Le pietre scartate. Indagine sulle teologhe in Italia
Autori e curatori
Collana
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 240,   1a ristampa 2015,    1a edizione  2014   (Codice editore 1520.751)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891705709
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 20.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891715685
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
L’analisi coinvolge le teologhe cristiane: cattoliche, evangeliche e altre. Chi sono? Dove vivono? Quante sono? Quali sono le loro attività scientifiche? Cosa pensano sulle questioni che oggi vivono le comunità? Quali ruoli di responsabilità ricoprono nelle chiese di riferimento e nel contesto professionale e accademico? Quali legami tra le teologhe e il femminismo? Queste le domande a cui il volume offre una documentata e inedita risposta.
Utili Link
Aleteia.org Pietre scartate o pietre d'angolo (di Chiara Santomiero)… Vedi...
Avvenire Le teologhe vogliono più cattedre e più spazi (di Laura Badaracchi)… Vedi...
La Misena Voce Donne e teologhe… Vedi...
Il Regno Recensione (di Stella Morra)… Vedi...
27esimaora.corriere.it Donne nella Chiesa da presenza silenziosa a teologhe (di M.C.Bombelli)… Vedi...
Adista Guardate con sospetto, ma ottimiste sul futuro… Vedi...
Gregorianum Recensione (di Stella Morra)… Vedi...
Leggendaria Pietre Angolari (di Matilde Passa)… Vedi...
Segno Vita da teologhe (di Marilena Menicucci)… Vedi...
Presentazione del volume

"Le pietre scartate" sono le teologhe, non sempre riconosciute come figure importanti nelle chiese cristiane in Italia; certamente donne non valorizzate appieno ed emarginate nei luoghi più prestigiosi e nei palazzi del potere, che anche le religioni preferiscono gestire in termini esclusivi e maschili. Eppure anche queste "pietre di scarto", come affermato nel Vangelo oltre due millenni fa, possono diventare "pietre d'angolo" e costituire le fondamenta della costruzione, senza le quali l'intero edificio è destinato a crollare.
La ricerca di cui si dà conto nel volume, fondata su una metodologia di ricerca quantitativa, ha indagato su questo mondo sommerso, ma attivo e vivace sia a livello intellettuale che nella prassi delle comunità religiose. L'analisi, per motivi culturali e storici del nostro Paese, coinvolge le teologhe cristiane: cattoliche, evangeliche ed altre. Chi sono? Dove vivono? Quante sono? Quali sono le loro attività scientifiche? Cosa pensano delle questioni che oggi vivono le comunità? Quali ruoli di responsabilità ricoprono nelle chiese di riferimento e nel contesto professionale e accademico? Quali legami ci sono tra le teologhe e il femminismo? Qual è il legame con il Concilio Vaticano II? Come si pongono nei confronti del futuro delle Chiese e quali scenari delineano? Queste le domande a cui il volume offre una documentata e inedita risposta.

Carmelina Chiara Canta, professoressa ordinaria di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, insegna Sociologia dei processi culturali, Sociologia della religione e Sociologia della cultura di genere nel Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università di Roma Tre, dove dirige il Laboratorio sul Pluralismo Culturale (PLU.C). Studia i problemi del mutamento sociale e culturale con riferimento ai fenomeni multireligiosi, multiculturali, del dialogo interreligioso e della cultura di genere. Su questi ha realizzato studi teorici e ricerche empiriche, pubblicati in volumi e articoli in riviste scientifici tra cui: Sfondare la notte. Religiosità, modernità e cultura (FrancoAngeli 2004); Ricostruire la società. Teoria del cambiamento sociale in K. Mannheim (FrancoAngeli 2006); Abitare il dialogo. Società e culture dell'amicizia nel Mediterraneo (FrancoAngeli 2007); Non facciamo come lo struzzo (con S. Rizza, Sciascia 2009); Seminare il dialogo (Aracne 2010); Laicità in dialogo. I volti della laicità nell'Italia plurale (con DVD, Sciascia 2011); Inter-religious dialogue as an instrument of peace in the Mediterranean Sea (Edition Universidade Fernando Pessoa 2012).

Indice
Presentazione
Introduzione
Le donne nella chiesa da "silenziose" a teologhe
(Premessa; L'indagine di Giovanni XXIII; Donne e Chiesa nella modernità ; Il protagonismo delle donne nelle chiese alla vigilia del Concilio; Il Concilio "parla" alle donne; Il post-Concilio e le donne; Le donne nella Chiesa contemporanea; Papa Francesco e le donne; Le teologhe oggi in Italia: l'indagine sociologica)
La ricerca sulle teologhe
(Alle origini della ricerca; Il disegno della ricerca; Le ipotesi della ricerca; Gli strumenti della ricerca: il questionario; L'elaborazione dei dati; Aspetti epistemologici; L'"universo" delle teologhe della ricerca)
L'identità socioculturale e religiosa delle teologhe
(Premessa; Caratteristiche strutturali delle teologhe; Identità religiosa/confessionale delle teologhe; Ruoli e funzioni ricoperti nella comunità di appartenenza; Identità professionale da "teologa"; Conclusione)
I percorsi formativi
(Premessa; Il percorso formativo delle teologhe, del coniuge e dei genitori; Aree e ambiti della formazione delle teologhe; Conclusione)
L'attività scientifica e didattica delle teologhe
(Premessa; Attività didattica: contenuti e problemi; L'insegnamento accademico della teologia ; L'attività scientifica: pubblicazioni, convegni e seminari; Conclusione
Vita da... teologhe
(Premessa; L'appartenenza delle teologhe; Le associazioni teologiche nazionali e internazionali: adesione e ruoli; Vivere da teologa; Una "corsa ad ostacoli": gli studi di Teologia; "Passare il testimone": lo studio della Teologia; Conclusione)
Il futuro della teologia "femminista"
(Premessa; Lo sviluppo della teologia femminile/femminista; Le relazioni tra i generi nella Chiesa cattolica; Il contributo delle teologhe: presente e futuro; Il sacerdozio femminile; Il dialogo ecumenico; Il rapporto delle chiese con la modernità; L'immagine del futuro delle teologhe; Conclusione)
Dopo il Concilio... Il sogno delle teologhe
(Premessa; La relazione delle teologhe con il Concilio Vaticano II nella didattica e nella ricerca; Il Concilio Vaticano II nel giudizio delle teologhe; Il "sogno" delle teologhe; Conclusione)
Conclusioni
(Premessa; L'identità socio-culturale e religiosa delle teologhe; Il percorso formativo delle teologhe; L'attività scientifica e didattica delle teologhe; Il "difficile cammino" delle teologhe nella Chiesa; Il futuro delle teologhe nella Chiesa; Le teologhe e il Concilio; Il "sogno" delle teologhe)
Riferimenti bibliografici
Appendice. Questionario
Indice dei nomi.