Come recuperare le perdite in Borsa

Autori e curatori
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 160,   figg. 30,     1a edizione  2006   (Codice editore 1565.20)

Come recuperare le perdite in Borsa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846480019

In breve

Gli operatori professionali hanno a disposizione delle tecniche (grazie all’uso dei derivati) per coprirsi dalle perdite. Ma anche i piccoli investitori (a digiuno di conoscenze finanziarie) possono seguire delle regole semplici e di facile utilizzo: quelle che questo libro mette oggi a disposizione!

Presentazione del volume

Questo libro si rivolge a tutti gli investitori che hanno subito o subiranno delle perdite, quindi praticamente a tutti.
Nella gestione di qualsiasi portafoglio la perdita è un fenomeno assolutamente ineliminabile, e la statistica ha dimostrato che chiunque operi in borsa prima o poi ne deve affrontare una. Tuttavia può essere controllata, ridotta e soprattutto recuperata.
Per gli operatori professionali grazie all'uso dei derivati, sia come strumento di copertura, sia come leva per aumentare la velocità di recupero, tutto risulta più facile. Invece, per i piccoli investitori a digiuno di conoscenze finanziarie e competenze specifiche, è l'inizio di un grigio e doloroso periodo d'attesa, spesso complicato da una difficile gestione psicologica.
Anche se è auspicabile che le azioni correttive siano sempre logiche e razionali, quando le regole diventano troppo tecniche ed eccessivamente stringenti, finiscono spesso per non essere applicate, mentre un approccio dolce e di facile utilizzo ha sicuramente il vantaggio d'essere ricordato e messo in pratica.
E' per questo motivo che le strategie e le tecniche consigliate in questo testo si discosteranno dalle severe regole matematiche di gestione di un portafoglio, e verranno di volta in volta adattate e modificate alle situazioni specifiche ed alle capacità soggettive di ciascuno, al fine di renderle facili e realmente utilizzabili.
Questo libro, quindi, vuole fornire una risposta a tutti gli investitori desiderosi di recuperare le proprie perdite, utilizzando le uniche mosse a loro disposizione, vale a dire: vendere o tenere, acquistare o attendere. Il tutto, tenendo conto della loro istintiva reattività e della loro psicologia potenzialmente fragile.

Renato Paludetto è dottore in economia aziendale, e si occupa da anni di borsa e mercati finanziari. Fornisce consulenza finanziaria privata e tiene diversi corsi di borsa, sia a livello base che avanzato. Cura una rubrica di consigli per il grande pubblico denominata Lo psicologo del mercato all'interno del sito Soldionline.it. È autore di altri tre volumi di successo di questa collana: Come guadagnare in Borsa con la psicologia, 100 test per guadagnare in Borsa, e 77 segreti per vincere in Borsa.

Indice



Introduzione
Perché si vende?
(Un motivo c'è sempre; Vendite per ragioni psicologiche; Vendite per ragioni tecniche; Vendite per ragioni fondamentali)
Anatomia del ribasso
(Tipologia: i ribassi non sono tutti uguali; Pendenza: un goniometro per il panico; Durata: l'effetto bassa marea; Che ribasso sarà?; A che punto è il ribasso?; Occhio alla volatilità; Occhio all'RSI; Girate il grafico)
L'altra faccia del ribasso: il rimbalzo
(Il rialzo in generale; Anatomia del rimbalzo; Quando attendere il rimbalzo; Dimensione e stima del rimbalzo; Tipologia; Pendenza; Durata)
Perché non si vende?
(La scelta dei bisogni dell'investitore; I due guardiani della vendita; Speranza nel rialzo potenziale esteso; La non accettazione della perdita; Cocktail della speranza e della non accettazione)
Psicologia dell'investitore in perdita
(La "Scala Mercalli" delle perdite in borsa; Perdita percepita e proiezione dell'investitore; L'esplosivo meccanismo a tre tempi; Perdita sostenibile; Attesa sostenibile; Ci sono perdite e perdite; ...e investitori e investitori; Circolo vizioso post-vendita; Dieci semplici verità...)
Strategie psicologiche
(Tre semplici fasi; Sciogliere il blocco. Le quattro matrioske; Effetti della non completa accettazione; Convertire la perdita in numeri; Passare ad una strategia attiva; Valutare l'opportunità di un maggior guadagno; Valutare il rischio di una maggiore perdita)
Strategie operative
(Accelerare l'accettazione; Rischi della sostituzione immediata; Smobilizzo progressivo; Compensazione; Contabilità mentale; Stratagemmi rompighiaccio; Test)
Tecniche d'uscita
(Le tecniche d'uscita; Beneficiare del rimbalzo; Quanto vendere?; Frenare la velocità di perdita; Semplice vendita del totale; La regola del 50&50; Soft selling a quote costanti; Scacco in tre mosse; La terza mossa)
Pronto soccorso
(Avvertenze e modalità d'uso; Tipi di perdite in base alla velocità di formazione; Tipi di perdite in base alla dimensione percentuale; Matrice perdite-strategie; Tecniche di recupero; Lo stop-loss: difesa tecnica e psicologica; Circolo vizioso e circolo virtuoso; La regola aurea; La staffetta virtuosa; L'importanza della liquidità; Diversificazione, beta frazionali, settori difensivi e anticiclici; Copertura indiretta contro il rischio non sistematico; Gli errori da non fare; Simulazioni di recupero)
Conclusione
Glossario
Bibliografia.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi