Genere e religioni in Italia. Voci a confronto
Contributi
Luigi Berzano, Carmelina Chiara Canta, Roberto Cipriani, Amina Crisma, Giulia Paola Di Nicola, Paola Donadi, Marcella Farina, Armando Matteo, Claudia Milani, Letizia Tomassone, Shahrzad Houshmand Zadeh
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,      1a edizione  2014   (Codice editore 590.2.3)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891705969
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891704832
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
I saggi contenuti nel volume (scritti da sociologhe e sociologi; teologhe e teologi) aiutano lettrici e lettori a comprendere l’utilità della prospettiva di genere applicata all’universo religioso; al contempo offrono una panoramica aggiornata della produzione scientifica italiana in tema di genere, differenze e diseguaglianze di genere e culture del sacro.
Utili Link
il Manifesto Una fede trovata nella cittadinanza (di Francesco Antonelli)… Vedi...
Presentazione del volume

Scopo del volume è contribuire, con approccio interdisciplinare, ecumenico e interreligioso, alla comprensione dei complessi intrecci che connettono la Sociologia della religione e la Sociologia del genere. Le relazioni tra genere maschile e genere femminile rivestono un ruolo cruciale nei libri sacri; ciononostante, la prospettiva gender-sensitive pare ancora scarsamente impiegata negli studi sociologici sui sistemi religiosi.
I ricchi capitoli contenuti in questo volume, scritti da sociologhe e sociologi; teologhe e teologi, aiutano lettrici e lettori a comprendere l'utilità della prospettiva di genere applicata all'universo religioso; al contempo offrono una panoramica aggiornata della produzione scientifica italiana in tema di differenze e diseguaglianze di genere e culture del sacro.
Tutti i saggi offrono un equilibrato ed efficace connubio tra l'importanza della tradizione e la presenza di spinte innovative nel rapporto tra genere ed esperienze religiose, personali e istituzionali. Di particolare interesse e rilevanza la presenza di contributi relativi alle diverse fedi e a prospettive teoriche e di ricerca sociale plurali.

Isabella Crespi insegna Sociologia dei processi culturali presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo, Università di Macerata. È coordinatrice del Research Network europeo ESA RN13 (Sociology of Families and Intimate lives) e fa parte del Consiglio Scientifico della Sezione AIS Studi di Genere. Tra le sue più recenti pubblicazioni: con Tina Miller (a cura di), Family, Care and Work in Europe: an Issue of Gender? (Macerata, 2013) e con Giovanna Rossi (a cura di), Families, Welfare State and Social Changes in the European Context, Special issue, International Sociological Review, n. 3 (Roma, 2013).
Elisabetta Ruspini insegna Sociologia presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, Università di Milano-Bicocca. È coordinatrice della Sezione AIS Studi di Genere e fa parte del Board ESA RN33 (Womens' and Gender Studies). Tra le sue più recenti pubblicazioni: con Jeff Hearn, Bob Pease e Keith Pringle (a cura di), Men and Masculinities Around the World. Transforming Men's Practices (Basingstoke, 2011) e Diversity in Family Life. Gender, Relationships and Social Change (Bristol, 2013); con Alessandra Decataldo, La ricerca di genere (Roma, 2014).

Indice


Luigi Berzano, Prefazione. Ritorno del gender
Isabella Crespi, Elisabetta Ruspini, Donne, uomini e mondi della fede. Una introduzione ai contenuti del volume
Parte I. Il Genere negli Studi di Sociologia della Religione
Roberto Cipriani, Donne e cattolicesimo. Un excursus storico-sociologico
(Introduzione; Dal primo al secondo millennio; Il mondo contemporaneo: dal Novecento ad oggi; Donne, religione e società italiana; Conclusione: la simbiosi tra spirituale e materiale; Bibliografia di riferimento)
Giulia Paola Di Nicola, La chiave analogica nelle questioni di genere. Soggettualità femminile e cristianesimo
(Introduzione; Monoteismo sotto attacco; Fermenti nel mondo cattolico; L'uniduale originario; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Paola Donadi, Maternità e Verginità. Le due vocazioni femminili nella Mulieris Dignitatem
(Introduzione; Giovanni Paolo II e la "diversità" femminile; Maternità e Verginità: le due vocazioni femminili; La necessità di un ricongiungimento con se stesse; Alcune conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Isabella Crespi, Religiosità e differenze di genere in Italia: credenze, pratiche e cambiamenti generazionali
(Religione e genere nell'Italia contemporanea: una prospettiva (in)attesa; L'esperienza religiosa di fronte alla secolarizzazione e al relativismo: profili di genere tra le generazioni; Pratiche e riti religiosi nella vita quotidiana: uomini e donne a confronto; Il rapporto con l'istituzione religiosa nell'esperienza di uomini e donne; Cambiamenti nei ruoli di genere ed esperienza religiosa: quale influenza?; Conclusioni; Nota metodologica; Bibliografia di riferimento)
Armando Matteo, Donne, giovani ed esperienze di fede
(Uno scenario in rapido mutamento; I Millennials e la fede; Le quarantenni: il difficile rapporto delle donne con la Chiesa; Per una conclusione aperta; Bibliografia di riferimento)
Parte II. Il Genere nelle Esperienze Filosofiche e Teologiche
Marcella Farina, Teologia, differenze di genere e mondo cattolico
(Introduzione; Il teologare come pensare flessibile; Il "genio" femminile nel teologare; La categoria "genere" nel teologare; Conclusioni: percorsi del "non ancora"; Bibliografia di riferimento)
Letizia Tomassone, Interventi femministi nella teologia protestante
(Introduzione; Una storia piena di libertà; Differenza di genere e ordine del mondo; Il ministero femminile nella teologia protestante; Ermeneutica femminista; Una teologia ecumenica e laica; Il pastorato femminile; Essenzialismo e costruzione dei soggetti; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Sharzad Houshmand Zadeh, Il femminile nell'Islam
(Introduzione; Il femminile nel Corano e nella vita del suo profeta; Cinque donne raccontate nel Corano; Il profeta e le donne; Il femminile nella mistica islamica; Esempi contemporanei; Bibliografia di riferimento)
Claudia Milani, Ebraismo e differenze di genere
(Torahscritta; Tradizione orale; Ebraismo post-talmudico e contemporaneo; Bibliografia di riferimento)
Amina Crisma, Taoismo, confucianesimo e questione di genere nelle ricerche e nei dibattiti contemporanei
(Gender Trouble e religioni della Cina: un orizzonte problematico; Il confronto con le tradizioni religiose della Cina in una prospettiva storico-critica; Il rilievo del Femminile nelle tradizioni taoiste; In principio, Lei era: la concezione del Femminile nel Laozi; Confucianesimo e questione di genere: dalle rappresentazioni convenzionali alle rivisitazioni contemporanee; "Senso dell'umanità" confuciano e Feminist Ethics of Care: un accostamento possibile?; Il dibattito: obiezioni, contestazioni, sviluppi; Lo statuto delle donne nelle fonti confuciane dell'età classica; La tradizione confuciana come "campo di tensioni" e il "Maternal Thinking"; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Postfazione. Il Genere nelle culture religiose
(Bibliografia di riferimento)
Notizie su autrici e autori.