Psiche e cambiamento. Miti, percorsi e processi della relazione psicoterapeutica
Contributi
Annamaria Mandese
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 208,      1a edizione  2013   (Codice editore 1219.3)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27.00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La psicoterapia a cui si riferisce questo libro nasce dall’amore per la vita, che è nello stesso tempo sia amore per se stessi che per l’esistenza. Una psicoterapia come cura dell’anima, che non vuole demonizzare la follia, ma da cui ne ricava le potenzialità trasformative.
Presentazione del volume

Secondo Platone, l'anima, nata pura, ad un certo punto cadde dalla sua condizione di splendore per mescolarsi con la materia, caricandosi di catene. Condizione questa assimilabile a quella dell'interiorità della psiche, sempre in conflitto, in quanto incatenata ai propri demoni e alla propria ombra e lacerata da quelle ferite da cui non può sfuggire. Quando l'individuo comprende, però, che quel demone, o quella ferita, non rappresenta altro che la "guida"- ossia la strada da intraprendere per essere artefice del proprio futuro -, allora le ferite si trasformano e diventano "feritoie" sul passato.
È questa la psicoterapia cui si riferisce questo libro: una psicoterapia come cura dell'anima, che non vuole demonizzare la follia, ma da cui ne ricava le potenzialità trasformative.
Psiche e cambiamento è il risultato del tentativo di rintracciare nella relazione psicoterapeutica quella strada che permetta di liberarsi dalle proprie catene per rinascere giovani e forti, come l'Araba Fenice dalle proprie ceneri.
I contributi teorici e pratici presenti nel testo sono il risultato dei traguardi raggiunti e di una generale spinta a voler "sapere", "essere" e "saper fare". Voler "sapere" le conoscenze teoriche come mezzi indispensabili per proseguire negli altri saperi. Voler "essere" per riuscire a contenere in sé quelle capacità e potenzialità curative nei confronti degli altri. Infine, ma non per ultimo, voler "saper fare" che nella professione dello psicoterapeuta significa amore per l'esistenza, che è nello stesso tempo amore per sé che per gli altri e rappresenta la messa in opera dei propri potenziali.
Il libro è il risultato di tutto questo: propone contributi teorici ("il sapere") necessari per poter comprendere ("per poter essere") quel "saper fare" descritto nei casi clinici presentati, in diverse battute, all'interno del testo.

Piero Petrini, psichiatra, neurologo, psicoterapeuta psicoanalitico; dirigente medico-psichiatra responsabile del Centro Disturbi della Personalità - CDP (SPDC S. Camillo, DSM ASL Rm D Roma); presidente del Centro di Psichiatria e Psicoterapia di Roma, Ancona ed Isernia; presidente della Società Italiana di Psicoterapia (SIPSIC); membro del Direttivo SISST; docente della Scuola della Accademia di Psicoterapia Psicoanalitica; ideatore e direttore della rivista Idee in Psicoterapia.
Giulia I. De Carlo, psicologa, psicoterapeuta psicoanalitico, membro del Centro di Psichiatria e Psicoterapia di Roma, socia e tutor dell'Accademia di Psicoterapia Psicoanalitica, autrice di diversi articoli, saggi e approfondimenti in diversi libri e riviste scientifiche di psicoterapia psicoanalitica e psicodinamica.

Indice


Annamaria Mandese, Presentazione
Prolegomeni
Il significato della crisi nella genesi del cambiamento
(Crisi e cambiamento; La relazione tra la crisi e il sistema di personalità; L'individuo e il cambiamento in psicologia; Storia e sviluppo del concetto di cambiamento in psicoanalisi; La questione della salute e della malattia in psicologia; Conclusione)
Narcisismo e cambiamento psichico
(Narcisismo sano e narcisismo maligno; Il cambiamento nella dinamica narcisistica naturale e l'evoluzione patologica; Le patologie del narcisismo: teorie e trattamenti; Le trasformazioni culturali e le ripercussioni sul narcisismo individuale; Conclusione)
Il cambiamento strutturale psichico in psicoterapia psicoanalitica
(La psicoterapia e il cambiamento; La mentalizzazione e i processi metacognitivi; La crisi e il momento della consultazione in psicoterapia; La relazione tra la crisi e le diverse modalità di cambiamento; Il cambiamento strutturale psichico e la relazione psicoterapeutica; Fattori e fasi del lavoro sugli aspetti inconsci; L'insight e la reintroduzione della temporalità nel transfert; Gli effetti del cambiamento al termine del lavoro psicoterapeutico; Conclusione)
Il cambiamento funzionale psichico nella psicosi e nei disturbi di personalità
(Il cambiamento funzionale psichico in psicoterapia della psicosi; Il cambiamento funzionale psichico nella psicoterapia dei disturbi di personalità; Il cambiamento funzionale psichico nella prepsicosi e il trattamento psicoterapeutico; L'investigazione psicodinamica breve (IPB) nelle quattro sedute in un caso clinico di prepsicosi; Caso clinico: Edelin; Considerazioni conclusive)
La relazione tra i miti e i fantasmi originari nel cambiamento psichico
(La dimensione inconscia individuale e gruppale e la mitologia; Il dibattito psicoanalitico sulla relazione tra gli aspetti mitologici e i fantasmi originari; L'Io-pelle famigliare e gruppale in psicoterapia; I sogni e i miti parlano dei fantasmi originari dell'inconscio gruppale; Conclusione: la mitopoiesi e la relazione con la sublimazione)
Appendice. Casi clinici
(Caso clinico di cambiamento strutturale di una giovane laureata di nome Tatiana; Caso clinico di cambiamento strutturale di Mattia, un giovane poco più che ventenne)
Ringraziamenti
Bibliografia.
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità