Le parole della mente. Eccellere nel linguaggio d'influenza
Autori e curatori
Contributi
Fabrizio Pirovano
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 234,   1a ristampa 2017,    1a edizione  2005   (Codice editore 1071.1.3)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 30,50
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Scoprire le attitudini delle persone attraverso la lettura delle parole usate è una risorsa straordinaria che tutti abbiamo a disposizione!
Presentazione del volume

Le parole della Mente svela i segreti del LAB Profile (Profilo Linguistico-Comportamentale) in modo semplice ed accessibile a tutti.

Il LAB Profile è uno strumento facile da apprendere, che illustra come, in effetti, ogni persona sia unica.

Vi permetterà subito di comprendere e predire come il vostro interlocutore si comporterà in una determinata situazione, partendo dal linguaggio usato nella conversazione quotidiana.

Imparerete anche a modificare il vostro stesso modo di comunicare, adattandolo a chi vi sta di fronte o ad un gruppo di persone in generale, al fine di innescare motivazione e addirittura influenzarne il pensiero.

In particolare scoprirete le caratteristiche che indicano di cosa una persona abbia bisogno per motivarsi - e rimanere motivata - in un determinato contesto, o, all'opposto, che cosa la demotivi. Tali caratteristiche corrispondono a vere e proprie leve motivazionali che, se correttamente individuate, rivelano ciò che stimola ad agire una persona in una certa direzione, o che ne può limitare l'azione.

Scoprirete anche i processi mentali che una persona utilizza per affrontare in concreto situazioni di tipo relazionale, operativo, lavorativo al fine di stabilire l'ambiente o le circostanze in cui egli sia maggiormente produttivo, come risponda allo stress, quali siano i meccanismi che lo portano a convincersi di qualcosa (la validità di un collaboratore, la correttezza di un processo di lavoro, etc.).

La correlazione tra linguaggio e comportamento consente di calibrare comunicazione e azioni in modo adeguato ad ogni situazione e divenire potenzialmente "irresistibili" e tutto ciò emerge grazie all'indagine svolta sul modo in cui una persona parla, oltre che sui contenuti delle risposte date a domande mirate.

"Scoprire le attitudini delle persone attraverso la lettura delle parole usate è una risorsa straordinaria che tutti abbiamo a disposizione e Shelle è bravissima nel trasferire questa naturale potenzialità nel suo libro Le parole della Mente. Avere poi la possibilità vederla all'opera di persona è un'esperienza indimenticabile che fa capire subito che ciò che scrive accade davvero!" ( Fabrizio Pirovano - Trainer e Coach - Studio Pirovano Consulting srl - Milano)

Shelle Rose Charvet è presidente di Success Strategies in Canada ed è esperta dei processi comunicativi inconsci ovvero su che cosa spinga le persone a fare o a non fare qualcosa al di fuori della propria consapevolezza. Ha conseguito una laurea in Scienze Sociali ottenuta dall'Università di Ottawa che ha completato in lingua francese, la sua seconda lingua. E' trainer certificato di Programmazione Neuro-Linguistica (PNL) con specializzazione in PNL applicata a situazioni pratiche del mondo della comunicazione. È anche Life Skills Coach certificato ovvero una guida attenta per chi desideri ritrovare se stesso. Shelle Rose Charvet è molto ben conosciuta per il suo lavoro rivolto all'applicazione di approcci avanzati di PNL e per aver fatto conoscere in tutto il mondo, e oggi anche in Italia, il LAB Profile quale strumento strategico nel coaching, marketing e vendite, selezione e comunicazione all'interno dei team.

Indice


Fabrizio Pirovano, Prefazione all'edizione italiana
Premessa
Parte I. Introduzione
Introduzione
Storia del LAB Profile
(Creare il nostro modello del mondo)
Meta Programmi
(I filtri linguistico-comportamentali; Linguaggio d'influenza; Realtà; Come funziona il LAB Profile nella Comunicazione; Contesto)
Parte II. Caratteristiche Motivazionali
Aspettando Godot o bruciando lo starter: il Livello Motivazionale
(Proattivo; reattivo; Pestare i piedi: la gestione delle persone; Sorte e destino; Vendita e marketing; Stretta di mano "d'oro")
Premere i giusti interruttori: i Criteri
(Che cosa fare con i Criteri)
La Carota o il bastone: la direzione della motivazione
(Verso; Lontano da; Allora, perché avete lasciato il vostro ultimo lavoro?; È paura del successo o Direzione della motivazione?; Pensiero Positivo o Negativo?; Conflitti di linguaggio nelle relazioni sindacali; Le professioni hanno certe culture; La cura al blocco dello scrittore)
Le Margaret Thatcher del mondo: la fonte della motivazione
(Referenza Interna; Referenza Esterna; Da dove lo sai?; Margaret Thatcher; Un esempio di Referenze contrastanti; Fare una critica e rispondere al feedback; Che cosa non è l'autostima; Vendere in un mercato di compratori: adattarsi al cambiamento dei clienti; Medici e pazienti)
Talvolta devi proprio rompere le regole: la ragione della motivazione
(Opzioni; Procedure; Contrasti culturali al lavoro; Total Quality Management?; Imparare nuove abilità o perché alcuni di noi non capiscono i fanatici del computer?; Lavorare con i gruppi)
Quando suonano le campane: i fattori decisionali nella motivazione
(Similarità; Similarità con Eccezioni; Differenze; Similarità con Eccezioni & Differenze; Come fare in modo che il vostro pattern di cambiamento funzioni per voi; Rivoluzioni ed Evoluzioni: reclutamento e selezione del personale; Eliminare la sofferenza dal cambiamento nelle organizzazioni; Perché la nuova Coca-Cola non ce l'ha fatta; Compratori ed utilizzatori di software)
Parte III. Caratteristiche Operazionali
La foresta rispetto agli alberi: la prospettiva
(Particolare; Generale; Quando la cattiva comunicazione impatta sulle buone intenzioni; Perché tutte le canzoni che conosco finiscono in La, La, La?; Capi difficili; La vita, l'universo e tutto il resto; I "sognatori")
Quando suggerire non serve: la direzione dell'attenzione
(Sé; Altri; Una persona su quattordici; Una volta che sei un Sé, lo rimarrai per sempre?)
Fuori controllo o fresco come una rosa: la risposta allo stress
(Emotivo; Equilibrio; razionale; Attacchi d'incompetenza; Passione; Gestire lo stress e le persone; La cultura e il linguaggio)
Voglio farlo da solo: lo stile lavorativo
(Indipendente; Vicino; Cooperativo; Giocatori di squadra? Assumere e gestire le persone)
Fatti e sentimenti: l'organizzazione del lavoro
(Persone; Cose; Persone buone o cattive?; Relazioni intime)
Perché i middle manager subiscono tutta la pressione quando si arriva al dunque: la struttura delle regole
(Mie / Mie: Le Mie regole per me / Le Mie regole per te; Mie/ Le Mie regole per me / Non mi interessa; No / Mie: Nessuna regola oppure Non conosco Regole per me / Le Mie regole per te; Mie / Tue: Le Mie regole per me / Le Tue regole per te; Allora, perché i middle manager subiscono la pressione del lavoro?; Dirsi che cosa fare; Crescere figli)
I meccanismi decisionali: il Canale di Convincimento
(I canali sensoriali)
Concludere l'affare: la Modalità di Convincimento
(Numero di esempi; Istintivo; Incostante; Durata; Clienti difficili)
Parte IV. Applicazioni
Applicazioni
(Consulenza di carriera e profili personali; Diagnosi della cultura aziendale e misura del cambiamento; Selezionare e assumere dipendenti orientati alla performance; Costruire un team ad alto rendimento; Negoziazione e contrattazione; Colpire il bersaglio: analizzare il vostro mercato; Vendite, vendite e ancora vendite; Campagne elettorali; Educazione e insegnamento; Profili standard; Cos'altro?)
Appendici
(Sommario dei filtri del LAB Profile; Sommario del linguaggio d'influenza; Estratti di ricerche).

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access