Azione amministrativa ed azione impositiva tra autorità e consenso. Strumenti e tecniche di tutela dell'amministrato e del contribuente
Contributi
Massimo Basilavecchia, Christian Califano, Francesco Crovato, Melania D'Angelosante, Marina D'Orsogna, Marco Dugato, Gianluca Gardini, Salvatore La Rosa, Enrico Marello, Maria Teresa Moscatelli, Giovanna Petrillo, Franco Randazzo, Mauro Renna, Girolamo Sciullo, Pietro Selicato, Domenico Sorace, Loris Tosi, Marco Versiglioni
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 376,      1a edizione  2010   (Codice editore 320.55)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 42.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856824087
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 29.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856827637
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Ecco i temi affrontati: teoria e dogmatica degli accordi amministrativi, accertamento con adesione, accordi preventivi, regime delle obbligazioni nascenti dall’accordo amministrativo, accordi transattivi, conciliazione giudiziale tributaria, transazione fiscale, fattispecie consensuali nelle attività di accertamento e di riscossione del tributo, motivazione degli atti tributari a connotazione consensuale, rapporto fra conciliazione e processo amministrativo.
Presentazione del volume

Se e come l'"amministrazione per accordi" si è insinuata o potrà in futuro farlo nei procedimenti tributari? Se infatti la disciplina legislativa generale sull'azione amministrativa ha previsto da tempo l'accordo a oggetto pubblico, nel settore della fiscalità il ricorso a modelli consensuali presenta a tutt'oggi contorni incerti. La risposta alla suddetta domanda dipende, del resto, in parte dalla risoluzione di un altro discusso problema: se le regole dell'azione amministrativa siano applicabili, e per quale via, al diritto tributario. In altre parole quanto speciali sono i procedimenti delle autorità tributarie nei confronti di quelli delle altre amministrazioni pubbliche.
D'altro canto, a dispetto dei numerosi studi, non può affermarsi che nel diritto amministrativo si disponga di uno strumento, quello dell'accordo, dai contorni ormai ben delineati, utilizzato con consapevolezza e convinzione dalle amministrazioni pubbliche.
Questi interrogativi fanno da sfondo e da filo rosso ai contributi raccolti in questo volume, in cui si alternano le voci di studiosi del diritto amministrativo e del diritto tributario nell'affrontare temi quali la teoria e dogmatica degli accordi amministrativi, in generale e nell'attività impositiva, l'accertamento con adesione, gli accordi preventivi, il regime delle obbligazioni nascenti dall'accordo amministrativo, gli accordi transattivi, la conciliazione giudiziale tributaria, la transazione fiscale, le fattispecie consensuali nelle attività di accertamento e di riscossione del tributo, la motivazione degli atti tributari a connotazione consensuale, il rapporto fra conciliazione e processo amministrativo.

Stefano Civitarese Matteucci è professore straordinario di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Economia dell'Università degli studi "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara dove insegna anche Diritto pubblico. Tra i suoi lavori più recenti, La forma presa sul serio. Formalismo pratico, azione amministrativa ed illegalità utile (Giappichelli 2006) e "Is Legal Positivism as Worthless as Many Italian Scholars of Public Law Depict It?", in Ratio Iuris (Blackwell 2010).
Lorenzo del Federico è professore ordinario di Diritto tributario presso la Facoltà di Economia dell'Università degli studi "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara; condirettore della rivista Giustizia Tributaria. Tra le sue pubblicazioni, Le sanzioni amministrative nel diritto tributario (Giuffrè 1993); Tasse, tributi paracommutativi e prezzi pubblici (Giappichelli 2000); per i tipi della FrancoAngeli ha curato il volume Le associazioni fra comuni. Forme organizzative, finanziamenti e regime tributario (2008).

Indice


Stefano Civitarese Matteucci, Lorenzo del Federico, Premessa: le ragioni per un confronto interdisciplinare
Inquadramento generale
Gianluca Gardini, Azione amministrativa e azione impositiva tra autorità e consenso
Massimo Basilavecchia, Autorità e consenso: un confronto tra azione amministrativa e azione impositiva
Contributi
Girolamo Sciullo, Teoria e dogmatica degli accordi amministrativi
Salvatore La Rosa, Gli accordi nella disciplina dell'attività impositiva: tra vincolatezza, discrezionalità e facoltà di scelta
Marco Dugato, L'oggetto dell'accordo amministrativo e i vincoli per le parti nella sua definizione
Marco Versiglioni, L'accertamento con adesione: strumento di tutela del contribuente rispetto all'efficiente e responsabile agire pubblico consensuale (compositivo)
Enrico Marello, L'invalidità dell'accertamento con adesione
Francesco Crovato, Imposizione fiscale e accordi preventivi
Mauro Renna, Il registro delle obbligazioni nascenti dall'accordo amministrativo
Marina D'Orsogna, Gli accordi transattivi
Pietro Selicato, La conciliazione giudiziale tributaria: un istituto processuale dalle radici procedimentali
Franco Randazzo, La conciliazione giudiziale tributaria nell'interpretazione della giurisprudenza: casi e materiali per un'analisi critica dell'istituto
Loris Tosi, Il delicato rapporto tra autorità e consenso in ambito tributario: il caso della transazione fiscale
Domenico Sorace, Accordi amministrativi e accertamenti con adesione
Giovanna Petrillo, La conciliazione giudiziale tributaria e la teoria germanica dell'"intesa effettiva"
Maria Teresa Moscatelli, Le fattispecie consensuali e negoziali nell'attività di accertamento e in quella di riscossione del tributo
Christian Califano, La motivazione degli atti tributari a connotazione consensuale
Melania D'Angelosante, Conciliazione e processo amministrativo.