento italiano, costituisce uno dei motivi maggiori per dare alle stampe questa raccolta di saggi sul grande scrittore e sulla società e cultura del suo tempo.
Libro o
Ebook
Memoria d''Europa. Riflessioni su dittature, autoritarismo, bonapartismo e svolte democratiche Memoria d'Europa. Riflessioni su dittature, autoritarismo, bonapartismo e svolte democratiche
Giuliana Laschi (1792.178)
Il volume intende riflettere sulla memoria d’Europa, nel tentativo di comprendere i nessi tra le efferatezze terribili prodotte nel nostro continente e la nascita del processo di integrazione europea. Ogni autore ha tentato di analizzare in profondità un tema, talvolta legato al proprio Paese d’origine: la Francia di Vichy e di De Gaulle, la Grecia dei colonnelli, l’Italia fascista, il Portogallo di Salazar, la Romania e la Polonia comuniste.
Libro o
Ebook
Il Giorno. Cinquant''anni di un quotidiano anticonformista Il Giorno. Cinquant'anni di un quotidiano anticonformista
Ada Gigli Marchetti (1615.35)
Libro
Il dolore, il lutto, la gloria Rappresentazioni fotografiche della Grande Guerra fra pubblico e privato (1914-1940) Il dolore, il lutto, la gloria Rappresentazioni fotografiche della Grande Guerra fra pubblico e privato (1914-1940)
Raffaella Biscioni (541.41)
Il ricordo della Grande Guerra, in occasione del centenario, ha dato modo di riflettere sul dolore dei combattenti e delle loro famiglie, anche attraverso una vasta gamma di rappresentazioni visuali. Fra queste, la fotografia rappresenta un’occasione importante per riscoprire e analizzare gli usi sociali delle immagini in relazione al lutto e alla perdita. Le diverse rappresentazioni visive, al centro della riflessione del volume, sono state osservate nella loro dimensione documentale, ma anche in quella derivante dalle diverse rielaborazioni retoriche della sofferenza che si sono attuate a partire dai materiali fotografici.
Libro o
Ebook
Nel solco di Teodora Pratiche, modelli e rappresentazioni del potere femminile dall''antico al contemporaneo Nel solco di Teodora Pratiche, modelli e rappresentazioni del potere femminile dall'antico al contemporaneo
Maria Teresa Guerrini, Vincenzo Lagioia … (2000.1527)
Richiamandosi all’imperatrice Teodora, resa immortale nello splendore dei mosaici del VI secolo nella basilica di San Vitale in Ravenna, numerosi studiosi di diverse università italiane ed europee si confrontano e aggiornano su questioni antiche e nuove, quotidianamente riproposte dall’attualità, circa lo spazio del femminile e i suoi confini. Una nuova formulazione del tema della sovranità femminile, ridefinito in chiave interdisciplinare e nel tempo lungo, dall’antichità classica al medioevo, dall’ascesa sociale in età moderna alle esperienze antifasciste del Novecento.
Libro
I settecento anni degli Statuti di Sassari Dal Comune alla città regia I settecento anni degli Statuti di Sassari Dal Comune alla città regia
Antonello Mattone, Pinuccia F. Simbula (1501.157)
Muovendo dal tema degli Statuti trecenteschi del Comune di Sassari, i saggi raccolti nel volume riflettono su aspetti specifici e generali della produzione statutaria delle città comunali e delle città inserite nel quadro monarchico dell’Italia tardomedievale. Con un’analisi comparativa, storici, giuristi, filologi e archeologi esplorano in chiave interdisciplinare le origini di Sassari, il suo sviluppo urbano, le peculiarità dell’esperienza comunale e il percorso nello spazio politico catalano-aragonese.
Libro o
Ebook
Umanesimo e umanesimi. Saggio introduttivo alla storiografia di Eugenio Garin Umanesimo e umanesimi. Saggio introduttivo alla storiografia di Eugenio Garin
Stefania Zanardi (505.17)
A centodieci anni dalla nascita di Eugenio Garin, questo saggio rappresenta un omaggio ai suoi studi sulla cultura umanistica e rinascimentale. Il volume vuole rendere ragione dei diversi umanesimi formulati da Garin nella sua intensa attività scientifica, focalizzando l’attenzione sulle fonti delle sue ricerche e sull’ambito culturale in cui maturano le sue esperienze, e offre al lettore un’appendice bibliografica aggiornata contenente le integrazioni alla Bibliografia degli scritti di Garin e la ricostruzione degli interventi dedicati alle sue opere.
Libro o
Ebook
I Gambara e Brescia nell’Italia del tardo Rinascimento. Diplomazia, mecenatismo, cultura e consumi I Gambara e Brescia nell’Italia del tardo Rinascimento. Diplomazia, mecenatismo, cultura e consumi
Barbara Bettoni (1501.154)
Individuando nella diplomazia, nel mecenatismo e nei diversi approcci alla cultura e al consumo, gli ambiti di azione e affermazione di alcuni esponenti, ancora poco noti, del ramo patrizio veneto della famiglia Gambara, il volume propone una riflessione su come il ruolo di intermediari, da essi esercitato sulla scena politica, economica e sociale, abbia contribuito a veicolare nel tardo Rinascimento la dimensione culturale internazionale nel contesto locale di Brescia.
Libro o
Ebook
I fantasmi della golden age. Paura e incertezza nell’immaginario collettivo dell’Europa occidentale (1945-1975) I fantasmi della golden age. Paura e incertezza nell’immaginario collettivo dell’Europa occidentale (1945-1975)
Gianni Silei (541.39)
Quali sono le radici delle paure contemporanee? Il testo intende avanzare alcune riflessioni su questo interrogativo, analizzando quella stagione compresa tra la fine della Seconda guerra mondiale e la metà degli anni Settanta, quel trentennio di straordinaria crescita che vide l’Europa rinascere dalle proprie ceneri. Vista dalla particolare prospettiva della storia delle emozioni, quella golden age si rivela una stagione tutt’altro che spensierata, pervasa da numerosi spettri che sono in larga parte alla base di molte delle paure e delle insicurezze collettive del terzo millennio.
Libro o
Ebook
Il governo della salute nell''Italia liberale. Stato, igiene e politiche sanitarie Il governo della salute nell'Italia liberale. Stato, igiene e politiche sanitarie
Roberto Cea (1573.465)
Facendo ricorso a un’ampia mole documentaria, l’autore ricostruisce la storia delle politiche sanitarie lungo tutto l’Ottocento, sviluppando diversi piani d’analisi: i mutamenti istituzionali, la professionalizzazione dei funzionari, i conflitti tra scuole accademiche, il movimento associativo, le innovazioni scientifiche. Quello che emerge è che nel processo di state building dell’Italia postunitaria, le politiche igieniste furono in grado di realizzare uno specifico modello sanitario, distinto sia dalle precedenti esperienze di antico regime, sia dal successivo welfare novecentesco.
Libro o
Ebook
Torino fuorilegge. Criminalità, ordine pubblico e giustizia nel Risorgimento Torino fuorilegge. Criminalità, ordine pubblico e giustizia nel Risorgimento
Andrea Bosio (1573.467)
Attraverso un ampio scavo tra le carte degli archivi del capoluogo torinese, il volume ricostruisce le trasformazioni delle politiche giudiziarie e di gestione dell’ordine pubblico del Regno di Sardegna a partire dal ritorno dei Savoia in Piemonte nel 1814. Una storia delle istituzioni repressive del Regno di Sardegna che è al contempo una storia della società torinese del Risorgimento, studiata attraverso le sue ricche fonti criminali.
Libro o
Ebook
Paolo Volponi Le sfide del Novecento. L''industria prima della letteratura Paolo Volponi Le sfide del Novecento. L'industria prima della letteratura
Maria Laura Ercolani (1501.152)
Paolo Volponi è uno degli scrittori più rappresentativi del Novecento, che ha indagato profondamente il suo tempo, manifestando un intenso rapporto con la realtà e una forte passione per la vita degli uomini, del territorio e della sua storia. Attraverso citazioni tratte da testi, testimonianze e documenti, l’autrice ripercorre l’evoluzione del pensiero dello scrittore urbinate dalle prime esperienze all’attività parlamentare.
Libro o
Ebook
L''Ateneo di Padova nell''Ottocento. Dall''Impero asburgico al Regno d''Italia L'Ateneo di Padova nell'Ottocento. Dall'Impero asburgico al Regno d'Italia
Filiberto Agostini (144.3)
Il passaggio dall’ultima dominazione asburgica all’Italia monarchica di Vittorio Emanuele II rappresenta un evento di grande rilievo per la cultura accademica. Il volume prende in esame il caso della prestigiosa Università di Padova, dove dal 17 luglio 1866 si insedia il commissario straordinario Gioacchino Pepoli, il quale avvia una vigorosa riforma, procedendo alla sostituzione di oltre una dozzina di insegnanti compromessi con il passato governo viennese e reintegrando quanti erano stati destituiti da Vienna per motivazioni politiche, per «sentimenti di italianità» dichiarati e vissuti.
Libro o
Ebook
Quando si andava in velocipede. Storia della mobilità ciclistica in Italia (1870-1955) Quando si andava in velocipede. Storia della mobilità ciclistica in Italia (1870-1955)
Eleonora Belloni (541.37)
Queste pagine ricostruiscono una storia di successo, quella della bicicletta come mezzo di trasporto (oltre che come strumento ricreativo). La storia di un mezzo meccanico, che ha accompagnato il paese nel lungo cammino di emancipazione dal gap di arretratezza e di ritardo industriale, ma anche la storia di una lunga, combattuta e non sempre vittoriosa battaglia per la conquista dello spazio pubblico. A suo modo, una piccola storia d’Italia.
Libro o
Ebook
Una storia, tante storie. Studi di storia internazionale Una storia, tante storie. Studi di storia internazionale
Mariele Merlati, Daniela Vignati (1136.108)
Il volume, frutto del Convegno nazionale della Società italiana di storia internazionale (Sisi), costituisce una fotografia piuttosto fedele delle molteplici sfaccettature che la Storia internazionale ha assunto nell’accademia italiana, della vastità dei temi al centro dell’interesse della comunità scientifica che si riconosce nella Sisi e delle metodologie che contraddistinguono le diverse branche riunite nella stessa società.
Libro o
Ebook
Pagina  1  di  22