La dipendenza affettiva. Ma si può morire anche d'amore?
Autori e curatori
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 164,   4a ristampa 2018,    1a edizione  2011   (Codice editore 231.1.49)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856838107
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856864595
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Frutto della lunga esperienza dell’autore nello studio e nella cura delle dipendenze comportamentali, questo volume si propone come strumento fondamentale per quanti vogliano indirizzare e sostenere verso la guarigione le persone che soffrono a causa di dipendenza affettiva.
Utili Link
F Come superare una tempesta del cuore (di Gaia Giorgetti)… Vedi...
Presentazione del volume

Pieni di timore per ogni cambiamento, i "drogati d'amore" soffocano lo sviluppo delle capacità individuali e sopprimono ogni desiderio e ogni interesse, condizionando e stravolgendo la loro vita e quella di chi gli sta vicino.
L'amore richiede onestà e integrità personale; l'amore è interrelazione dinamica, accrescimento reciproco, scambio tra persone che si amano. Gli affetti che comportano paura, ossessione e dipendenza, tipici dei "love addict", sono invece destinati a distruggere l'amore.
In questo libro si raccontano le esperienze di molte persone che sono riuscite a sconfiggere la dipendenza. Un percorso terapeutico che, operando cambiamenti anche dolorosi, ha permesso a questi "drogati d'amore" di riappropriarsi della loro vita, recuperando le emozioni, la comunicazione emotiva, l'autostima e delle sane relazioni di coppia.
Frutto della lunga esperienza dell'autore nello studio e nella cura delle dipendenze comportamentali, questo volume si propone come strumento fondamentale per quanti vogliano indirizzare e sostenere verso la guarigione le persone che soffrono a causa di questa complessa patologia.

Cesare Guerreschi, psicoterapeuta, fondatore e presidente della S.I.I.Pa.C (Società Italiana Intervento sulle Patologie Compulsive), è il primo studioso in Italia ad aver introdotto programmi di prevenzione e trattamento per le new addiction e tuttora uno dei massimi esperti in Europa. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Giocati dal gioco (2000 ); Il gioco d'azzardo patologico (2003); New Addiction, ovvero le nuove dipendenze (2005); Shopping compulsivo (2006); Workaholic, dipendenza da lavoro (2009); La dipendenza sessuale, quando il sesso può uccidere (2011). Per i nostri tipi ha pubblicato, nel 2008, L'azzardo si veste di rosa. Storie di donne, storie di gioco, storie di rinascita.

Indice
Donatella Marazziti, Prefazione
Introduzione
Il bisogno d'amore
(Premessa; Eros e Thanatos: dal mio a Freud; Il legame simbiotico tra madre e bambino; Dall'attaccamento alla dipendenza; I modelli di attaccamento e la scelta del partner; I rapporti di coppia; Il bisogno d'amore: un'inquietudine dalle profonde radici)
Amare è come una droga?
(Premessa; Definire la Dipendenza Affettiva; Inquadramento nosografico; Ipotesi sull'origine del disturbo; Identikit del dipendente affettivo)
La dipendenza affettiva
(Premessa; Comorbilità e diagnosi differenziale; Co-dipendenza; Diagnosi; Trattamento)
La dipendenza affettiva al femminile: storie di donne
(Storia di Raffaella; Storia Lucia; Storia di Emy)
La donna fatale
(Premessa; Il mito e la cultura classica; Le femmes fatales nella Bibbia; Il rifiuto dello Stil Novo: dal Medioevo ai nostri giorni; La donna fatale nell'arte e nella poesia)
La dipendenza affettiva al maschile: storie di uomini
(Storia di Michele; Storia di Andrea; Storia di Fabrizio)
Studio sull'incidenza del fenomeno della dipendenza affettiva in un gruppo di cinquecento donne romane
(Alcune variabile socio-demografiche; Presenza di fattori predisponenti o intervenienti e pregressi familiari; Autostima e tendenza alla depressione; Isolamento sociale e relazionale; Paura dell'abbandono e controllo della relazione; Noia e sfida; Convinzioni sull'amore e modalità relazionali; Conclusioni
Considerazioni finali
Bibliografia
Sitografia.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità