La dimensione intersoggettiva della personalità
Autori e curatori
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 160,   2a ristampa 2010,    1a edizione  2005   (Codice editore 1760.12)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846463746

Presentazione del volume

Sin dal costituirsi della psicologia come disciplina autonoma i quesiti concernenti il modo in cui ognuno di noi organizza la sua individualità, e i motivi che consentono di distinguere un individuo da un altro, costituiscono un area d'indagine piuttosto controversa.

Costrutti teorici quali quelli di "personalità", "identità", "Sè", "Io" costituiscono un repertorio concettuale che si definisce su uno sfondo ricco e complesso di questioni epistemologiche fondamentali tradizionalmente rese attraverso formulazioni antinomiche come "natura/cultura", "individuo/società", "mente/corpo", "sé/altro".

Da qualche tempo, nei diversi ambiti disciplinari della psicologia e di molte "scienze dell'uomo", si va profilando una concezione "intersoggettiva" della mente e della condotta umana.

Gli elementi di novità presenti nelle proposte teoriche che si riferiscono a tale concezione, costituiscono per lo studio della personalità una occasione per la revisione di aspetti epistemologici fondamentali, come di aspetti metodologici.

Attraverso un percorso che parte da alcuni grandi autori del passato per giungere alle più attuali tendenze di ricerca, in quest'opera viene tentata una rassegna dei principali approcci allo studio della persona che risultano particolarmente adatti a un approccio di tipo intersoggettivo.

Il divenire della persona si configura come un processo continuo e intermittente, operante a vari livelli d'organizzazione e complessità, situato in un reticolo d'interscambi relazionali, gruppali e istituzionali. Gli scenari culturali specifici, e la cultura più in generale, costituiscono la sintassi fondamentale e forniscono le coordinate simboliche essenziali allo svolgersi di tutte le dinamiche considerate.

Il testo, orientato alla comprensibilità tematica, alla sintesi degli argomenti e alla chiarezza espositiva, costituisce un tentativo di ricostruire le trame d'una vicenda conoscitiva, certamente non conclusa, che sembra animare la psicologia come pure altre scienze a essa affini.

Per le attuali e stimolanti questioni che affronta, il volume è particolarmente indirizzato agli studiosi di psicologia, di sociologia e a coloro che s'interessano dei problemi dell'intersoggettività e delle loro implicazioni teoriche, epistemiche, di ricerca e applicative.

Emanuele Russo è ricercatore in psicologia sociale e docente di Psicologia sociale della personalità presso l'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo".

Indice


Introduzione
I precursori
(William James; Sigmund Freud; George Herbert Mead; Kurt Lewin; Lev Semënovic Vygotskij)
Orientamenti a sfondo biologico
((L'approccio etologico; Le teorie dei tratti: basi biologiche; Le teorie dei tratti: Gordon Allport; La tradizione dei 'Big Five')
Orientamenti psicodinamici
(Psicoanalisi, cultura e società; Erik Erikson; Il modello delle relazioni di oggetto; Donald Wood Winnicott; John Bowlby)
Ambientalismo e cognizione sociale
(La teoria dell'apprendimento sociale; La cognizione sociale; Albert Bandura; Ulrich Neisser)
Il dibattito persona/situazione e il modello interazionista
(effetto del contesto e forza della situazione; La critica al costrutto di tratto; Stabilità, consistenza e coerenza della persona; La prospettiva interazionista; Un modello di interazione persona/situazione)
La prospettiva evolutiva: lo sviluppo dell'identità
(I processi di socializzazione; Sé e identità sessuale; Le teorie della mente; Un modello "interpersonale" della mente; Daniel Stern)
Psicologia sociale e personalità
(Il costruzionismo sociale; La psicologia discorsiva; La psicologia culturale; L'approccio narrativo)
Una possibile sfida


Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità