ascolta l'autore

Il sapore delle emozioni

Ritrovare il gusto della vita per vivere meglio con se stessi e gli altri

Autori e curatori
Contributi
Ludovico Arte
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 112,      1a edizione  2013, allegati: test on-line   (Codice editore 1796.264)

Il sapore delle emozioni. Ritrovare il gusto della vita per vivere meglio con se stessi e gli altri
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve

Con l’aiuto di casi ed esempi, il volume ci spiega innanzitutto cosa siano le emozioni. Attraverso un viaggio tra i pregiudizi più comuni che le accompagnano e numerosi esercizi, ci propone di “allenare” la nostra capacità di entrare in sintonia non solo con le nostre emozioni, ma anche con quelle degli altri.

Utili Link

F Come tenere a bada la collera (di Anna Tagliacarne)… Vedi...
Firenzetoday.it Recensione… Vedi...

Presentazione del volume

L'enfasi che oggi si dà alla competenza tecnica, tanto nella formazione quanto sul lavoro, ha svilito l'importanza del saper essere e del saper fare. Quello che è stato definito l'errore di Cartesio - spiegare che siamo mente e corpo, pensiero e materia - ha reso necessario prendere posizione, scegliere tra l'una o l'altro; abbiamo perso così la capacità di "sentire" le nostre emozioni e la consapevolezza di quello che ci succede e, con esse, un aiuto fondamentale per essere felici.
Forse per questo, l'interesse per le emozioni si sta oggi ampliando, ma il rischio è che si tratti solo di una moda che non faccia altro che replicare il consueto dualismo.
L'invito di questo libro è, invece, quello di sperimentare e usare tutto il nostro potenziale emotivo nella vita di tutti i giorni, tralasciando sia gli approcci esclusivamente specialistici sia la retorica sulle emozioni, sempre e solo positive e autentiche. Riprendere confidenza con le competenze emotive che tutti abbiamo e portarle fuori da cornici culturali ormai obsolete sono le precondizioni per crescere ed evolvere come persone.
Con l'aiuto di casi ed esempi, il volume ci spiega innanzitutto cosa siano le emozioni: attraverso un viaggio tra i pregiudizi più comuni che le accompagnano e numerosi esercizi, ci propone di "allenare" la nostra capacità di entrare in sintonia non solo con le nostre emozioni, ma anche con quelle degli altri.

David Papini vive a Milano e lavora con clienti in ogni parte del mondo. Dopo due decenni divisi tra il management di aziende nazionali e multinazionali e una costante attività di formatore e speaker, oggi opera in diversi campi come Counselor PNL, Life Coach, mediatore dei conflitti e speaker. Insegna "Intelligenza emotiva e ascolto attivo" nel Centro di Psicomotricità Integrata "Kyron" e al Master in Psicomotricità dell'Università di Bergamo, dal quale prende spunto questo testo.

Al volume è allegato un test di autovalutazione on line all'interno di questo sito, nella Biblioteca Multimediale.

Indice



Ludovico Arte, Prefazione
Introduzione
"Come state? Bene grazie"
Emozioni, sentimenti, umore, carattere
(Che differenza c'è?; Quante sono le emozioni?)
Il segno delle emozioni
(Dare un nome alle emozioni; Il tempo e l'età delle emozioni)
Le emozioni sono informazioni
(Il check-in emotivo)
Gli undici pregiudizi sulle emozioni
(Le emozioni si possono "mascherare"; Le emozioni non si possono cambiare; Le emozioni non sono pensieri; Le emozioni sono pericolose; Non si può "pensare" e "sentire" nello stesso momento; Bisogna essere razionali; Esprimere un'emozione può disturbare; Mi fai sentire...; "Non c'è motivo" che tu/io mi senta così; È "sbagliato" provare questa emozione; Sei/sono troppo emotivo; Ridere è un'emozione?)
Intelligenza emotiva
(Un esempio)
La "formula" per ottenere ciò che voglio
(La relazione; La presenza; Le precondizioni per una relazione; L'intenzione; La precondizione per l'azione; L'azione; La motivazione)
La magia del riconoscimento
(Una teoria del riconoscimento; Bando ai complimenti)
Posizioni percettive
Leggere le emozioni
(La congruenza; Parolacce e congruenza emotiva)
Il linguaggio e le emozioni
Educare con le emozioni
Emozioni, lacrime e mal di testa
Bibliografia.


Corsi e seminari

Alzaia, fondata da David Papini, è l'unica scuola italiana di Coaching certificata IAC (International Association of Coaching), un ente riconosciuto a livello internazionale, che ha l'obiettivo di portare il Coaching ai massimi livelli di eccellenza, offrendo un rigoroso processo di certificazione che faccia progredire la professione.

La scuola si rivolge a professionisti della relazione d'aiuto (psicologi, psicoterapeuti, assistenti sociali); operatori dell'ambito socio educativo e psicopedagogico; manager ed esperti delle risorse umane, e, più in generale, a chiunque sia interessato a intraprendere la professione del coach.

Al termine del primo anno di scuola (il corso completo è triennale), i partecipanti ottengono la qualifica di Coach Practitioner IAC.

Il Coaching è un processo trasformativo per la consapevolezza, la scoperta e la crescita personale e professionale. Il compito del Coach, quindi, è aiutare gli altri a raggiungere i propri obiettivi.

Per ulteriori informazioni clicca qui:
alzaia.net/la-scuola-di-coaching/?lang=it
alzaia.net/cosa-facciamo/?lang=it





newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi