Principi economici ed ecologici per la pianificazione di uno sviluppo turistico sostenibile
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 272,   figg. 20,     1a edizione  2007   (Codice editore 155.41)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846482150

Presentazione del volume

Il volume intende affrontare le tematiche connesse con la pianificazione dello sviluppo turistico di un'area.
Le dimensioni assunte dal turismo negli ultimi anni ed i mutamenti o le alterazioni che esso determina nell'ambiente circostante impongono una valutazione che superi l'ottica puramente economica, per aprirsi alle problematiche della sostenibilità dello sviluppo. La pianificazione diventa, pertanto, lo strumento indispensabile per poter individuare modelli e forme di sviluppo coerenti con le potenzialità e le criticità presenti sul territorio.
Nella prima parte del testo vengono affrontati i principi di base su cui impostare una corretta attività di pianificazione turistica, tenendo conto di contributi non soltanto a carattere teorico, ma frutto anche di esperienze applicative condotte in ambito internazionale. Si tende a mettere in evidenza come l'articolazione in fasi del processo di pianificazione turistica deve cercare di coniugare le crescenti e mutevoli esigenze della domanda con le caratteristiche e le potenzialità che contraddistinguono il territorio interessato dallo sviluppo, giungendo così alla realizzazione di forme di sviluppo turistico sostenibili nel tempo. La definizione della capacità di carico dell'area, a cui viene dedicata una parte dell'analisi, risulta in quest'ottica un passo di fondamentale importanza per evitare, o quantomeno rallentare, il raggiungimento della maturità ed il conseguente declino della destinazione turistica.
Nella seconda parte l'attenzione viene concentrata in particolare sugli aspetti concettuali e metodologici connessi con la valutazione dei progetti d'investimento turistico, dedicando ampio spazio alle metodologie di valutazione a carattere qualitativo, quali la Valutazione d'Impatto Ambientale e la Valutazione Ambientale Strategica, che risultano particolarmente idonee per tener conto, in via preventiva, degli effetti che piani, programmi e progetti determinano sull'ambiente, inteso quest'ultimo nella sua accezione più ampia possibile.

Stefania Berardi laureata in Economia e commercio a Perugia, dal 1987 docente-ricercatrice del CST nell'area economica, dal 1997 è professore a contratto presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Perugia per l'insegnamento di Programmazione dello sviluppo e assetto turistico del territorio. Ha maturato una vasta ed articolata esperienza professionale nelle tematiche economico-territoriali connesse con il settore del turismo, partecipando a numerosi studi e ricerche e pubblicando diversi contributi sul tema.

Indice


Giovanni Peroni, Presentazione
Prefazione
Parte I
Sviluppo turistico e pianificazione
(Il turismo quale fattore di sviluppo locale; Tipologie di spazi turistici e modelli di sviluppo delle attività turistiche; La "fattibilità" dello sviluppo turistico)
Pianificazione turistica e sviluppo sostenibile
(Il difficile rapporto turismo-ambiente; Generalità sul concetto di sostenibilità; Turismo sostenibile e pianificazione turistica; Il concetto di capacità di carico; Misurare la sostenibilità nel turismo: la scelta degli indicatori)
Pianificazione e turismo
(Pianificazione urbanistica e turismo; Analisi dei principali modelli di pianificazione territoriale; Le caratteristiche principali della pianificazione turistica)
Pianificazione del turismo come sistema integrato
(Il campo d'indagine della pianificazione: la destinazione turistica; Gli elementi costitutivi del sistema destinazione; L'offerta turistica; La domanda turistica; Il sistema dei trasporti nello sviluppo della destinazione turistica; Il ruolo dell'informazione nella gestione dello sviluppo turistico di un'area)
Fasi del processo di pianificazione turistica. La preparazione dello studio e l'identificazione degli obiettivi
(Fasi principali del processo di pianificazione; Preparazione dello studio; Identificazione degli obiettivi)
Il processo di pianificazione turistica. Fase della ricerca e dell'analisi dei dati
(La ricerca dei dati per la pianificazione turistica; Le fonti principali per la raccolta dei dati; L'analisi della domanda quale punto di partenza per la pianificazione territoriale; L'analisi delle attrazioni; L'analisi dei servizi turistici e delle strutture; La gestione dei dati: Geographical Information System)
Il processo di pianificazione turistica. Formulazione della politica di sviluppo turistico e del piano
(Aspetti generali e obiettivi della politica di sviluppo turistico; Contenuti generali della politica turistica; Le risorse ambientali nell'ambito della politica turistica; La formulazione del piano di sviluppo turistico; La fase d'implementazione del piano e di monitoraggio)
Parte II
Ruolo delle risorse ambientali nelle scelte di consumo e di produzione turistica
(Domanda turistica e qualità delle risorse ambientali; Produzione turistica e beni ambientali; Le risorse ambientali in uno schema di equilibrio economico generale; Livello ottimale di utilizzo delle risorse turistiche e sostenibilità. La capacità d'accoglienza di una destinazione turistica; Tasso di sconto e sostenibilità dello sviluppo)
Metodologie di valutazione degli investimenti turistici
(La valutazione dei progetti d'investimento turistico: l'analisi costi benefici; Esternalità ed analisi costi benefici; Limiti dell'analisi costi benefici; Analisi costi benefici e risorse ambientali)
La valutazione economica delle risorse ambientali
(Il Valore Economico Totale; Metodi di valutazione monetaria delle risorse ambientali; Metodi di valutazione delle risorse basati sulle curve di domanda; Metodi di valutazione delle risorse non basati sulle curve di domanda)
La Valutazione d'impatto ambientale
(Lineamenti introduttivi sulla Valutazione di impatto ambientale; Rapporti della Via con il procedimento autorizzativo principale; Fasi della procedura di Via; Lo Studio di impatto ambientale; Limiti della Valutazione di impatto ambientale)
La Valutazione ambientale strategica
(La Valutazione ambientale strategica quale strumento per realizzare uno sviluppo sostenibile; La direttiva comunitaria 42/2001; Il recepimento della direttiva 42/2001 nell'ordinamento nazionale italiano)
Appendice
Bibliografia.