L'idea di lavoro in Rousseau

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 128,      1a edizione  2012   (Codice editore 1108.1.13)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

L'idea di lavoro in Rousseau
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17.00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820417215
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856862706
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Un tema solitamente poco indagato nel pensiero di Rousseau, oppure inglobato nella più generale riflessione etico-politico-educativa: il lavoro. Se certamente alcuni scenari oggi prospettati, come la decrescita o la fine del lavoro, erano una sfida troppo elevata per l’immaginazione del ’700, alcune intuizioni di Rousseau sono ancor oggi straordinariamente attuali e suggestive.

Presentazione del volume

A trecento anni dalla nascita di J.J.Rousseau è ancora vivace la produzione di studi che lo riguardano.
Nel volume tuttavia viene esplorato un tema - il lavoro - solitamente poco indagato nel pensiero di Rousseau, oppure inglobato nella più generale riflessione etico-politico-educativa.
Questioni di stringente attualità, come l'origine del lavoro, la sua morfologia storica, il ritorno alla natura e alla terra, il rapporto tra settore primario e secondario, il lavoro agricolo e quello artigianale non possono certamente trovare risposte esaustive nel pensiero di Rousseau, ma possiamo rintracciare stimoli fecondi per meglio interpretare i tempi drammatici che stiamo vivendo. Se certamente alcuni scenari oggi prospettati, come la decrescita o la fine del lavoro, erano una sfida troppo elevata per l'immaginazione del '700, alcune intuizioni sono ancor oggi straordinariamente attuali e suggestive.

Andrea Cegolon insegna Teoria e Modelli dei processi formativi all'Università degli Studi di Macerata. Le sue ricerche vertono sugli aspetti economico-sociali dell'istruzione e della formazione con particolare riguardo ad alcune specificità quali il valore delle risorse umane come differenziale di competitività all'interno dell'azienda; il mismatch tra università e mercato del lavoro; il ruolo svolto dal concetto di "competenza" nel mondo delle professionalità, dell'istruzione e della formazione; le analisi economiche-sociologiche sul funzionamento dei sistemi scolastici contemporanei; il capitale umano e le linee di ricerca di economia dell'istruzione. Per la FrancoAngeli ha pubblicato nel 2012 Il valore educativo del capitale umano .

Indice



Introduzione
Parte I
Rousseau, la morale, la politica, l'educazione. Ma anche l'economia
In difesa della causa dell'umanità
L'origine del lavoro
Il lavoro agricolo e il modello autarchico delle comunità self-sustaining
Rousseau e Quesnay
Il lavoro artigiano
Rousseau e Smith
Parte II
Talento e merito
Il talento
Il merito
Rousseau teorico del capitalismo malgrè soi
La teoria dei due amori e l'amor proprio
Amore di sé e amor proprio
Amor proprio, interesse, utile.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Pubblicità