Un'arancia per due. Giochi d'aula ed esercitazioni per formare alla negoziazione
Autori e curatori
Contributi
Consuelo Casula
Argomenti
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 308,   figg. 73,  19a ristampa 2017,    1a edizione  2004   (Codice editore 100.584)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Questo libro offre un repertorio di giochi d’aula, destinato tanto ai formatori alle prime armi quanto ai formatori più esperti.
Presentazione del volume

Questo libro offre un repertorio di giochi d'aula, destinato tanto ai formatori alle prime armi quanto ai formatori più esperti. Oltre al testo dei giochi, infatti, esso contiene indicazioni sulle modalità con cui il gioco va somministrato, indica i materiali necessari per attuarlo, specifica gli obiettivi di massima per cui esso viene proposto e i tempi di svolgimento. Alla fine, offre un articolato debriefing con cui i conduttori possono aiutare i partecipanti a riflettere sull'esperienza vissuta durante lo svolgimento del gioco .

Ai giochi classici si aggiungono giochi originali e animazioni nuove, scaturiti dalla lunga esperienza dell'autrice. Vi trovano posto anche rielaborazioni utili per riproporre i giochi classici in modo nuovo. È possibile, e forse anche divertente, per il formatore, confrontare il proprio modo abituale di gestire il "dopo-gioco" con le modalità presentate nel libro e cogliervi spunti interessanti.

Il libro propone, contemporaneamente, una modalità nuova per riflettere sulla negoziazione e sui temi a essa correlati (percezione, comunicazione, gestione del conflitto). Il negoziato, infatti, costituisce il filo conduttore del percorso formativo in cui vengono contestualizzati i giochi ed è stato scelto proprio perché, come ebbero a dire Fisher e Ury, "il negoziato è un fatto della vita": cioè tutti, che piaccia o no, sono dei negoziatori.

Per la stretta correlazione dei giochi presentati con il tema della negoziazione e della gestione del conflitto, lette come ineliminabili componenti dell'esperienza di ciascuno e di tutte le fasi della vita, questo libro costituisce un riferimento per i formatori degli adulti, ma anche per i docenti delle scuole medie e medie superiori. A essi l'esperienza suggerirà gli opportuni aggiustamenti per fare un uso ottimale dei giochi e del loro commento, adattandoli allo specifico contesto in cui operano.

Renata Borgato responsabile Ufficio Formazione della CGIL Lombardia, si occupa da molti anni di formazione degli adulti, in particolare di formazione formatori e di progettazione e gestione di interventi formativi diretti a quadri sindacali, operatori di associazioni e delegati. Cura la formazione per l'Associazione Auser Lombardia e per lo SPI CGIL Lombardia e da anni collabora con l'Associazione Ambiente e Lavoro sui temi della formazione. I temi su cui incentra i suoi percorsi formativi sono quelli della comunicazione, dell'ascolto attivo, della negoziazione e della gestione dei conflitti.

Indice


Consuelo C. Casula, Prefazione
(Un'arancia per ciascun lettore; Ruoli e funzioni del formatore; Che cos'è un gioco? A cosa serve giocare in aula?; Giochi finiti o infiniti?; La flessibilità del formatore)
Introduzione
(Pre-ludio; Un gioco per ogni occasione; Comunicazione e negoziazione)
Percezione
(Che cos'è la percezione; Le illusioni ottiche; Il quadro; Immagini ambigue; Dalle immagini ambigue all'analisi variazionale; Connessioni; Giochi sulla percezione; Esercizio conclusivo; Inter-ludio 1; Inter-ludio 2)
Emozioni
(Che cosa sono le emozioni; Le emozioni colorate; L'espressione delle emozioni; Le emozioni condivise; Le emozioni dei partecipanti; Emozione insegna; Esercizi di coinvolgimento corporeo; La scialuppa; L'esperienza insegna; I modi di dirlo; Le ferie contese; Esercizio conclusivo; Inter-ludio)
Ascolto
(Ascolto e ascolto attivo; Cenni di Programmazione Neurolinguistica; Competenze tacite; Domande aperte e domande chiuse; I segnali deboli; Essere un ascoltatore; Esercizio conclusivo; Giochi sull'ascolto; Inter-ludio)
Comunicazione
(Che cos'è la comunicazione; Gli assiomi della comunicazione; Influenza del contesto; La comunicazione non verbale; La comunicazione organizzativa; Modalità di comunicazione; Esercizio conclusivo; Inter-ludio)
Rumori
(Che cosa intendiamo per rumore; Distorsione; Malinteso; Stereotipo; Difficoltà a distinguere fatti da opinioni; Implicazione parassita; Urgenza classificatoria; Coazione a ripetere; Ansia anticipatoria; Esercizio conclusivo; Inter-ludio)
Contrasto e conflitto
(Che cosa sono contrasto e conflitto; Il conflitto; Io la penso così...; Il punto di vista; La biblioteca; Il bambino conteso; Il caso del signor Pasquetto; Una casa bellissima; Pageville; La quadriglia; Tangram; Esercizio conclusivo; Inter-ludio)
Negoziazione
(Che cos'è la negoziazione; Esercitazioni; Trappole cognitive)
Giochi sulle dinamiche negoziali
(La finestra di Johary; L'eredità; Dilemma del prigioniero; Il gioco dei camionisti; La redazione; Il Kirbo; Arance Ugly; La soluzione invisibile; Role playing; Inter-ludio; Post-ludio)
Appendice
(Acquario; Giochi di simulazione; Role playing; Brain storming; Brain writing)


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access