Sviluppo turistico e territori lenti
Contributi
Laila Bauleo, Stefania Berardi, Miriam Berretta, Viviana Calzati, Paola de Salvo, Nello Fiorucci Oderisi, Fabio Gigli, Maria Stella Minuti, Giovanni Peroni, Stefano Poeta
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 176,   1a ristampa 2013,    1a edizione  2009   (Codice editore 155.44)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22.00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856804317

In breve
Una nuova visione del territorio, che deve essere in grado di mantenere la propria identità tradizionale, senza essere totalmente ancorato al passato, “miscelando” anzi tale patrimonio con l’innovazione. Attraverso un’originale interpretazione dei legami tra sviluppo turistico e territorio, il testo propone una nuova lettura di quei territori “lenti”, che, lontani da una forte urbanizzazione e da un concetto di crescita continua, tentano di percorrere nuovi sentieri coerenti con la propria vocazione.
Presentazione del volume

Negli ultimi anni al centro delle nuove politiche per lo sviluppo territoriale non vi è più solo la crescita quantitativa; maggiore attenzione viene invece posta, in un'ottica di sostenibilità dello sviluppo, sulla qualità "diffusa", che sempre più diventa leva di competitività delle imprese, del benessere dei cittadini e della solidità del tessuto sociale.
Con questo volume si vuole pertanto contribuire a divulgare una nuova visione del territorio, che deve essere in grado di attribuire forte importanza alle proprie "radici" e di mantenere la propria identità tradizionale, senza per questo essere totalmente ancorato al passato, e deve anzi riuscire a "miscelare" tale patrimonio con l'innovazione, dando vita a nuove traiettorie in cui turismo e territorio si fondono in modo innovativo.
Si è voluto proporre, attraverso un'originale interpretazione dei legami tra sviluppo turistico e territorio, dove innovazione e modernità sono costantemente intrecciate con tradizioni e valori, una nuova e possibile lettura di quei territori, definiti lenti, che, lontani da una forte urbanizzazione, da un concetto di crescita continua, da ritmi frenetici e da un ambiente degradato, tentano di percorrere nuovi sentieri coerenti con la propria vocazione.
Esemplare, da questo punto di vista, è stata la definizione e applicazione di un modello sperimentale di analisi al territorio dell'Unione delle Terre dell'Olio e del Sagrantino, qui studiato, che ne ha confermato, mediante l'utilizzazione di un inedito panel di indicatori, l'appartenenza all'idea di territorio lento.

Indice


Giovanni Peroni, Presentazione
Stefano Poeta, Prefazione
Viviana Calzati, I territori lenti: definizioni e caratteri
(Premessa; La nuova visione del territorio come valore: problemi definitori; Un modello interpretativo di sviluppo socioeconomico tra innovazione e tradizione; La qualità come leva competitiva nei territori lenti; I territori lenti come possibile modello di sviluppo turistico; Bibliografia)
Laila Bauleo, Stefania Berardi, Viviana Calzati, Paola de Salvo, I territori lenti: una ricerca sul territorio
(Il contesto territoriale dell'indagine: l'Unione delle Terre dell'Olio e del Sagrantino; Analisi dell'offerta delle risorse culturali del territorio dell' Unione delle Terre dell'Olio e del Sagrantino; Analisi dell'offerta turistica nell' Unione delle Terre dell'Olio e del Sagrantino; Partecipazione e concertazione per la governance dello sviluppo turistico nei territori lenti; Bibliografia)
Maria Stella Minuti, Gli indicatori della lentezza
(Gli indicatori per individuare i territori lenti: un modello sperimentale; I diversi aspetti della lentezza; Considerazioni finali; Bibliografia; Sitografia)
Viviana Calzati, Paola de Salvo, I territori lenti: gli strumenti per la raccolta e l'analisi dei dati
(Analisi dei questionari; I risultati delle interviste agli stakeholder del territorio; Considerazioni conclusive)
Miriam Berretta, Oderisi Nello Fiorucci, Fabio Gigli, Territorio lento delle Terre dell'Olio e del Sagrantino
(La metodologia utilizzata per l'individuazione degli itinerari; Progettazione di itinerari pilota per la promozione del territorio lento delle Terre dell'Olio e del Sagrantino; Creazione del marchio "Territorio lento delle Terre dell'Olio e del Sagrantino").


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità