Progetto, governo, società. Ripensare le politiche territoriali
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 136,      1a edizione  2005   (Codice editore 1588.30)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19.00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846467997

Presentazione del volume

Il volume propone una riflessione critica sugli orientamenti e gli scenari delle politiche territoriali. I saggi raccolti nel testo muovono da una prospettiva teorica i cui elementi centrali sono l'interpretazione del rapporto tra governo delle trasformazioni territoriali e pratiche sociali e il ripensamento dell'orientamento progettuale nelle discipline della città e del territorio.
Il tema è sviluppato da quattro punti di vista: la costruzione di una "teoria delle pratiche" nel campo delle politiche territoriali; la riflessione sulla relazione tra società plurale, democrazia locale e spazio pubblico; il ripensamento di alcuni filoni di policy (politiche di sviluppo territoriale e pianificazione strategica) soggetti negli ultimi anni a profondi mutamenti; la relazione tra strategie formative, orientamenti culturali e pratiche professionali.

Gabriele Pasqui insegna Gestione urbana e coordina il Laboratorio di progettazione dello sviluppo territoriale presso la Facoltà di Architettura e Società del Politecnico di Milano. Ha pubblicato presso FrancoAngeli Il territorio delle politiche (2001) e Confini milanesi (2002).

Indice


Introduzione
Parte I. La prospettiva delle pratiche
Decisione, deliberazione, azione
(Democrazia deliberativa e decisione pubblica; Paradigmi dell'azione: la prospettiva paradigmatista)
Le ragioni delle pratiche
(Ragioni plurali e urbanistica; Oltre la planning theory: la questione delle differenze; Pratiche: una prospettiva "elementarista"; Le ragioni al plurale e la prospettiva progettuale)
Parte II. Democrazia locale e società plurale
Democrazia locale, spazio globale, politiche territoriali
(Il "locale assoluto" e il pensiero della globalizzazione; Potere rappresentativo e territorialità; Legittimità, partecipazione e democrazia locale)
Spazio pubblico e società plurale
(Pratiche di pianificazione e spazio pubblico; Eclissi del pubblico, fine della politica; Lo spazio pubblico nell'urbanistica e nella società plurale; Compresenza, dissidio, buona disposizione)
Parte III. Esperienze in gioco
Pianificazione strategica
(Discorsi e pratiche; Piani strategici alla ricerca di problemi; Dimensioni rilevanti; Sperimentazioni possibili)
Politiche e progetti di sviluppo territoriale
(Un campo dai confini incerti; Sviluppo territoriale e culture/pratiche del riformismo; Un terreno conteso: il ruolo dei saperi territoriali; Uno sguardo sul presente; L'eredità di una stagione sperimentale; I nodi aperti e il contributo delle culture del progetto)
Parte IV. Saperi contesi
Istituzioni, insegnamento, ricerca
(Diario: l'università, il mercato, la formazione; Professionalizzazione; Il ruolo "civile" dell'Università; Suggestioni per l'università a venire)
Politiche territoriali e culture del progetto
(Un cantiere aperto; Sfondi: un approccio pragmatista ed ermeneutico; Quali politiche; Quale progetto)