Dimensioni cliniche e modelli teorici della relazione terapeutica
Contributi
Gabriella Buti Zaccagnini, Giuseppe Carzedda, Emanuele Del Castello, Antonio Ferrara, Rosaria Filoni, Maria Grasso, Maria Luisa Manca, Antonio Puleggio, Massimo Scialpi, Margherita Semeraro, Sandra Sostegni, Margherita Spagnuolo Lobb, Antonio Giovanni Tallerini, Riccardo Zerbetto
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 208,      1a edizione  2009   (Codice editore 1143.21)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.50
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846490094
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856809183
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Le “straordinarie proprietà” della relazione terapeutica vengono descritte dalle differenti angolazioni suggerite dalle prospettive dei principali approcci e degli autori che si riconoscono nella Federazione Italiana delle Associazioni di Psicoterapia, nel sostanziale rispetto delle reciproche differenze, ma con l’intento comune del dialogo e del confronto.
Presentazione del volume


Uno sguardo globale sulla complessità della relazione terapeutica attraverso modelli operativi e teorici diversi. Questa è l'idea del volume che nasce sul filo del dialogo costante e ricco tra approcci differenti che caratterizza la cultura psicoterapeutica degli ultimi anni.
Esplorare le dimensioni cliniche e i modelli teorici della relazione tra paziente e psicoterapeuta, in quello spirito di scambio e condivisione che è proprio della FIAP, può rappresentare una fertile evoluzione e uno stimolo continuo per la crescita di ogni professionista del settore.
Nel testo si affrontano molteplici aspetti clinici e teorici legati al "territorio" della psicoterapia: dalla specificità di ciascun approccio all'alleanza terapeutica come condivisione di esperienze, dalla centralità del corpo in psicoterapia e la sua importanza nelle relazioni affettive alla complessità della figura del terapeuta nell'incontro con la famiglia e quindi al tema del controtransfert in tutte le sue sfaccettature (anche in ambito energetico e corporeo), dall'importanza di soffermarsi sul vissuto di sofferenza del paziente per un'adeguata ipotesi diagnostica al trattamento di patologie come l'agorafobia e i disturbi dell'alimentazione, alla relazione terapeutica con pazienti gravi nelle strutture psichiatriche, fino al singolare viaggio che esplora le radici della professione di psicoterapeuta dalla tradizione sciamanica al Virgilio dantesco.

Camillo Loriedo, docente di Psichiatria dell'Università "La Sapienza" di Roma, è direttore della UOC di Psichiatria e Disturbi del Comportamento Alimentare del Policlinico Universitario Umberto I di Roma, direttore dell'Istituto Italiano di Psicoterapia Relazionale, direttore responsabile della Rivista di Psicoterapia Relazionale e direttore scientifico delle collane "Pratica clinica" e "Terapia Familiare" della casa editrice FrancoAngeli. Past President della Società Italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale (SIPPR) e della Federazione Italiana delle Associazioni di Psicoterapia (FIAP), è membro del Board of Directors della Milton H. Erickson Foundation ed è stato membro del Board of Directors dell'EFTA. Ha pubblicato 24 libri e oltre 300 lavori di psicoterapia, psichiatria e psicologia clinica.
Patrizia Moselli, psicologa, psicoterapeuta, è analista bioenergetica e international trainer dell'IIBA (International Institute for Bioenergetic Analysis). È presidente della SIAB (Società Italiana di Analisi Bioenergetica) e della FIAP (Federazione Italiana Associazioni di Psicoterapia). Formata anche nell'approccio centrato sulla persona, ha collaborato con Carl Rogers nella facilitazione di gruppi di incontro interculturali in Italia, Irlanda e Ungheria. Ha pubblicato con FrancoAngeli Il guaritore ferito. La vulnerabilità del terapeuta (2008) e numerosi saggi su riviste italiane ed europee.

Indice


Patrizia Moselli,
Prefazione
Camillo Loriedo, Maria Grasso, La costruzione dell'alleanza terapeutica e la self-disclosure del terapeuta
(Il problema della definizione; La costruzione dell'alleanza terapeutica e la self-disclosure; Criteri per l'utilizzazione della self-disclosure terapeuta; Bibliografia)
Gabriella Buti Zaccagnini, Relazioni affettive e processi corporei in analisi bioenergetica
(Bibliografia)
Emanuele Del Castello, Variazioni della "distanza" nella relazione terapeutica: l'esempio del trattamento dell'agorafobia
(Agorafobia e attaccamento; Una psicoterapia su misura del paziente; Conclusioni; Bibliografia)
Antonio Ferrara, Gestalt integrativa: l'incontro terapeutico
(Premessa; L'incontro terapeutico; Interazioni sottili; Relazione e soggettività; Struttura e copione; Gli strumenti del terapeuta e l'alleanza; L'importanza del setting; L'interruzione dell'alleanza: fenomeni transferali; La nuova Gestalt: la psicologica degli enneatipi; Continuo di consapevolezza e la relazione Io-Tu. I tre amori; Bibliografia; Appendici)
Rosaria Filoni; Maria Luisa Manca, Formazione dei tratti caratteriali e controtransfert oggettivo e soggettivo
(Bibliografia)
Patrizia Moselli, Il corpo nella relazione
(Bibliografia)
Antonio Puleggio, Sandra Sostegni, La percezione di Sé nel terapeuta nell'interazione con la famiglia
(Bibliografia)
Massimo Scialpi, Vissuto di sofferenza iniziale del paziente e relazione terapeutica
(Bibliografia)
Margherita Semeraro, L'esperienza di relazione nel trattamento della bulimia nervosa con approccio bioenergetico
(Bibliografia)
Giovanni Tallerini, La relazione terapeutica in psicosintesi
(Bibliografia)
Margherita Spagnuolo Lobb, La relazione terapeutica nelle strutture psichiatriche: il modello della psicoterapia della Gestalt
(La relazione terapeutica nelle strutture psichiatriche; Il modello della psicoterapia della Gestalt in strutture psichiatriche; L'evoluzione dell'ambiente relazionale: obiettivi terapeutici; Conclusioni; Bibliografia)
Giuseppe Carzedda,
Il "bravo paziente" in psicoterapia: considerazioni dal punto di vista dell'approccio psicocorporeo dell'analisi bioenergetica
(Bibliografia)
Riccardo Zerbetto, Il Virgilio dantesco e altri antecedenti dello psicoterapeuta
(Il complesso sciamanico; Il tripode delfico; La discesa agli inferi nel mondo classico; Il percorso iniziatico dei misteri; L'Enea virgiliano del VI canto; Antecedenti islamici del poema dantesco; Analogia strutturale tra il poema dantesco e la pratica psicoterapeuta; La dimensione figurale; Virgilio nei diversi aspetti della sua funzione di accompagnatore; Bibliografia; Appendice - Codice di etica e di deontologia professionale della Federazione italiana delle associazioni di psicoterapia (Fiap) e del Coordinamento nazionale delle scuole private di psicoterapia (Cnsp))
Gli autori.


Le nostre spedizioni verranno sospese dal 19 Dicembre al 6 Gennaio (inclusi).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità