La formazione e lo sviluppo del personale
Autori e curatori
Contributi
G. Ambrosini, F. Battaglia, Da Passano, A. Fabris, C. Kaneklin, A. Mastropaolo, T. Prestipino, E. Sordi, Enzo Spaltro, G. Sputore, S. Stella, E. S. Uccelli, F. Usai, G. Vezzoso, M. Vita
Argomenti
Livello
Dati
pp. 584,   figg. 43,     4a edizione  1988   (Codice editore 460.26)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 64.50
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820430009

Presentazione del volume

Il più importante manuale europeo sulla formazione e l'addestramento del personale giunge ora alla sua quarta edizione. Frutto di competenti studi e dell'esperienza pratica di anni di lavoro in azienda, esso si offre oggi come un'opera completamente aggiornata e rinnovata, che tiene conto di tutto quanto è accaduto nel campo della formazione e della direzione del personale in questi ultimi anni così ricchi di cambiamento nella vita del nostro paese.

L'impatto della riforma sanitaria sui problemi della sicurezza del lavoro, il nuovo intreccio tra il mondo della scuola e quello del lavoro, i rapporti tra formazione e ricerca, tra formazione e sviluppo organizzativo, l'utilizzazione delle ricerche-intervento sono solo alcuni dei nuovi temi introdotti nell'opera con questa nuova edizione.

A partire dalle teorie biochimiche, neurofisiologiche e neuropsicologiche dell'apprendimento, alla determinazione delle esigenze di formazione, alla scelta delle tecniche più appropriate, alla formulazione di un budget di addestramento, il manuale fornisce a quanti si occupano oggi di formazione un lucido e completo disegno critico indispensabile per operare in maniera aggiornata e informata in azienda.

Corredato da casi, schede, esemplificazioni concrete, filtrati attraverso le recenti esperienze delle aziende italiane più avanzate del settore, il manuale è stato redatto da un gruppo di specialisti altamente qualificati sotto la guida di Aldo Canonici, della direzione dell'Italsider e già responsabile dei settori selezione, formazione e sviluppo quadri della Società.

Indice

• Introduzione: la formazione di questi ultimi anni, di Aldo Canonici

• Capitolo primo - Formazione, scuola e lavoro, di Aldo Canonici
* Rapporto tra il mondo della scuola e il mondo del lavoro
* Il mondo della scuola
* Le cause quantitative della crisi della scuola
* Le cause qualitative della crisi della scuola
* Il mondo della produzione oggi
* Capacità di lavorare in gruppo
* Accettazione del cambiamento
* Accettazione del concetto di formazione permanente
* Quali tendenze per il futuro
* Un piano per l'occupazione dei giovani
* Riqualificazione del mondo della scuola
* Abolizione del valore legale dei titoli di studio
* Numero chiuso o programmato per le università
* Riduzione della frattura tra lavoro manuale e lavoro intellettuale
* Conclusioni
* Sommario

• Capitolo secondo - Lo studio dell'apprendimento nelle sue relazioni con l'addestramento, di Silvio Stella e Tommaso Prestipino
* Premessa
* Una sintesi di alcune delle principali teorie psicologiche nel campo dell'apprendimento
* Le teorie stimolo-risposta
* Edward L. Thorndike (1874-1949): la teoria della connessione
* Ivan P. Pavlov (1894-1936): il condizionamento classico
* B.F. Skinner (1904-vivente): il condizionamento operante
* Le teorie cognitive
* Wolfgang Kóhler (1887-1967)
* Edward C. Tolman (1 886-1959)
* Robert M. Gagnè: il modello gerarchico



* L'apprendimento nella prospettiva psicoanalitica
* Lo studio dei rapporti tra apprendimento e addestramento
* I "principi" di un programma di formazione
* La motivazione
* Il livello di aspirazione
* Il rinforzo
* L'estinzione
* Trasferimento dell'apprendimento
* Il plateau
* Apprendere a discriminare
* Una esemplificazione di processi di apprendimento coinvolti in alcuni metodi di addestramento
* L'istruzione programmata
* T-group
* Sommario e conclusioni
* Bibliografia

• Capitolo terzo - Le teorie biochimiche, neurofisiologiche e neuropsicologiche dell'apprendimento, di Camillo Mastropaolo
* La memoria
* I principali fenomeni di condizionamento
* Il condizionamento classico o pavloviano
* Il condizionamento strumentale o operante
* Le basi neurofisiologiche del condizionamento
* Le teorie interpretativi dell'apprendimento
* Le basi biochimiche della memoria e dell'apprendimento
* Conclusioni
* Sommario
* Bibliografia

• Capitolo quarto - La problematica della formazione, di Carlo Sordi
* Formazione e addestramento
* Le esigenze di formazione
* La resistenza al cambiamento
* Condizioni per l'efficacia della formazione
* Problemi di formazione degli adulti
* Limiti di una formazione solo professionale
* Cambiamento individuale e cambiamento organizzativo
* Modelli motivazionali nell'organizzazione
* Politica di formazione e politica del personale
* Cause esterne e interne di cambiamento organizzativo
* Sommario
* Bibliografia

• Capitolo quinto - Determinazione delle esigenze di formazione, di Aldo Canonici
* La strategia della formazione
* Le esigenze di formazione: aspetti generali
* Chi determina i bisogni di formazione
* Tecniche per la determinazione delle necessità di formazione
* Osservazioni
* Richieste da parte dei capi
* Interviste
* Analisi del contenuto dei lavori svolti
* Riunioni di gruppo
* Questionari
* Valutazione del merito e programmazione delle carriere
* Analisi delle situazioni di rendimento
* Comitati di formazione
* Test
* Conclusioni sulle tecniche per la rilevazione delle
* esigenze di formazione
* Un esempio di applicazione del metodo
* Sommario

• Capitolo sesto - La preparazione e l'organizzazione delle attività addestrativi, di Giovanni Da Passano
* L'impostazione di un programma di addestramento
* La preparazione del programma formale
* Scelta e preparazione degli istruttori
* Programmazione delle sessioni di addestramento
* Attuazione del programma
* La comunicazione e la presentazione
* La somministrazione
* La sede di svolgimento
* L'amministrazione del programma
* Controllo sull'andamento del programma
* La registrazione delle attività
* Sommario

• Capitolo settimo - Le tecniche di formazione. L'addestramento sul lavoro, di Aldo Canonici
* Generalità
* L'addestramento sul lavoro
* L'istruzione sul lavoro
* L'affiancamento
* Rotazione degli incarichi
* Sostituzione del superiore
* Assegnazione a incarichi speciali
* Possibili applicazioni aziendali
* Sommario

• Capitolo ottavo - L'istruzione programmata, di Aldo Canonici
* Sviluppo storico dell'istruzione programmata
* Principi su cui si basa l'istruzione programmata
* Caratteristiche del metodo
* Ruolo del docente
* I metodi di istruzione programmata
* Il metodo lineare
* Il metodo ramificato
* Il metodo misto
* La costruzione di un programma
* Le teaching machines
* Possibili applicazioni aziendali
* I vantaggi del metodo
* Limitazioni nell'uso della tecnica
* Un esempio di applicazione aziendale
* Conclusioni
* Sommario

• Capitolo nono - Comunicazioni ad una via. La lezione, di Aldo Canonici
* Comunicazioni ad una via e comunicazioni a più vie
* La lezione quale sistema di comunicazione ad una via
* Possibili applicazioni aziendali
* Sommario

• Capitolo decimo - Comunicazioni a più vie. La riunione di gruppo, di Aldo Canonici
* Principi su cui si basano i metodi attivi
* Le tecniche di gruppo e la loro suddivisione
* Che cosa è un gruppo
* Quali fenomeni si verificano nel gruppo
* La riunione di gruppo
* Sommario

• Capitolo undicesimo -Le applicazioni pratiche dei metodi attivi, di Aldo Canonici
* Il metodo dei casi
* Definizione
* La discussione del caso
* Come costruire un caso
* Possibili applicazioni aziendali
* Un esempio di "caso"
* Una variante del metodo dei casi: l'incident
* Definizione
* Possibili applicazioni aziendali
* Un esempio di incident
* Sommario

• Capitolo dodicesimo - I training groups, di Enzo Spaltro
* Generalità
* Origini storiche della tecnica
* Le finalità dei T-groups e loro
* utilizzazione aziendale
* Aspetti metodologici dei T-groups
* L'impegno dei trainers e dei partecipanti
* T-groups e apprendimento
* Conclusioni
* Sommario
* Bibliografia


• Capitolo tredicesimo - Le tecniche di simulazione, di Aldo Canonici
* Generalità
* Interpretazione di una parte (role playing)
* Origini storiche
* Definizione e svolgimento
* Possibili applicazioni aziendali
* Un esempio di applicazione del metodo
* In-basket
* Definizione e svolgimento
* Possibili applicazioni aziendali
* Un esempio di applicazione del metodo
* Business game
* Definizione e svolgimento
* Possibili applicazioni aziendali
* Sommario

• Capitolo quattordicesimo - Il ruolo del moderatore nei metodi attivi, di Aldo Canonici
* Ruolo del moderatore rispetto all'insegnante tradizionale
* Mezzi a disposizione del moderatore per la conduzione delle discussioni
* Strategia generale
* Strategia generale prima della riunione
* Strategia generale durante la riunione
* Strategia generale dopo la riunione
* Profilo del moderatore
* Funzioni del moderatore
* Sommario

• Capitolo quindic

Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access