Educazione intergenerazionale. Prospettive, progetti e metodologie didattico-formative per promuovere la solidarietà fra le generazioni
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 192,   1a ristampa 2018,    1a edizione  2014   (Codice editore 431.1.2)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891709813

In breve
Il volume focalizza la sua ricerca sul dialogo intergenerazionale tra giovani e anziani; asse comune su cui ruota l’approccio interdisciplinare, con l’intento di esplicitare gli snodi significativi di una riflessone teorica e di una progettualità sul campo che continuamente si alimentano e si ri-generano.
Presentazione del volume

Il volume nasce dall'incontro di competenze e di esperienze delle autrici, appartenenti a differenti aree pedagogiche, focalizzando la ricerca sul dialogo intergenerazionale tra giovani e anziani; asse comune su cui ruota l'approccio interdisciplinare, con l'intento di esplicitare gli snodi significativi di una riflessone teorica e di una progettualità sul campo che continuamente si alimentano e si ri-generano.
I fondamenti dell'educazione all'intergenerazionalità, tracciati nella prima parte dell'opera, orientano l'agire educativo e formativo, in considerazione dell'apprendimento continuo e delle connessioni con le policies europee in materia. Soffermarsi sul senso del termine "generazione" risulta essenziale per comprendere come rileggere metodologie e buone prassi per promuovere l'apprendimento intergenerazionale, tra cura e reciprocità.
Le dinamiche intergenerazionali sviluppate in ambito sociale vanno riviste in una prospettiva comunitaria, "accompagnando" processi di alleanza, di rete, di incontro-conoscenza tra cittadini che, seppur di età differenti, possono sperimentare vie di inclusione, in una continua dialettica fra movimenti e momenti relazionali. La promozione di logiche partecipative e cooperative diventa essenziale per sostenere il dialogo tra le parti e si fonda sullo sviluppo del prefisso "-inter" che necessita di cura e di reciprocità.
Solo osservando e vivendo i contesti educativi per la terza età e gli spazi intergenerazionali è possibile progettare percorsi che aprano varchi all'intergenerazionalità, dando luogo a una riflessione sulle finalità che gli interventi educativi rivolti agli anziani potrebbero o dovrebbero porsi.
A fronte degli approcci descritti nei contributi teorici, la seconda parte del volume è dedicata all'analisi di esperienze di educazione all'intergenerazionalità realizzate a livello nazionale e internazionale, con lo scopo di individuare e comparare linee progettuali e approcci metodologici e di restituire uno spaccato dell'esistente e delle logiche ad esso sottese.

Barbara Baschiera è dottore di ricerca in scienze della cognizione e della formazione presso il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell'Università Ca' Foscari di Venezia.
Rosita Deluigi è ricercatrice di pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo dell'Università di Macerata.
Elena Luppi è ricercatrice in Pedagogia Sperimentale presso il Dipartimento di Scienze dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" dell'Università di Bologna.

Indice
Barbara Baschiera, Elena Luppi, Rosita Deluigi, Introduzione
(Nuove architetture intergenerazionali per i cittadini della formazione; Apprendere, crescere, cambiare lungo tutto l'arco della vita; Orientamenti educativi dell'educazione intergenerazionale; Bibliografia)
Barbara Baschiera, L'educazione intergenerazionale nel cammino dell'apprendimento lungo il corso della vita
(I fondamenti neurofisiologici e psicologici dell'apprendimento permanente; Per una economia della conoscenza: politiche di invecchiamento attivo ed educazione permanente; Generazione: un concetto polisemico; Educazione intergenerazionale: progetti, teorie, modelli; Cura e reciprocità per una ecologia della relazione educativa intergenerazionale; Limiti e risorse per una didattica intergenerazionale; Per una co-costruzione della conoscenza tra generazioni; Linee guida per orientare progettazioni didattiche ed azioni educative intergenerazionali; Conclusioni; Bibliografia; Sitografia)
Rosita Deluigi, Costruire dialogo intergenerazionale in spazi socioeducativi (dis)articolati
(L'educazione intergenerazionale in prospettiva comunitaria; Promuovere logiche partecipative e cooperative; "Inter-": un prefisso che promette nuovi spazi da abitare; Bibliografia)
Elena Luppi, Quale intergenerazionalità nei contesti educativi della terza età? Un'indagine empirica
(Luoghi educativi della terza età; Metodi e risultati dell'indagine; Apprendimento nella terza età e intergenerazionalità; Bibliografia)
Barbara Baschiera, Elena Luppi, Rosita Deluigi, Progetti educativi per l'intergenerazionalità
(Premessa; Il progetto "Le parole scappate"; Il progetto "Nessuno escluso: intervista con la storia"; Il progetto "Racconti di un paese, tra arte, musica e teatro"; Il progetto "Generazioni assieme per abitare spazi di memoria e creatività"; Il progetto "Autobiografiamo? Il blog autobiografico intergenerazionale"; Il progetto "Plinio. L'esperienza in una ruga. L'era, che era, sarà"; Il progetto "Giovani vs Anziani: nuove relazioni tra generazioni e culture. Sperimentazioni di azioni territoriali a favore della solidarietà generazionale"; Il progetto "Toy: Together Old and Young"; Bibliografia)
Le autrici.