Una storia dell'Adi
Autori e curatori
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 328,      1a edizione  2010   (Codice editore 7.5)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38.50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846489760

In breve
Il saggio raccoglie tutte le informazioni relative ai programmi, all’organizzazione, alla politica culturale e alle finalità dell’ADI, fondato nel 1956. Nel narrare i fatti del contesto socio-culturale degli anni 50 e 60 (miracolo economico, società dei consumi di massa, movimento del ’68, ecc.), il libro pone in evidenza le opere e i personaggi che hanno fatto la storia del design in Italia.
Utili Link
A+D+M Recensione… Vedi...
Bagno e Accessori Recensione… Vedi...
DDN Design Diffusion Recensione… Vedi...
Il Giornale dell'Architettura Recensione (di Pier Paolo Pieruccio)… Vedi...
Of Arch Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

Istituzione dell'ADI, Compasso d'Oro, mostre di design in Italia e all'estero, presidenze e comitati direttivi dell'Associazione sono tra i principali argomenti di questo libro, nel quale sono altresì criticamente illustrate le maggiori opere e personalità del disegno industriale italiano.
Dedicato alla storia dell'ADI, il saggio raccoglie tutte le informazioni relative ai programmi, all'organizzazione, alla politica culturale e alle finalità dell'Associazione, fondata nel 1956. Queste sono connesse, anzi intrecciate, al concorso del Compasso d'Oro, istituito da La Rinascente nel 1954. Già tale accostamento indica la doppia natura di entrambe le istituzioni: pratica e ideale, organizzativa e culturale, economica ed estetica. Muovendo da tali polivalenze, il libro, nel narrare i fatti del contesto socio-culturale degli anni 50 e 60 (miracolo economico, società dei consumi di massa, movimento del '68,ecc.), pone in evidenza le opere e i personaggi che hanno fatto la storia del design in Italia.

Renato De Fusco è professore ordinario di Storia dell'architettura presso l'Università di Napoli Federico II. Dal 1964 dirige la rivista Op. cit. di selezione della critica d'arte contemporanea. Premio Inarch per la rivista nel 1967, premio Inarch alla carriera nel 2001. Fra le sue numerose pubblicazioni si ricordano: L'idea di architettura (1964, 2003); Storia dell'architettura contemporanea (1974, 1997); Storia del design (1985, 1997); Storia dell'arredamento (1985, 2004); Teorica di arredamento e design (2002); Architettura italo-europea (2005).

Indice


Giovanni Cutolo, Prefazione
Introduzione
Gli anni '50
(1954; 1955; 1956; 1957; 1958; 1959)
Gli anni '60
(1960; 1964; 1962; 1963; 1964; 1965; 1966; 1967; Architettura e design delle quattro avanguardie; La contestazione; 1968; 1969)
Gli anni '70
(1971; 1972; 1973; 1974; 1975; 1976; 1977; 1978; 1979)
Gli anni '80
(1980; 1981; L'ADI e la storia; 1982; 1983; 1984; Del gusto; 1985; 1986; 1987; 1988; 1989)
Gli anni '90
(1990; 1991; 1992; 1993; 1994; 1995; 1996; 1997; 1998; 1999; L'ADI in Cina)
Gli anni 2000
(2000; Il problema del Museo; 2001; 2002; 2003; Le Delegazioni territoriali; 2004; 2005; Design vs. marketing; 2006)
Le Testimonianze dei Presidenti
Luisa Bocchietto
Enzo Mari
Giotto Stoppino
Angelo Cortesi
Pierluigi Molinari
Giancarlo Iliprandi
Carlo Forcolini
Appendice
ADI Associazione per il Disegno industriale
Fondazione ADI Collezione Compasso d'Oro
ADI Comitati Direttivi
Fondazione ADI Consigli di Amministrazione
Elenco cronologico Presidenti ADI
Elenco cronologico Presidenti Fondazione ADI
Indice dei nomi.