Introduzione alla psicologia giuridica. Campi applicativi e metodologie d'intervento
Contributi
Claudia De Curtis, Luca Mari, Maria Grazia Scribano, Cristina Colantuono, Loredana Teresa Pedata, Adele Rosa Tramontano, Valeria Verrastro, Giampiero Baronti, Monica Poggioli, Barbara D'Amario, Carmela Longobardi, Patrizia Patrizi, Chiara Cavina, Jessica Ochs, Manuela Paone, Massimo Picozzi, Roberto Malano, Antonio Masone, Barbara Turella, Ciro Guida, Alfredo De Risio, Antonio Turco, Gerard McKay, Paolo Cianconi, Rosanna Migliorato, Veronica Vizzari, Francesca Tripodi, Chiara Simonelli
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 384,   3a ristampa 2015,    1a edizione  2007   (Codice editore 1240.300)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 41.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846486370

In breve
Il volume affronta i temi più attuali nei vari campi applicativi del processo civile, del processo penale e degli altri ambiti giudiziari, con un aggiornamento critico rispetto alle diverse metodologie di intervento da applicare in settori estremamente delicati quali la valutazione della scena del crimine e il profiling, la raccolta e la valutazione della testimonianza infantile. E ancora: la rilevazione della sindrome di alienazione genitoriale, la mediazione familiare nel contesto della nuova normativa in materia di affido condiviso, la valutazione del danno da mobbing, la negoziazione applicata alle situazioni di crisi in presenza di ostaggi, la sindrome di Stoccolma.
Presentazione del volume


In questo volume gli argomenti fondamentali della psicologia giuridica vengono trattati secondo un'impostazione pratica che integra l'analisi della letteratura più recente con l'esperienza clinica e tecnica dei vari autori che hanno curato i singoli capitoli.
Vengono affrontati i temi più attuali nei vari campi applicativi del processo civile, del processo penale e degli altri ambiti giudiziari, con un aggiornamento critico rispetto alle diverse metodologie di intervento da applicare in settori estremamente delicati quali la valutazione della scena del crimine e il profiling, la raccolta e la valutazione della testimonianza infantile, con una focalizzazione sulle linee guida utili per l'ascolto alle quali possono far riferimento gli operatori e le varie figure che si confrontano con i minori in ambito giudiziario.
Inoltre, vengono affrontati anche temi relativamente nuovi quali - solo per fare alcuni esempi - la rilevazione della sindrome di alienazione genitoriale e la mediazione familiare nel contesto della nuova normativa in materia di affido condiviso, così come la valutazione del danno da mobbing, la negoziazione applicata alle situazioni di crisi in presenza di ostaggi e la sindrome di Stoccolma.
Il testo è rivolto a psicologi, psichiatri, criminologi, magistrati, avvocati, sociologi, operatori sociali e in generale a tutti coloro che sono interessati a lavorare nei vari campi della psicologia giuridica, forense o in ambito criminologico.

Irene Petruccelli, docente di Psicologia generale e di Psicologia sociale presso l'Università degli Studi "Tor Vergata" di Roma, è responsabile del Centro di Psicologia Giuridica dell'Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma.
Filippo Petruccelli, docente di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso l'Università degli Studi di Cassino, è direttore dell'Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma.

Indice

Filippo Petruccelli, Irene Petruccelli, Introduzione
Parte I. La psicologia nel processo civile
Claudia De Curtis, Il nuovo affido condiviso in materia di separazione dei genitori
(Riferimenti bibliografici)
Luca Mari, Maria Grazia Scribano, La genitorialità a rischio
(La cornice psico-giuridica; Analisi psico-giuridica e spunti di riflessione; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Valeria Verrastro, Cristina Colantuono, La sindrome da alienazione genitoriale
(Definizione di PAS; I sintomi della PAS; Fattori di rischio; Conclusione; Riferimenti bibliografici)
Loredana Teresa Pedata, Adele Rosa Tramontano, Dalla scelta di adattare all'incontro con il bambino
(Introduzione; Le motivazioni, i timori e le aspettative della coppia aspirante all'adozione; Valutazione della coppia: criteri e modalità; L'incontro con il bambino e l'affidamento preadottivo; La genitorialità adottiva; Gruppo genitori adottivi: obiettivi, modalità di lavoro e di conduzione; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Valeria Verrastro, Filippo Petruccelli, La trasformazione del sistema familiare durante la separazione secondo la prospettiva strategica
(Introduzione; Comprendere le strutture familiari che cambiano; Il ruolo e le strategie dei bambini in risposta al conflitto parentale; Separazione ed alleanze nel sistema familiare; L'attività peritale nell'ottica strategica; Trasformazione del sistema familiare; Riferimenti bibliografici)
Giampiero Baronti, Monica Poggioli, La mediazione familiare: aspetti giuridici e modelli di intervento
(Introduzione; La mediazione familiare: lineamenti di un procedimento; La co-mediazione familiare; Codice deontologico del mediatore familiare; Lo schema d'intervento; Deflazione processuale e pacificazione sociale; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Filippo Petruccelli, Barbara D'Amario, L'ascolto del minore nella mediazione familiare
(La tutela giuridica del bambino; Il contesto d'ascolto del bambino; Il coinvolgimento del bambino in mediazione familiare; Le modalità di ascolto del bambino; Tecniche simboliche per l'ascolto del bambino; Riferimenti bibliografici)
Irene Petruccelli, Carmela Longobardi, La valutazione del danno da mobbing
(Definizioni di mobbing; Il danno da mobbing; La valutazione del danno psicologico da mobbing; Indicazioni per la stesura della relazione di consulenza psicologica Riferimenti bibliografici)
Parte II. La psicologia nel processo penale
Patrizia Patrizi, Chiara Cavina, Psicologia forense e criminologica: ambito disciplinare e profili comparativi
(Introduzione; Le origini; Ambiti della psicologia giuridica; Chi è lo psicologo giuridico; Uno sguardo internazionale; Formazione e linee guida per lo svolgimento della professione; Brevi riflessioni per una formazione in psicologia giuridica in Italia Riferimenti bibliografici)
Jessica Ochs, Manuela Paone, Massimo Picozzi, Dalla scena del crimine alla generazione di un profilo dell'autore: dati, database e case-linkage
(Riferimenti bibliografici)
Roberto Malano, Disturbi di personalità, attività delittuosa e imputabilità
(Riferimenti bibliografici)
Antonio Masone, Le dichiarazioni testimoniali nel processo penale
(Fase delle indagini preliminari; Decisione del giudice; L'attendibilità)
Irene Petruccelli, Barbara Turella, L'ascolto e la valutazione della testimonianza del minore nei casi di abuso
(Introduzione; Gli aspetti normativi; La valutazione del teste; La metodologia dell'ascolto; La valutazione del resoconto testimoniale; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Irene Petruccelli, Carmela Longobardi, La tutela del minore e i casi di abuso: fattori di rischio e resilienza
(La nascita della tutela del minore nell'ordinamento internazionale; Gli atti internazionali più rilevanti in materia di minori; Abusi e maltrattamenti all'infanzia: definizioni e tipologie; Fattori di rischio; Il ruolo della famiglia; Resilienza e fattori abilitanti; La personalità resiliente; I fattori protettivi e di resilienza nelle vittime di abusi; Riferimenti bibliografici)
Ciro Guida, La negoziazione applicata alle situazioni di crisi in presenza di ostaggi e sindrome di Stoccolma
(Introduzione; Il settore di applicazione; L'uso della forza e tipi di accordi; Comunicare e saper persuadere; Il teatro operativo; Il negoziatore, la personalità e lo stress; Il team del negoziatore; La sindrome di Stoccolma; Riferimenti bibliografici)
Alfredo De Risio, La sanità penitenziaria
(Il diritto alla salute della popolazione detenuta: cenni normativi; Organizzazione del Servizio Sanitario Penitenziario; Le figure sanitarie: excursus storico e normativo; La visita di primo ingresso tra clinica e normativa; Status detentivo e tutela della salute; L'assistenza sanitaria in carcere: confini e orizzonti; Riflessioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Antonio Turco, Il carcere in un sistema di welfare
(Gli anni sessanta: le origini del cambiamento; Le carceri minorili aprono al territorio; Il carcere della speranza; Il ruolo del volontariato; Il privato sociale; Le esperienze carcerarie e le buone prassi; Il sistema di rete e i ritardi operativi; Terzo Settore e politiche di welfare; La democrazia globale; Riferimenti bibliografici)
Parte III. La psicologia in altri ambiti giudiziari
Gerard McKay, Psicologia e diritto canonico
(Diritto canonico: origine, natura, scopo; La legislazione canonica vigente; Le fonti del diritto canonico; Potestà legislativa, esecutiva, giudiziale; L'atto umano; Atto giuridico, fatto giuridico, atto illegittimo; Disturbi psicologici e la capacità di intendere e volere; I sacramenti sono anche atti giuridici; Il matrimonio si fonda sul consenso dei contraenti; Il consenso matrimoniale viziato; La dichiarazione di nullità del matrimonio; Il processo canonico; La prova peritale; Settori d'interesse: impedimenti psicologici; Diritto penale)
Paolo Cianconi, Rosanna Migliorato, La perizia rotale nelle cause di annullamento
(Introduzione; La perizia; Il processo canonico di nullità matrimoniale; Gli impedimenti canonici; I vizi del consenso matrimoniale; Il canone 1095; L'immaturità psicoaffettiva; Gravità; Strutturazione della relazione peritale; Riferimenti bibliografici)
Veronica Vizzari, Francesca Tripodi, Chiara Simonelli, La perizia psicologica nei disturbi dell'identità di genere
(Introduzione; I disturbi dell'identità di genere; La legislazione; L'iter per la riattribuzione chirurgica del sesso; Lo psicologo giuridico nel DIG; Riferimenti bibliografici)
Maria Grazia Scribano, Il segreto professionale nella professione dello psicologo
(Introduzione; La cornice normativa; Spunti di riflessione in situazioni di presunto abuso sessuale ai danni di un minore; Riflessioni conclusive; Riferimenti bibliografici).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità