La gestione del commodity price risks. Il punto di vista della supply chain
Contributi
Antonio Borghesi, Antonio Cesarano, Andrea Giovannetti, Jacopo Lonardi, Ugo Montagnini
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 166,      1a edizione  2015   (Codice editore 100.831)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21.00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Il volume fornisce un approccio che le imprese possono implementare e adattare per gestire la volatilità dei prezzi delle materie prime e ridurre la propria esposizione al rischio finanziario associato ai beni e ai servizi acquistati. Un tema di grande importanza sia per i direttori finanziari che per i supply chain manager, in quanto la volatilità dei prezzi può avere importanti effetti sulla redditività, sui flussi di cassa aziendali, sulla gestione efficiente ed efficace dei processi.
Utili Link
The Procurement Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

Obiettivo del volume è fornire un approccio che le imprese possano implementare e adattare per gestire la volatilità dei prezzi delle materie prime e ridurre la propria esposizione al rischio finanziario associato ai beni e ai servizi acquistati.
Le imprese di tutti i settori industriali sono infatti esposte al rischio derivante dall'alta volatilità dei prezzi di materie prime come i metalli, i prodotti agricoli, l'energia, il petrolio e i suoi derivati.
Per la singola impresa, l'esposizione al rischio varia in base all'incidenza, sul costo totale di prodotto, del valore degli acquisti per tali materie prime. Inoltre occorre considerare quanta parte le materie prime "volatili" hanno sul totale della spesa, la complessità e il valore dei componenti o dei prodotti finiti realizzati dall'impresa e la possibilità di "trasferire" tale volatilità sul prezzo finale praticato al cliente. L'esposizione al rischio di volatilità dei prezzi può essere diretta, perché legata ai prezzi pagati per le materie prime, o indiretta, ossia provocata da un aumento dei costi di energia e trasporti.
Il tema è quindi di grande importanza sia per i direttori finanziari sia per i supply chain manager, in quanto la volatilità dei prezzi può avere importanti effetti sulla redditività, sui flussi di cassa aziendali, sulla gestione efficiente ed efficace dei processi.
I capitoli del libro descrivono come sviluppare l'analisi previsionale di breve e lungo termine dei prezzi, come valutare l'esposizione al rischio da parte dell'azienda e l'influenza che la tolleranza al rischio di un'organizzazione può avere sulla modalità di gestione della volatilità dei prezzi delle materie prime. Il volume offre inoltre una procedura dettagliata per lo sviluppo di una strategia generale e l'applicazione di varie tecniche per la gestione proattiva della volatilità dei prezzi delle materie prime e del rischio a essa associato. A integrazione dei capitoli, vi sono infine alcuni interessanti approfondimenti aziendali.

Barbara Gaudenzi
è professore associato in Economia e Gestione delle Imprese, direttore del Corso di Perfezionamento in Risk Management e direttore del LogiMaster presso il Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università degli Studi di Verona.
George A. Zsidisin è professore di Supply Chain Management presso la Virginia Commonwealth University, Virgina (USA) e co-editor del Journal of Purchasing & Supply Management.
Janet L. Hartley è professore e direttore del Supply Chain Management Institute presso la Bowling Green State University (USA).
Lutz Kaufmann è professore di International Business & Supply Management alla WHU - Otto Beisheim School of Management di Vallendar (Germania). È European Editor del Journal of Supply Chain Management.

Indice
Antonio Borghesi, Prefazione all'edizione italiana
Introduzione
Previsione dei prezzi delle materie prime a breve termine
Previsione dei prezzi delle materie prime a lungo termine
Valutazione dell'esposizione al rischio legato alle commodities e tolleranza al rischio
Creazione di una strategia per la gestione della volatilità dei prezzi delle materie prime
Volatilità dei tassi di cambio e PMI
Appendici
Andrea Giovannetti, Una premessa alla gestione del rischio legato alle commodities: dalla teoria alla pratica (CFO Solutions)
Antonio Cesarano, Analisi storica dell'andamento delle commodities e il commodity financing
Ugo Montagnini, Approfondimenti sugli strumenti di copertura finanziaria
Jacopo Lonardi, Lezioni dal passato: la crisi monetaria e alcuni casi di speculazione
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access