Il problema filosofico della preghiera in Emmanuel Lévinas
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,      1a edizione  2007   (Codice editore 870.26)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17.00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846482587

Presentazione del volume

Non v'è dubbio che il tema della preghiera - della preghiera, intesa anche nell'accezione più semplice di "figura" o forma espressiva della religione e/o di "parlare a Dio", fatta oggetto specifico di un'indagine di carattere rigorosamente razionale - sia uno degli argomenti più difficili e imbarazzanti per il filosofo e per lo stesso filosofo della religione, al punto da configurarsi ancor oggi, per essi, come una sorta di "terra incognita".
Pur consapevole di queste difficoltà Lévinas è uno dei pochi filosofi - dei pochi "filosofi della religione"? - che affronti il tema della preghiera.
Lo scopo di questo saggio è duplice: da una parte, attraverso l'analisi dei luoghi e soprattutto degli scritti più esplicitamente dedicati alla preghiera - e a temi a essa intimamente connessi, la religione, il rito, la liturgia, il culto, ecc. -, esso intende porre in luce i caratteri essenziali della concezione levinassiana della preghiera; dall'altra, a partire da quella che lo stesso Lévinas non ha esitato a definire, almeno in un primo tempo, la sua "filosofia della preghiera", si ripromette di accertare se sia possibile individuare nell'opera di Lévinas la presenza di una "filosofia della religione".

Fabio Rossi, è docente di Filosofia della religione e di Filosofia morale all'Università di Parma. È autore di numerose monografie, tra cui si segnalano: Yves-Marie André. Antropologia religiosa, Perugia 1984; La concezione religiosa del bello nell'"Essai sur le beau" di Yves-Marie André, Perugia 1984; Jean Nabert filosofo della religione, Perugia 1987; Bernhard Welte filosofo della religione, Perugia 1997; Religione, morale ed estetica nel pensiero di Joseph Louis Segond, Città di Castello 2001.

Indice


Introduzione
Preghiera, giudaismo, filosofia
(Lévinas e il giudaismo lituano; Quale giudaismo?; Una fonte privilegiata del "discorso filosofico" sulla preghiera di Lévinas: il libro "Nefesh Hahayyim" di Rabbi Haïm di Volozin)
La concezione levinassiana della preghiera
(Alla ricerca di "verità che facciano vivere [la comunità]": da una "casa di preghiere" chiusa al mondo a una "casa di preghiere che si apre [sul] mondo"; Religione, linguaggio, preghiera; La preghiera come "domanda" e "invocazione" "ad Altri"; La preghiera come "elevazione dell'anima" e "servizio del cuore")
Lévinas filosofo della religione?
(L'impossibilità di una "filosofia della religione" in Lévinas; Filosofia della religione e preghiera nella bibliografia secondaria levinassiana; Quale "filosofia della religione"?)
Indice dei nomi.