Psicoterapia dell'anoressia e della bulimia. Una regìa cognitiva e attaccamentale per il trattamento dei disturbi alimentari resistenti al cambiamento
Contributi
Michela Balsamo, Guglielmo Balzano, Costantino Casilli, Vincenzo Cicia, Sonia Collaro, Rosario Esposito, Maria Ernestina Fabrizio, Silvana Galderisi, Eleonora Merlotti, Armida Mucci, Daniela Sorrentino, Sara Stefani, Wilma Trasarti Sponti
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 240,   2a ristampa 2015,    1a edizione  2005   (Codice editore 1250.85)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846469670

Presentazione del volume

L'anoressia e la bulimia sono disturbi particolarmente diffusi e invalidanti, che in questo periodo storico appaiono ingravescenti e in drammatico aumento. Inoltre costituiscono un importante banco di prova per la psicoterapia, poiché i successi e i fallimenti sono chiari ed evidenti.
In questo volume sono presentate operativamente alcune delle più recenti elaborazioni (principi e applicazioni) per la comprensione e il trattamento efficace dell'anoressia e della bulimia da differenti punti di vista: cognitivo, attaccamentale, post-razionalista, dialettico, psicofisiologico, psicofarmacologico, ipnoterapeutico, sistemico-relazionale, comportamentale.
Ognuno di questi contributi può rappresentare la "specifica" soluzione per un/una paziente e per il suo problema. Oppure può essere parte di un percorso più ampio, in cui gli approcci si integrano intenzionalmente. In questo senso, la progettazione della psicoterapia e l'assessment ricorrente assumono un ruolo determinante per dosare, verificare e stabilizzare il cambiamento. Una prassi così concepita mira a ridurre notevolmente la resistenza e i rischi di ricadute che notoriamente caratterizzano i disturbi alimentari.

Francesco Aquilar, psicologo e psicoterapeuta, è il didatta responsabile della sede di Napoli della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale SPC, nella quale insegna Psicoterapia Cognitiva e Sessuologia. Delegato per le Relazioni Internazionali della SITCC, è membro del Governing Body della European Association for Behavioural and Cognitive Therapies (EABCT), l'associazione internazionale che raggruppa oltre ventimila terapeuti dell'Europa geografica. Volumi pubblicati: Test psicologici e pubblicità, La coppia in crisi: istruzioni per l'uso (con S. Ferrante), La coppia in crescita, e per le edizioni Franco Angeli: Psicoterapia delle fobie e del panico (con E. Del Castello), e Riconoscere le emozioni.
Emanuele Del Castello, psicologo e specialista in psicologia clinica, ipnoterapeuta e psicoterapeuta relazionale, è socio ordinario della SIPPR, didatta della SIPRES, membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Ipnosi, docente della Scuola Italiana di Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana e della Scuola di Psicoterapia Cognitiva. È autore di numerosi articoli scientifici e divulgativi apparsi su riviste italiane e straniere. Ha pubblicato i volumi: Tecniche dirette e indirette in ipnosi e psicoterapia (con C. Loriedo, Milano, 1995); Psicoterapia delle fobie e del panico (con F. Aquilar, Milano, 1998); Psicologia della psicoterapia (con G. Gulotta, Torino, 1998), La diagnosi in psicologia clinica, con G. Caviglia, Milano, 2002).
Rosario Esposito, è psicologo e psicoterapeuta cognitivista. Svolge attività didattica e di ricerca presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia "SPC" di Napoli. Esercita l'attività di Psicoterapeuta a Napoli.

Indice


Francesco Aquilar, Prologo: Zuccarella e Belladolce
Francesco Aquilar, Emanuele Del Castello, Introduzione
(Perché un altro libro sui disturbi del comportamento alimentare; Lo schema del libro)
Francesco Aquilar, Psicoterapia cognitiva modulare dei disturbi alimentari resistenti al cambiamento
(Pazienti che sorridendo soffrono, psicoterapeuti che sorridendo aiutano; Storia della denominazione italiana; Trattamento cognitivo-comportamentale; Metafore, corporee, verbali e immaginative; Una speranza manageriale; Una concettualizzazione dei disturbi alimentari psicogeni; La forza dell'invio; Fasi della psicoterapia: sanitaria, didattica, cooperativa; Psicodiagnostica terapeutica cognitivista e progettazione della psicoterapia; La ricostruzione della storia di attaccamento in dieci sedute; Monitoraggio del procedimento psicoterapeutico; Funzioni metarappresentazionali e riequilibrio dei sistemi motivazionali interpersonali; Strategia terapeutica: progetto, ordinamento, informazioni, esercizi, ampliamento; Temi fondamentali ricorrenti; Effetti e risoluzione dei temi fondamentali; Le pressioni socio-antropologico-culturali; Riassunto delle operazioni fondamentali; Istruzioni per pazienti: anoressia, bulimia semplice, bulimia con vomito; Conclusioni)
Armida Mucci, Daniela Sorrentino, Eleonora Merlotti, Silvana Galderisi, Psicoterapia cognitiva post-razionalista e trattamento dei disturbi del comportamento alimentare
(La costituzione del Centro per i DCA della Seconda Università di Napoli; La necessità di integrazione degli interventi nel trattamento dei DCA; La psicoterapia cognitiva post-razionalista; Intervento cognitivo post-razionalista nei DCA; La tecnica; Problematiche specifiche nel lavoro psicoterapeutico con pazienti DCA; Casi clinici esemplificativi; Conclusioni)
Rosario Esposito, Psicopatologia del processo decisionale nei disturbi alimentari
(Il processo decisionale; Come funziona un processo decisionale; Le fasi del processo decisionale; Psicopatologia del processo decisionale; Conclusioni)
Guglielmo Banzano, Sonia Collaro, L'approccio cognitivo ai disturbi del comportamento alimentare: verso un modello integrato cognitivo-dialettico
(Cenni sulle teorie cognitivo-comportamentali dei DCA; Schema clinico operativo integrato; Presentazione di due casi clinici secondo il modello cognitivo-dialettico integrato; Caso clinico 1: Renato; Caso clinico 2: Flavia; Conclusioni)
Maria Ernestina Fabrizio, Approccio psicofisiologico ed anoressia mentale
(Il modello bioesistenzialista; L'applicazione del modello a pazienti con disturbi alimentari; La terapia nell'ottica psicofisiologica; Conclusioni)
Wilma Trasarti Sponti, Sara Stefani, La psicoterapia relazionale nei DCA
(Il DCA nell'ottica sistemico-relazionale; La nostra esperienza: caso clinico)
Costantino Casilli, Emanuele Del Castello, L'ipnosi nel trattamento dei disturbi del comportamento alimentare
(Perché la richiesta di un trattamento in ipnosi?; Il fondamento dell'ipnosi; La richiesta di una terapia ipnotica; L'ipnoterapia al di là delle credenze)
Vincenzo Cicia, Psicoterapia cognitiva e terapia farmacologica nel trattamento dei disturbi alimentari
(La terapia dei DCA; Il caso di Antonella)
Francesco Aquilar, Emanuele Del Castello, Conclusione: prospettare, realizzare e stabilizzare il cambiamento
(Quale psicoterapia, quale integrazione, quale efficacia; Verso una psicoterapia senza aggettivi)
Appendici
Michela Balsamo, Caratteristiche cliniche ed eziopatogenetiche dei disturbi del comportamento alimentare
(Anoressia nervosa; La bulimia nervosa; Disturbi del comportamento alimentare non altrimenti specificati)
Rosario Esposito, La psicoterapia cognitivista: teoria, pratica e sviluppi
(Origini e teoria della psicoterapia cognitiva; Psicoterapia cognitiva: gli sviluppi; Conclusioni)
Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità