Le nuove tecnologie didattiche: dotazione strutturale e fabbisogni formativi degli insegnanti. Un'indagine nelle scuole medie di Milano
Contributi
Ermes Cavicchini
Collana
Livello
Dati
pp. 112,      1a edizione  2003   (Codice editore 130.14)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846446305

Presentazione del volume

Il dibattito sul rinnovamento della scuola italiana negli ultimi anni si è accompagnato in misura crescente ad un'avvertita necessità di una maggiore diffusione e di un più intenso utilizzo delle nuove tecnologie nell'ambito delle attività didattiche. Ma se tra i pedagogisti la riflessione sulle implicazioni intercorrenti tra tecnologie e didattica ha fatto passi significativi, tra i policy makers e l'opinione pubblica in generale l'attenzione che è stata dedicata a questo tema sembra invece circoscritta prevalentemente agli aspetti concernenti gli investimenti tecnologici, mentre minore appare l'importanza attribuita alle questioni relative alla formazione del personale docente.

Lo studio raccolto in questo volume, attraverso una ricerca condotta nelle scuole medie inferiori della provincia di Milano, affronta l'insieme degli aspetti connessi alla diffusione delle nuove tecnologie didattiche. Viene ricostruita quindi l'attuale dotazione tecnologica della scuola milanese, analizzati gli atteggiamenti degli insegnanti nei confronti delle nuove tecnologie didattiche e verificati i fabbisogni formativi del personale docente. In questo modo la ricerca intende colmare almeno in parte un gap conoscitivo che cela peraltro uno degli elementi di criticità che possono pregiudicare il processo di rinnovamento del nostro sistema scolastico.

Elena Corsi è ricercatrice del Cdrl, dove si occupa di studi relativi al mercato del lavoro e alle politiche della formazione. Negli ultimi anni ha svolto ricerche sugli impatti occupazionali della formazione professionale e sulla diffusione dei lavori atipici. Ha partecipato alla realizzazione del volume Le trasformazioni del mercato del lavoro e le politiche per l'occupazione in provincia di Milano (2002) e sta curando la nuova edizione del Rapporto sul mercato del lavoro in provincia di Milano. Rapporto 2002 .

Cristiana Ottaviano insegna Sociologia della comunicazione nella Facoltà di Scienze della formazione dell'Università Cattolica di Brescia. Da alcuni anni si occupa del rapporto tra formazione e comunicazione. È autrice di diversi articoli e volumi tra i quali Media, scuola e società. Insegnare nell'età della comunicazione (Carocci, 2001). Per la nostra casa editrice ha curato Mediare i media. Ruolo e competenze del media educator (2001).

Indice


Ermes Cavicchini , Presentazione
Ermes Cavicchini, Cristiana Ottaviano , Docenti e tecnologie didattiche: un excursus nella ricerca sociologica
Elena Corsi , La dotazione tecnologica delle scuole nella provincia di Milano
(La rilevazione e il questionario; Le caratteristiche del campione; Attrezzature informatiche e loro organizzazione; Rete Internet e suo utilizzo; L'offerta formativa; Risorse finanziarie e potenziamento delle strutture)
Elena Corsi, Cristiana Ottaviano , L'indagine sui docenti
(Il questionario; Il profilo anagrafico/professionale dei docenti; Docenti e nuove tecnologie; Docenti e utilizzo delle tecnologie didattiche; La formazione)
Cristiana Ottaviano , I risultati dell'approfondimento qualitativo: i focus group
(Il rapporto tra docenti e tecnologia; Docenti e tecnologie didattiche; I bisogni formativi)
Cristiana Ottaviano , Conclusioni.