Manuale dell'esportatore. Internazionalizzazione, aspetti logistici e pratiche doganali
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 208,      1a edizione  2013   (Codice editore 1065.100)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820419868
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820462369
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Una guida e un valido strumento per operare consapevolmente sui mercati internazionali e per la formazione del personale incaricato a gestire le procedure di esportazione. Un testo per i responsabili della logistica, i buyer, i responsabili aziendali e gli imprenditori che esportano o vogliono esportare i propri prodotti verso paesi extraeuropei.
Presentazione del volume

Il volume si rivolge ai responsabili della logistica, ai buyer, ai responsabili aziendali e agli imprenditori che esportino o che vogliano esportare i propri prodotti verso paesi extraeuropei. È una guida e un valido strumento per operare consapevolmente sui mercati internazionali e per la formazione del personale incaricato a gestire le procedure di esportazione.

"La logistica è l'insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano nell'azienda i flussi di materiali e delle relative informazioni, dalle origini presso i fornitori fino alla consegna dei prodotti finiti ai clienti ed al servizio post - vendita"" (AILOG, Associazione Italiana di Logistica e Supply Chain Management).

L'identificazione e la tracciabilità delle merci, dalle origini presso i fornitori fino alla spedizione dei prodotti, sono fondamentali nell'attività di logistica, che è diventata un fattore competitivo cruciale che consente di realizzare un prodotto-servizio vincente sul mercato anche attraverso la riduzione dei lead time. A questo fine diventa essenziale anche la conoscenza dei principali adempimenti doganali all'export e degli accordi internazionali che consentono di usufruire di vantaggi tariffari.
Il testo, oltre a offrire inquadramenti normativi e concettuali, è ricco di indicazioni operative e esempi pratici.

Fabio Chiesa è corporate organization manager e responsabile della logistica, con esportazione in oltre 100 diverse nazioni. Collabora con Fraunhofer IML, promotore del primo forum italo-tedesco sui trasporti ed è membro di alcuni comitati e tavoli di lavoro nazionali ed internazionali. È lead auditor di sistemi di gestione della qualità e della sicurezza; membro di ODV.
Marina Zanga è funzionario dell'Agenzia delle Dogane dal 1993. È stata responsabile dell'area assistenza e informazione agli utenti presso l'Ufficio delle Dogane di Bergamo ed ha svolto attività di formatrice per corsi interni e rivolti alle aziende internazionalizzate della provincia di Bergamo. Ha pubblicato numerosi articoli su tematiche doganali ed in particolare sull'origine delle merci e il made in. È dottoranda di ricerca presso la Scuola internazionale di dottorato in formazione della persona e mercato del lavoro dell'Università degli Studi di Bergamo.

Indice


Prefazione
Le procedure di esportazione
(La nozione di esportazione; I responsabili dell'operazione di esportazione: esportatore e dichiarante; Il mandato di rappresentanza e il codice EORI; La dogana di esportazione e la dogana di uscita delle merci dall'Unione Europea; La dichiarazione doganale di esportazione: il Documento Amministrativo Unico DAU e il Documento di Accompagnamento all'Export DAE; Gli elementi da dichiarare in dogana: qualità, quantità, valore, origine delle merci. Loro valenza all'esportazione; I documenti da presentare in dogana: la fattura, i documenti di trasporto, di origine. Altri documenti e dichiarazioni; La procedura di sdoganamento telematico: il visto uscire informatizzato; Le prove alternative dell'esportazione valide ai fini doganali e Iva; L'ECS per la sicurezza e la dichiarazione sommaria di uscita; Export e Incoterms(r): come scegliere le condizioni di consegna; Le agevolazioni per gli operatori economici; Il Carnet ATA e il Carnet TIR; L'export step by step)
Il trasporto
(Le esportazioni; Le rese; I documenti di trasporto; I mezzi di trasporto; La terminologia; La documentazione; Le ispezioni delle spedizioni; ENAC mittente conosciuto. La sicurezza delle merci spedite per via aerea)
L'origine delle merci all'esportazione
(Due tipi di origine: non preferenziale e preferenziale; L'origine negli adempimenti doganali all'esportazione; L'origine delle merci e la sua tracciabilità nei processi produttivi)
L'origine non preferenziale e il Made in delle merci
(Le regole dell'origine non preferenziale; L'origine non preferenziale dei pezzi di ricambio e degli accessori; Le prove dell'origine non preferenziale)
L'origine preferenziale e i vantaggi tariffari
(I vantaggi tariffari connessi all'origine delle merci; Gli accordi preferenziali con i Paesi terzi; Le regole dell'origine preferenziale; Prodotti sufficientemente trasformati e lavorazioni minime; Regola di tolleranza e assortimenti di merci; L'origine preferenziale dei pezzi di ricambio; Esempi di regole di trasformazione; Le prove dell'origine preferenziale; I documenti giustificativi da conservare ed esibire in caso di controlli; L'indicazione dell'origine e dei relativi documenti nelle dichiarazioni doganali all'esportazione; Le prove dell'origine dei fornitori comunitari: la dichiarazione del fornitore; L'Informazione Vincolante sull'Origine - IVO)
Allegati
(Fattura Paese preferenziale e non-preferenziale; Bill of Lading; Air Way Bill; Convenzione sul contratto di trasporto internazionale stradale di merce (CMR); Certificato d'origine; EUR.1; EUR-MED; Dichiarazione su fattura; Dichiarazione su fattura EUR-MED; FORM A; Certificato A.TR.; Dichiarazioni del fornitore; Documento Amministrativo Unico (DAU); Documento di Accompagnamento all'Export DAE; Elenco Paesi; Protocollo dell'accordo CE-Svizzera sulla nozione di "prodotti originari"; Appendice normativa: convenzioni e norme internazionali sul trasporto stradale; Mezzi di trasporto; Pittogrammi; Incorterms; Modulo Ente Nazionale Aviazione Civile (ENAC))
Glossario.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access