L'affido condiviso nella separazione e nel divorzio. Manuale pratico per consulenti tecnici. Cosa fare e cosa non fare
Contributi
Domenico De Biase, Sara Mascolo, Alessandro Mirabilio
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 208,   1a ristampa 2012,    1a edizione  2011, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1305.146)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856838886
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856865363
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Un ottimo strumento di consultazione per chi vuole diventare consulente tecnico: psicologi, avvocati, giudici, mediatori familiari. Un manuale rivolto sia al personale specializzato, sia agli studenti in formazione che abbiano affrontato o decidano di approfondire tematiche di psicologia giuridica.
Utili Link
Famiglia Oggi Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

Come si fa una consulenza tecnica d'ufficio nel caso di famiglie separate o divorziate con figli minori? Quali sono i compiti del consulente di parte? "Cosa fare" e "cosa non fare", sia per quel che concerne la procedura e la tecnica, sia per gli aspetti psicologici ed affettivo-relazionali?
Ottimo strumento di consultazione per chi vuole diventare consulente tecnico, per psicologi, avvocati, giudici, mediatori familiari, questo manuale è rivolto sia al personale specializzato, sia agli studenti in formazione, che abbiano affrontato o decidano di approfondire tematiche di psicologia giuridica.
Numerosi sono gli esempi, le riflessioni e gli strumenti offerti per minimizzare rischi e massimizzare risorse, con particolare attenzione agli errori che comunemente vengono commessi in tale contesto e all'implementazione di strategie volte ad evitarli. Innovativo il modo di procedere dal caso pratico agli errori.
La prima parte è dedicata alla metodologia, alle tecniche d'indagine strutturate e non, all'uso consapevole dei test psicometrici e delle tecniche proiettive; nella seconda parte viene approfondito il tema dei possibili errori del consulente tecnico, illustrato il delicato ruolo del consulente di parte, offerta una riflessione sull'incontro più o meno proficuo tra i servizi e la famiglia separata. Sullo sfondo la convinzione che, oltre all'obiettivo valutativo, la consulenza possa assumere un significato profondo nella vita degli attori del conflitto, soprattutto se è costruita in dialogo con le parti in causa, nel rispetto della loro centralità.
Sul sito della FrancoAngeli, all'indirizzo internet http://www.francoangeli.it/ (area biblioteca Multimediale) sono a disposizione - per i soli acquirenti del volume - alcuni allegati: legge 56/2006 c.c.; legge 69/2009 c.p.c. Codice deontologico degli psicologi italiani; Linee guida dello psicologo forense. Infine, alcune schede utili al ctu.

Concetta Macrì, psicologa, specializzata in psicoterapia della Gestalt, in criminologia clinica, in psicodiagnostica, esperto del Tribunale di sorveglianza ordinario e militare di Roma, è consulente tecnico e perito per il Tribunale. Vicepresidente dell'Associazione Elios Onlus ed Elios Formazione, svolge attività didattica e di formazione.
Barbara Zoli, psicologa, specializzata in psicoterapia cognitivo-comportamentale, consulente e perito del Tribunale, si occupa di valutazioni neuropsicologiche e psicodiagnostiche, training per disturbi comportamentali e di apprendimento.

Indice
Domenico De Biase, Presentazione
Premessa
Introduzione
(Ringraziamenti)
Parte I
Le fasi della CTU: dall'incarico alla relazione scritta
(La nomina e l'incarico; Il quesito; Operazioni e programma peritale; Elaborato finale; Rapporto tra quesito e relazione)
L'indagine
(Procedura; Metodologia)
Test e tecniche d'indagine strutturate
(I test; Uso dei test nelle CTU; Test per bambini; Test per Adulti; Test sulle relazioni familiari; Esempi, logiche valutative e uso dei test)
Parte II
Errori del consulente
(La formazione; Partire con il piede sbagliato; Scorrettezze formali ed errori tecnici nelle fasi della consulenza; Non solo tecnici ma emotivo-relazionali; Specificità di ruolo e scopi; Riflessioni conclusive)
Concetta Macrì, Barbara Zoli, Alessandro Mirabilio, Il consulente tecnico di parte
(Morfologia del ctp; Nomina del ctp; Diritti e doveri del ctp; Aspetti e prospettive psicologiche; Rapporto tra ctu e ctp e relazione finale; Riflessioni conclusive)
Concetta Macrì, Barbara Zoli, Sara Mascolo, Giro girotondo: attori, servizi, famiglia separata
(Ctu e servizi territoriali; I servizi e la famiglia separata; Riflessioni conclusive)
Conclusioni
(Oltre l'obiettivo valutativo; Prospettive)
Appendice
(Modello di scheda anamnestica per indagine peritale; Modello di scheda di osservazione per indagine peritale)
Bibliografia.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità