Capire la competenza. Teorie, metodi, esperienze dall'analisi alla certificazione
Autori e curatori
Contributi
Michela Bastianelli, Furio Bednarz, Gianluca Cepollaro, Stefania Contesini, Gabriella di Francesco, Roberto Frega, Pekka Kamarainen, Clementina Marinoni, Claudia Montedoro, Dunia Pepe, Fabio Roma, Alessia Rossi, Carla Maria Ruffini, Vincenzo Sarchielli, Guido Sarchielli, Massimo Tomassini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 496,   1a ristampa 2012,    1a edizione  2012   (Codice editore 1820.248)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 59,00
Disponibilità: Limitata




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820404420
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 39,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856856040
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Per diversi anni, la rivista Professionalità ha costituito l’unico luogo nel nostro paese nel quale si è sviluppato il dibattito sul tema delle competenze con continuità e sistematicità. Il volume raccoglie i contributi pubblicati nella rubrica “competenze e formazione”, diretta dall’autore, che rispondono allo stesso tempo a esigenze di approfondimento tecnico-scientifico, di intervento professionale e di policy-making istituzionale.
Presentazione del volume

Il tema delle competenze è da tempo al centro del dibattito scientifico, istituzionale e professionale in Italia e in Europa. Sono stati elaborati e sperimentati sistemi, dispositivi e metodologie finalizzati ad analizzare, descrivere, formare, sviluppare, valutare, riconoscere e certificare le competenze. A un consenso sostanzialmente generalizzato sull'importanza di assumere il costrutto di competenza quale riferimento fondamentale, continua però, paradossalmente, a fare riscontro un dibattito ancora molto acceso sui suoi stessi "fondamenti". Nonostante questo, le competenze costituiscono in modo sempre più diffuso la base dei sistemi di programmazione dell'offerta formativa nella scuola, nella formazione professionale nella università; della gestione delle risorse umane nelle imprese; delle pratiche di orientamento e di incrocio tra domanda e offerta di lavoro. Per diversi anni, la rivista Professionalità ha costituito l'unico luogo nel nostro paese nel quale si è sviluppato il dibattito sul tema delle competenze con continuità e sistematicità.
Il volume raccoglie e organizza in sezioni tematiche i contributi pubblicati nella rubrica "Competenze e formazione", che rispondono allo stesso tempo ad esigenze di approfondimento tecnico-scientifico, di intervento professionale e di policy-making istituzionale.

Pier Giovanni Bresciani , psicologo, è socio fondatore di Studio Méta & associati, società di ricerca, formazione e consulenza. È professore a contratto presso l'Università di Bologna (Facoltà di Psicologia), l'Università di Trento (Facoltà di Scienze Cognitive), l'Università di Genova (Facoltà di Scienze della Formazione). È presidente della Società italiana di psicologia del lavoro e delle organizzazioni (SIPLO). È stato per cinque anni rappresentante del governo italiano nel management board del CEDEFOP, l'organismo della Commissione Europea per lo sviluppo della formazione professionale. Autore di numerosi testi e saggi, dirige la collana Tempo Sapere Esperienza (FrancoAngeli) ed è membro del comitato di direzione della rivista Professionalità . Tra i suoi testi ricordiamo: Biografie in transizione. I progetti lavorativi nell'epoca della flessibilità (FrancoAngeli, 2006); Personalizzare e individualizzare. Strumenti di lavoro per la formazione (FrancoAngeli, 2004); Servizi per il lavoro. Modelli organizzativi (Spinn, 2003).

Indice


Pier Giovanni Bresciani, Presentazione. Le ragioni di questo volume
Sezione I. Le grammatiche della competenza
Roberto Frega, Dalla competenza alla navigazione professionale. Riflessioni su alcune tesi di Guy Le Boterf
Roberto Frega, Le competenze trasversali in questione. Riflessioni sull'opera di Bernard Rey
Guido Sarchielli, La relazione soggetto-lavoro: competenze trasversali e risorse personali
Roberto Frega,
Conoscenza e competenza. Considerazioni grammaticali
Roberto Frega,
Competenza e agire riflessivo: l'emergere di un paradigma
Roberto Frega,
Incompetenza esperta, capacità negativa, deutero apprendimento
Gianluca Cepollaro,
Le competenze non sono cose
Pekka Kamarainen,
Esplorando le qualificazioni chiave. Contesto, teoria e pratica in Europa
Sezione II. Ricostruire, riconoscere e certificare le competenze: buone pratiche e dispositivi istituzionali
Pier Giovanni Bresciani, Riconoscere e certificare le competenze. Ragioni, problemi, aporie
Roberto Frega,
Teorie della competenza. Alcune implicazioni nelle pratiche formative e di bilancio
Carla Maria Ruffini, Vincenzo Sarchielli,
Approccio sequenziale o narrativo? La consulenza di processo del bilancio di competenze
Stefania Contesini,
Il 'progetto' nel bilancio di competenze
Alessia Rossi,
Documentare le competenze. Metodologie e strumenti a 'portafoglio'
Gabriella di Francesco,
Il sistema integrato di certificazione e riconoscimento delle competenze per l'innovazione sociale e istituzionale
Sezione III. Le competenze come risorsa organizzativa
Roberto Frega, L'apprendimento come competenza tra individuo e organizzazione
Pier Giovanni Bresciani,
I tirocini tra apprendimento individuale e apprendimento organizzativo
Gianluca Cepollaro, Etnoclinica e metodo delle competenze. Un'applicazione allo sviluppo organizzativo delle piccole e medie imprese
Roberto Frega,
La 'logica della competenza': un problema aperto
Massimo Tomassini, Michela Bastianelli, Fabio Roma,
Lo sviluppo delle competenze in settori dinamici e instabili. Storie di vita di tecnici nei settori del software e dell'audiovisivo
Pier Giovanni Bresciani,
Competenze, politica, governo locale. Appunti per un dibattito cruciale
Sezione IV. L'apprendimento delle competenze
Furio Bednarz, Cap compétence. L'analisi della competenza come processo di apprendimento. Riflessioni su un progetto pilota
Massimo Tomassini,
Apprendimento e cittadinanza nelle organizzazioni: risultati e prospettive di alcune recenti ricerche europee
Claudia Montedoro, Dunia Pepe,
Un percorso di studio e di ricerca sull'apprendimento di competenze. strategiche per il lifelong learning
Furio Bednarz, Clementina Marinoni,
Apprendere risolvendo problemi. Le competenze informatiche, tra specializzazione e imprenditività
Massimo Tomassini, Michela Bastianelli, Fabio Roma,
Lo sviluppo delle competenze. Un caso di studio, alcuni spunti per la ricerca
Pier Giovanni Bresciani,
Mobilità del lavoro internazionalizzazione delle imprese. Quali competenze?
Pier Giovanni Bresciani,
Post-Fazione. Le competenze. Un bilancio.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità