Storia d'impresa e imprese storiche. Una visione diacronica
Contributi
Claudio Baccarani, Arturo Capasso, Francesco Chiapparino, Erminia Cuomo, Giovanni Battista Dagnino, Enrico Di Taranto, Arianna Di Vittorio, Rosario Faraci, Antonella Garofano, Giovanni Gregorini, Matthias Kipping, Amedeo Lepore, Daniela Manetti, Vittoria Marino, Paola Nardone, Paola Pierucci, Andrea Pomella, Serena Potito, Natascia Ridolfi, Angelo Riviezzo, Chiara Rossato, Marco Santillo, Valentina Sgro, Ludovico Solima, Mario Sorrentino, Donatella Strangio, Mario Taccolini, Pia Toscano, Augusto Vitale, Pasqualino Zollo
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 508,      1a edizione  2014   (Codice editore 383.1.1)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 45.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891711731
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 31.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891730718
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Dopo aver messo a confronto le energie vitali, ingegnose e operose del nostro paese, e i privilegi, i favori, i protezionismi, che ne hanno inibito l’affermazione e ne hanno distorto lo sviluppo, il volume si focalizza sui fattori chiave in grado di spiegare il successo duraturo delle imprese nel tempo.
Presentazione del volume

Questa pubblicazione è frutto della collaborazione tra studiosi di storia economica e di management da alcuni anni impegnati in un percorso di studi e ricerche contraddistinto da una duplice finalità: da un lato, quella di approfondire il ruolo delle imprese storiche nello sviluppo economico e sociale, analizzandone le peculiarità gestionali e i fattori critici di successo; dall'altro, quello di promuovere e valorizzare le storie di imprese, attraverso il racconto delle esperienze imprenditoriali e manageriali in rigoroso collegamento con i "luoghi" in cui tali imprese incontrano i territori in cui hanno avuto ospitalità, al di fuori delle logiche strettamente connesse alla produzione di ricchezza. Indispensabile la fertilizzazione e prezioso il confronto scientifico tra le due discipline che, pur avendo fondamento in paradigmi e teorie specifiche, sono accomunate dalla profonda e condivisa convinzione dell'importanza assunta dall'impresa quale attore chiave dello sviluppo economico e sociale e dalle storie di impresa quale prezioso strumento di studio e ricerca.
Il volume è organizzato in due parti. La prima parte - La storia d'impresa dalla dinamica aziendale al contesto macroeconomico - è incentrata principalmente sul confronto tra le energie vitali, ingegnose e operose del nostro paese, e i privilegi, i favori, i protezionismi, che ne hanno inibito l'affermazione e ne hanno distorto lo sviluppo. La seconda parte - Imprese storiche, longevità aziendale e vantaggio competitivo - privilegia invece la prospettiva manageriale e si focalizza sui fattori chiave in grado di spiegare il successo duraturo delle imprese nel tempo.

Vittoria Ferrandino è professore associato di Storia economica presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell'Università degli Studi del Sannio. È autrice di numerose pubblicazioni riguardanti l'economia e la società dell'Italia meridionale nell'età moderna e contemporanea.
Maria Rosaria Napolitano è professore ordinario di Economia e gestione delle imprese presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell'Università degli Studi del Sannio. È autrice di numerose pubblicazioni sui temi del marketing e della gestione strategica dell'impresa.

Indice
Vittoria Ferrandino, Maria Rosaria Napolitano, Storia d'impresa e imprese storiche: una prospettiva interdisciplinare
Parte I. La storia d'impresa dalla dinamica aziendale al contesto macroeconomico
Vittoria Ferrandino, La storia d'impresa in Italia: alcune vicende aziendali tra Otto e Novecento
Sezione I. La storia d'impresa nell'evoluzione delle aziende, del territorio e della società
Mario Taccolini, Giovanni Gregorini, Onde d'acciaio: siderurgia e meccanica nella Lombardia orientale da Gregorini a Lucchini
Francesco Chiapparino, Capitalismo familiare e "sfamiliarizzazione" nelle imprese longeve. Due casi in Italia centrale: Buitoni e Miliani
Paola Pierucci, Un secolo di industria elettrica abruzzese tra innovazione e lunga durata
Paola Nardone, Un secolo di caffè in Abruzzo: la ditta Saquella dalle origini al secolo XXI
Natascia Ridolfi, L'eredità abruzzese di un imprenditore illuminato: dalla Marvin Gelber alla Rodrigo
Sezione II. Per una storia d'impresa nel Mezzogiorno d'Italia: intervento straordinario e casi aziendali
Vittoria Ferrandino, Amedeo Lepore, Il ruolo della Cassa per il Mezzogiorno e la storia d'impresa: la Saint-Gobain nel Sud dell'Italia
Andrea Pomella, I Cantieri Metallurgici Italiani e i finanziamenti della Cassa per il Mezzogiorno (1967-1983)
Serena Potito, Cassa per il Mezzogiorno. Per l'ampliamento e il potenziamento dei silos portuali: Magazzini Generali Silos e Frigoriferi di Napoli
Marco Santillo, La "trama" dei rapporti tra le strutture dell'intervento straordinario e le istituzioni internazionali. Il case study Marzotto Sud
Erminia Cuomo, Valentina Sgro, Pasqualino Zollo, La Cassa per il Mezzogiorno e gli interventi in favore dell' industria. Alcuni esempi nel Centro e Sud Italia
Sezione III. La storia d'impresa tra nuovi percorsi e proiezione internazionale
Daniela Manetti, Un'impresa (quasi) centenaria del cinema italiano. La Titanus dal 1928 ai nostri giorni
Donatella Strangio, Imprese italiane ed economia in Somalia e in Eritrea: dalla S.A.I.S., dal cotonificio Barattolo al gruppo Zambaiti
Pia Toscano, Donne imprenditrici: una risorsa per il cambiamento generazionale d'impresa
Parte II. Imprese storiche longevità aziendale e vantaggio competitivo
Maria Rosaria Napolitano, Arturo Capasso, Introduzione
Sezione I. Longevità e valori d'impresa: una prospettiva manageriale
Maria Rosaria Napolitano, Angelo Riviezzo, Antonella Garofano, Vittoria Marino, Orientamento strategico e longevità nelle imprese familiari
Claudio Baccarani, Chiara Rossato,
L'impresa, la longevità e la costruzione di futuro
Arianna Di Vittorio, Cultural heritage territoriale e musei di impresa. Le risorse "place-specific" verso il bisogno di autenticità
Enrico Di Taranto, La Carrozzeria Zagato
Ludovico Solima, Imprese e musei d'impresa: dalla comunicazione storica all'immagine aziendale
Augusto Vitale, Il ruolo dell'archeologia industriale nella conservazione della memoria del lavoro
Sezione II. Il tempo logora o rinvigorisce? Dibattito sulla longevità delle imprese
Rosario Faraci, Un framework di riferimento per lo studio aziendalistico delle imprese longeve familiari
Giovanni Battista Dagnino, The Power of Startups
Mario Sorrentino, Le capacità imprenditoriali per competere nei mercati attuali: nuove imprese e imprese longeve a confronto
Matthias Kipping Longevity: Moving Research Forward.