La prima mela. Giochi didattici per la comunicazione interpersonale
Autori e curatori
Contributi
Andrea Ceriani
Collana
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 148,   12a ristampa 2018,    1a edizione  2006   (Codice editore 1060.153)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Questo libro è un’antologia di esercitazioni e di giochi da utilizzare per preparare alla comunicazione efficace: nelle attività formative ed educative, nella conduzione di gruppi (aule, classi), nei piccoli gruppi, nella relazione personale. È della stessa Autrice del volume di successo Un’arancia per due.
Presentazione del volume

La mela è il frutto dell'albero della conoscenza: Adamo ed Eva aprono gli occhi dopo averne addentato una. La prima mela che ognuno di noi deve mangiare per orientarsi nel mondo è quella che apre l'orizzonte della comunicazione.
Questo libro è un'antologia di esercitazioni e di giochi da utilizzare per preparare alla comunicazione efficace in differenti contesti operativi e relazionali: nelle attività formative ed educative, nella conduzione di gruppi (aule, classi), nei piccoli gruppi, nella relazione personale.
Il testo si rivolge, pertanto, a diversi possibili fruitori: formatori, coach e team leader, insegnanti dei vari ordini di scuola, operatori sociali, responsabili della comunicazione/informazione pubblica all'interno e all'esterno delle organizzazioni.
Esso risulta utile ai formatori perché li aiuta nella conduzione del loro lavoro in aula e a tutti i lettori cui offre un prezioso strumento di approfondimento e un ausilio per migliorare le proprie competenze comunicative.
L'utilizzo dei giochi didattici è particolarmente efficace per sperimentarsi in modo non ansiogeno e per migliorare le proprie capacità e competenze comunicative.
Ogni esercitazione e ogni gioco sono seguiti da un debriefing che stimola la rielaborazione e aiuta a riflettere sull'esperienza vissuta durante lo svolgimento delle attività.

Renata Borgato è responsabile della formazione per la Cgil Lom-bardia e professore a contratto alla Facoltà di scienze della formazione presso l'Università di Bologna. Esperta di giochi didattici, ha pubblicato nel 2004 per FrancoAngeli il libro di giochi per la negoziazione Un'arancia per due, che ha avuto un particolare successo (3 ristampe) e nel 2006 il manuale di negoziazione sindacale Il pomo della concordia, scritto con lo psicologo Paolo Vergnani.

Indice


Andrea Ceriani, Prefazione
Preludio
(Di cosa tratta e a chi si rivolge questo libro; Com'è organizzato il libro; Che cosa sono le esercitazioni e che cosa sono i giochi; Perché usare esercitazioni e giochi; Istruzioni per l'uso di esercitazioni e giochi; Quando usare le esercitazioni o i giochi d'aula; Rischi connessi all'uso di esercitazioni e giochi)
Introduzione
Presentazioni
(Le aspettative; Vorrei e non vorrei; Multi stage picking-up)
Principi generali
(Che cos'è la comunicazione; La finestra di Johary; Una finestra aperta)
Gli assiomi della comunicazione umana
(Primo assioma; Secondo assioma; Terzo assioma; Quarto assioma; Quinto assioma; Una legge universale)
Regole per una comunicazione efficace
(Ricetta di efficacia; Regole di cooperazione conversazionale)
Esercizi sull'uso consapevole del tempo nella comunicazione
(Il tempo è relativo; Mantengo la tua attenzione; Corsa contro il tempo)
Il valore comunicativo del silenzio
(Il gioco del silenzio; Il silenzio urla; I significati del silenzio; Turni di parola)
Esercitazioni di Programmazione Neuro Linguistica finalizzata alla comunicazione efficace
(Rispecchiamento postuale; Rispecchiamento paraverbale; Il tuo canale è...; Utilizzo ogni canale; Le parole rivelano il canale usato; Esercizio di riscaldamento; Ancora metaprogrammi; Rispecchiamento verbale; Ricalco; Gli accessori oculari; Metamodello)
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità