Didattica, scienze della formazione  >  Pedagogia e Storia dell'educazione  >  Pedagogia dell’infanzia e della famiglia

Libri di Pedagogia dell’infanzia e della famiglia

La ricerca ha estratto dal catalogo  96  titoli.
 
Pagina  1  di  5
  Titolo Tipologia
Servizi educativi, genitori e bambini L’esperienza di un servizio di conciliazione all’Università di Foggia Servizi educativi, genitori e bambini L’esperienza di un servizio di conciliazione all’Università di Foggia
Anna Grazia Lopez, Rossella Caso … (665.12)
Per favorire la conciliazione di vita e lavoro delle famiglie è necessario garantire la presenza sul territorio di un sistema integrato di servizi educativi destinati all’infanzia, che possano fungere da luoghi di istruzione e di formazione, per i/le più piccoli/e, e da supporto a una genitorialità competente. Il volume riporta l’esperienza dello Spazio gioco, organizzato dall’Università di Foggia per ospitare durante il periodo estivo le bambine e i bambini dei dipendenti dell’Ateneo: “uno spazio” rivolto sì al servizio della famiglia, ma per la tutela dei diritti dell’infanzia.
Libro
Poetiche del gioco Innesti ludici nei contesti educativi e scolastici Poetiche del gioco Innesti ludici nei contesti educativi e scolastici
Francesca Antonacci, Giulia Schiavone (449.21)
Il volume presenta studi ed esperienze intorno alla relazione tra gioco, educazione e scuola. Nel testo le esperienze e metodologie ludiche nascono dalle pratiche di autori che sono educatori, insegnanti, pedagogisti e, al contempo, game designer, giocatori, performer e artisti, e sono state realizzate per la formazione di figure professionali in ambito educativo, formativo e didattico, oppure per destinatari in enti o servizi socio-educativi.
Libro
Pronti per cosa? Innovare i servizi e la scuola dell’infanzia a partire dalle pratiche di continuità educativa Pronti per cosa? Innovare i servizi e la scuola dell’infanzia a partire dalle pratiche di continuità educativa
Lucia Balduzzi (665.11)
La continuità educativa viene qui concettualizzata e progettata come strumento a supporto della realizzazione di contesti educativi che intendano predisporsi per accogliere e accompagnare i bambini e le bambine nel loro percorso di crescita e apprendimento, senza cedere al rischio dell’anticipazionismo o della “scuolificazione”. Il testo è destinato a studenti universitari, ricercatori, educatori, insegnanti, coordinatori pedagogici e a tutti coloro che si occupano di educazione lavorando con bambini da 0 a 10 anni.
Libro
La valutazione della qualità dei servizi 0-6 Un percorso partecipato La valutazione della qualità dei servizi 0-6 Un percorso partecipato
Moira Sannipoli (665.10)
Un volume per tutti coloro che lavorano come professionisti nel segmento educativo 0-6 anni, per le future educatrici, educatori e insegnanti che stanno attraversando i temi della valutazione della qualità in ambito formativo, per i genitori e tutti coloro che vogliano interrogarsi sulla qualità dei servizi per l’infanzia per non tradire le infinite possibilità di chi viene al mondo.
Libro
Capirsi non è ovvio Dialogo tra insegnanti e genitori in contesti educativi interculturali Capirsi non è ovvio Dialogo tra insegnanti e genitori in contesti educativi interculturali
Chiara Bove (665.9)
L’intercultura evidenzia alcune ambiguità concettuali e terminologiche legate al tema della relazione tra insegnanti e genitori. In questa prospettiva, il testo propone di rileggere gli incontri tra insegnanti e genitori come un’esperienza di apprendimento partecipato profondamente formativa: ne beneficiano i bambini, ma anche le famiglie e gli educatori. Un testo per studenti universitari, ricercatori, insegnanti/educatori, ma anche per tutti coloro che si occupano di infanzia e di pedagogia della famiglia.
Libro
Immagini e apprendimento Le metodologie image-based nella formazione dei futuri educatori Immagini e apprendimento Le metodologie image-based nella formazione dei futuri educatori
Nicolina Bosco (292.2.158)
Il testo si concentra sul tema dell’apprendimento e sull’uso delle image-based methodologies applicate alla didattica universitaria. Dopo un’analisi teorica dei metodi visivi applicati alla pratica universitaria, viene presentata un’esperienza didattica image-based realizzata in aula con studenti e studentesse, per comprendere come promuovere l’apprendimento attivo di teorie e di metodi utili a gestire attività educative, sociali e formative a partire proprio dall’utilizzo degli artefatti iconici. Un volume per studenti, ricercatori e professionisti, che propone l’approfondimento scientifico di una metodologia didattica utilizzata nei contesti educativi, professionali e sociali.
Libro
Il rovescio della trama educativa L’infanzia tra intimità e violenza Il rovescio della trama educativa L’infanzia tra intimità e violenza
Elisabetta Biffi (565.2.10)
Il volume prova a guardare attraverso la complessità del legame fra violenza ed educazione, per comprendere dove la violenza si lega all’educazione, come accade nel caso delle punizioni corporali. Rivolto ai professionisti dell’educazione, in servizio e in formazione, così come a tutti gli attori diversamente coinvolti nella tutela dei minorenni e negli interventi di prevenzione alla violenza sull’infanzia, il libro vuole offrire loro una riflessione sulla dimensione di intimità nell’educazione come occasione per ripensare una prevenzione che sia centrata sull’educare quotidiano.
Libro
Il sostegno educativo alla famiglia e alla genitorialità Contenuti, strumenti e strategie per la formazione delle figure professionali a valenza pedagogica Il sostegno educativo alla famiglia e alla genitorialità Contenuti, strumenti e strategie per la formazione delle figure professionali a valenza pedagogica
Alessandro D'Antone (431.2.13)
Il volume affronta i mutamenti e le trasformazioni della famiglia e delle famiglie nella contemporaneità, fornendo uno specifico sguardo pedagogico di carattere critico e clinico e presentando elementi relativi al curricolo formativo e al profilo professionale dell’educatore professionale socio-pedagogico e del pedagogista. Un testo utile per educatori professionali socio-pedagogici, pedagogisti e figure di coordinamento, ma anche educatori del nido e dei servizi per l’infanzia, insegnanti e dirigenti, studenti, nonché professionisti che, a diverso titolo, operano in diversi contesti educativi per il sociale.
Libro o
Ebook
Aver cura dell''esistenza Studi in onore di Vanna Iori Aver cura dell'esistenza Studi in onore di Vanna Iori
Daniele Bruzzone, Elisabetta Musi (2000.1540)
Dalla filosofia dell’educazione allo studio delle trasformazioni familiari, dalla valorizzazione della differenza di genere alla riscoperta della vita emotiva come risorsa nel lavoro di cura, dalla riflessione sul sistema di welfare all’impegno per il riconoscimento della professionalità educativa: questo libro affronta i diversi temi di cui la professoressa Vanna Iori, già ordinaria di Pedagogia dell’Università Cattolica e ora Senatrice della Repubblica, si è occupata, esplicitandone il contributo e tratteggiando una panoramica di questioni pedagogiche attuali che attendono di essere affrontate con la sua stessa intelligente passione.
Libro o
Ebook
I diritti dell’infanzia in prospettiva pedagogica Equità, inclusione e partecipazione a 30 anni dalla CRC I diritti dell’infanzia in prospettiva pedagogica Equità, inclusione e partecipazione a 30 anni dalla CRC
Irene Biemmi, Emiliano Macinai (1920.1)
Il volume è il risultato di un proficuo confronto interdisciplinare avvenuto nell’ambito della prima edizione del Corso Universitario Multidisciplinare di Educazione ai Diritti (CUMED). Le testimonianze raccolte hanno dato vita a un progetto editoriale che pone al centro l’educazione come strumento principe per la promozione dei diritti dell’infanzia, offrendo un’occasione di approfondimento tematico utile a tutti coloro che, a vario titolo, si interessano dei diritti dell’infanzia, in particolare in chiave educativa: insegnanti, educatori ed educatrici, studentesse e studenti, genitori.
Libro
Adultescenza e dintorni Il valore dell''adultità, il senso dell''educazione Adultescenza e dintorni Il valore dell'adultità, il senso dell'educazione
Elena Marescotti (940.1.19)
Il volume offre una trattazione, in chiave educativa, dell’identità adulta colta nella dimensione dell’immaturità. Rivolto a studenti di scienze dell’educazione, educatori professionali, operatori dei servizi socio-educativi, formatori degli adulti negli ambiti professionali e della genitorialità, il testo intende fornire strumenti conoscitivi e interpretativi per impostare una relazione educativa attenta all’identità dei soggetti adulti coinvolti, in grado di coltivare la “maturità” come cifra identitaria non solo necessaria ma, anche e soprattutto, desiderabile.
Libro
Un''infanzia fatta di scienza e arte  Un'infanzia fatta di scienza e arte
Elena Mignosi, Gianni Nuti (665.7)
Il volume concentra la propria attenzione sui bambini e sul loro modo conoscere e di entrare in relazione col mondo con gli occhi delle scienze e delle arti. L’approccio olistico, la curiosità e l’immaginazione, la libertà esplorativa e il piacere di creare connessioni tra le cose su piani diversi coinvolge totalmente singoli soggetti e gruppi, menti e corpi secondo una logica che rende impossibile segnare una demarcazione netta tra scienza e arte, soprattutto quando si parla di bambini.
Libro
Scuola e famiglia. La costruzione dell’alleanza e la gestione della classe Scuola e famiglia. La costruzione dell’alleanza e la gestione della classe
Michela Fogliani (435.32)
Molti insegnanti hanno difficoltà nel gestire il rapporto con le famiglie dei propri studenti e, in classe, le sfide legate alla motivazione, partecipazione e scarso rendimento degli alunni. Come leggere le difficoltà attuali? L’insegnante deve fare anche lo psicologo? Con riflessioni, analisi di casi, domande guidate, strumenti didattici e psicoeducativi questo libro offre una serie di risorse per affrontare l’alleanza con la famiglia, la gestione della classe e la promozione della competenza emotiva degli insegnanti e dei loro allievi.
Libro o
Ebook
Il cerchio magico Infanzia, poetica e gioco come ghirlanda dell''educazione Il cerchio magico Infanzia, poetica e gioco come ghirlanda dell'educazione
Francesca Antonacci (1154.15)
Il cerchio magico è l’espressione utilizzata da Huizinga per designare l’ambito del gioco e del giocare. Come nel gioco, anche nell’educazione, così nella dimensione poetica ogni elemento è connotato da un effetto di raddoppiamento, perché presenta al contempo caratteri reali e di finzione. Nel testo, la ghirlanda è intreccio di infanzia, poetica e gioco, ed emblema di un progetto educativo orientato dalla speranza, come condizione materiale e simbolica per un progetto di uomo nuovo e di mondo nuovo.
Libro
Cartoon educativi e immaginario infantile. Riflessioni pedagogiche sui testi animati per la prima infanzia Cartoon educativi e immaginario infantile. Riflessioni pedagogiche sui testi animati per la prima infanzia
Cosimo Di Bari (449.15)
I cartoon sono testi di animazione costruiti appositamente per l’infanzia, spesso definiti “educativi”: ma si tratta di una definizione utilizzata più da chi li produce che dagli esperti che sarebbero deputati a valutarli. Possiamo quindi considerarli realmente “educativi” dal punto di vista pedagogico?
Libro
L’educatore emozionale Percorsi di alfabetizzazione emotiva per tutta la vita L’educatore emozionale Percorsi di alfabetizzazione emotiva per tutta la vita
Maria Buccolo (1108.1.32)
Giunto alla sua seconda edizione aggiornata e ampliata, il volume nasce da una riflessione condotta sull’alfabetizzazione emotiva. Per la sua originalità nel presentare il tema dell’educazione emotiva sotto diversi punti di vista, il libro risulterà utile a educatori, insegnanti, studiosi e laureandi in Scienze della Formazione, Psicologia e Servizio Sociale, educatori professionali, formatori aziendali, operatori del sociale, genitori e tutte le persone interessate all’esplorazione del mondo emotivo, poiché ciascuno di noi è l’educatore emozionale di se stesso.
Libro o
Ebook
Contesti educativi per il sociale. Progettualità, professioni e setting per le età della vita. Volume I Contesti educativi per il sociale. Progettualità, professioni e setting per le età della vita. Volume I
Laura Cerrocchi, Liliana Dozza (431.2.10)
L’opera intende fornire un quadro esaustivo di cosa significhi oggi essere e fare l’educatore professionale socio-pedagogico e dei servizi per l’infanzia, così come il pedagogista coordinatore di servizi socio-educativi. Un testo per educatori professionali socio-pedagogici e dei servizi per l’infanzia, pedagogisti in servizio, studenti, dirigenti dei servizi, insegnanti e professionisti che, a diverso titolo, operano nei contesti educativi per il sociale, dunque anche nei servizi culturali e lavorativi, psicologici e della mediazione rivolti a persone di differenti età e condizioni di vita.
Libro
Le più piccole cose. L''esplorazione come esperienza educativa Le più piccole cose. L'esplorazione come esperienza educativa
Monica Guerra (449.14)
Il volume indaga il concetto di esplorazione, fino a declinarlo come una esperienza educativa, che qui ha le sue radici all’incrocio tra una pedagogia in fermento, strutturalmente e permanentemente, e un’arte vitale e affacciata sul mondo, come è quella, assunta a riferimento, dei lavori di Keri Smith. La proposta che ne emerge può riguardare ogni luogo dell’educazione, formale e informale, ogni possibilità di educare ed educarsi, essendo volta a coltivare un habitus esplorativo, cioè un’attitudine alla ricerca permanente.
Libro
Giocare per costruire mondi. Prospettive e esperienze per l''educazione infantile, tra Italia e Brasile Giocare per costruire mondi. Prospettive e esperienze per l'educazione infantile, tra Italia e Brasile
Donatella Savio, Catarina Moro (665.6)
Qual è la natura del gioco e il suo confine con ciò che gioco non è? In che misura il gioco è una condotta umana universale e/o culturalmente determinata? Che significato ha per la vita del bambino? In che modo può e deve realizzarsi il rapporto tra gioco ed educazione? In una prospettiva educativa, il volume affronta queste e altre problematiche centrali rispetto al gioco infantile, sviluppando in particolare un dialogo interculturale tra Italia e Brasile.
Libro
Educare allenando. Profili e competenze pedagogiche dell''operatore sportivo Educare allenando. Profili e competenze pedagogiche dell'operatore sportivo
Claudia Maulini (1156.5)
Il volume mostra l’importanza che può avere lo sport all’interno del sistema educativo e la funzione che esso può assolvere se agito da professionisti pedagogicamente competenti, e dunque in grado di educare allenando, ovvero di integrare nel curricolo tecnico-sportivo quei principi pedagogici e quelle pratiche che permetteranno all’allenatore di stabilire una relazione intenzionalmente e autenticamente educativa con gli atleti.
Libro
Pagina  1  di  5